Lilli Gruber e Otto e Mezzo su La 7 rimpiazzati da Faccia a Faccia di Enrico Mentana

La7, Lilli Gruber ancora indisponibile

da , il

    Si ‘allunga’ la malattia di Lilli Gruber, il cui Otto e Mezzo sarà sostituito da Faccia a Faccia di Enrico Mentana, in onda anche dopo il post tg de La7. “Lilli Gruber non sarà con noi per qualche settimana“, ha detto il direttore delle news del terzo polo ieri sera, per poi aggiungere: “Abbiamo saputo che la Gruber non potrà andare in onda per qualche giorno, forse qualche settimane. Facciamo a Lilli i nostri più cari auguri“. Il ‘malore’ non sarebbe insomma diplomatico, ma reale: in bocca al lupo alla conduttrice.

    Lilli Gruber non apparirà sugli schermi di La7 per qualche settimana: al posto del suo Otto e Mezzo troveremo Faccia a faccia condotto da Enrico Mentana, che si allunga anche dopo il tg nella speranza che con il suo traino Piazza Pulita di Corrado Formigli e DiMartedì di Giovanni Floris possano ottenere ascolti migliori di quelli del debutto.

    Se il Foglio di Giuliano Ferrara scriveva che “un uccellino solitamente bene informato” riferiva che la Gruber non era andata in onda per protesta “contro l’invadenza di Giovanni Floris” che nel suo 19e40 (la striscia serale pre-tg) aveva invitato Stefania Giannini “bruciando” così il tema della scuola proprio a Otto e mezzo, Mentana ieri sera ha smentito “ogni dietrologia diversa da quella dell’indisposizione”.

    La conduttrice sarà assente “qualche settimana”, tempistica che non sembra coerente con il calo di voce; mistero sulla malattia che ha colpito la Gruber, l’unica certezza è che a Mentana toccherà un’overdose di lavoro.

    Aggiornamento di Fulvia Leopardi del 18 settembre 2014

    La7, Otto e Mezzo salta perché Lilli Gruber è senza voce

    Imprevisto in casa La7. L’appuntamento con Otto e Mezzo è saltato causa indisposizione di Lilli Gruber: la giornalista è infatti stata vittima di un lieve calo di voce, che l’ha costretta ad annullare la messa in onda del suo programma quotidiano. Il disturbo è stato talmente improvviso da non dare modo alla rete di avvisare preventivamente i propri telespettatori. E’ stato Enrico Mentana, direttore del TG La7, ad informare il pubblico, dando notizia del cambio di programma al termine del notiziario delle 20. La conseguenza più immediata dell’evento è stata la partenza di Piazzapulita con mezz’ora di anticipo. Corrado Formigli si è trovato quindi a dover far fronte all’urgenza.

    Chissà come l’ha presa Formigli, avvisato della situazione solo nel tardissimo pomeriggio. Del resto non c’erano molte alternative e, fino all’ultimo, si è sperato che la Gruber riuscisse ad adempiere al proprio compito. La puntata che doveva andare in onda avrebbe visto come ospiti Corrado Augias e Giovanni Floris, neo acquisto di rete e pronto a debuttare stasera con DiMartedì. La cancellazione improvvisa di Otto e Mezzo ha messo in allarme i telespettatori, ma Mentana ha subito rassicurato tutti:

    ‘Il problema è solo momentaneo, pensiamo. Contiamo che possa tornare domani.’