Lilli Gruber e la malattia: ‘Ho esagerato e tirato troppo la corda, è arrivato un cedimento fisico’

Lilli Gruber e la malattia: ‘Ho esagerato e tirato troppo la corda, è arrivato un cedimento fisico’

Lilli Gruber parla ad oggi della sua malattia: 'Ho esagerato e tirato troppo la corda, è arrivato un cedimento fisico', spiega la conduttrice di Otto e mezzo

da in La 7, Personaggi Tv, Lilli Gruber
Ultimo aggiornamento:

    Lilli Gruber parla della malattia che l’ha tenuta lontana da Otto e mezzo. La giornalista de La7 spiega di aver avuto un cedimento fisico dovuto alle poche vacanze fatte quest’estate e di essere stata salvata dalla famiglia: intervistata dal settimanale Oggi, Gruber ne approfitta anche per lanciare un messaggio alle donne, un invito ad ascoltare le proprie esigenze e quelle del loro corpo, senza abusare della forza fisica altrimenti se ne pagheranno le conseguenze. Non che ce ne fosse bisogno, ma così la conduttrice di Otto e mezzo pone anche fine alle voci di un malore diplomatico dovuto ad un presunto scontento per l’arrivo di Floris.

    Lilli Gruber racconta ad Oggi la sua malattia: la conduttrice di Otto e mezzo a settembre ha avuto un misterioso malore che l’ha allontanata dal piccolo schermo e da La7. Tornata in onda un mese fa, la giornalista ha sempre mantenuto il riserbo sulla malattia (a parte un’intervista da Fabio Fazio in cui aveva genericamente parlato di troppo lavoro), ma questa settimana ha scelto il settimanale di gossip e dintorni per spiegare i motivi della sua misteriosa malattia: “Ho avuto un cedimento fisico, un momento di stanchezza totale. Ho tirato troppo la corda e alla fine si è spezzata“.

    Gruber spiega che quest’estate non ha fatto vacanze per ‘colpa’ del suo libro Tempesta, poi è ricominciato Otto e mezzo e la sua educazione improntata alla disciplina e la sua forza di volontà – senza dimenticare la passione per il suo lavoro di giornalista – l’hanno portata a forzare il suo corpo.

    Dopo un periodo in ospedale, è arrivato l’intervento della famiglia – e della sorella – che l’ha portata in Sudtirolo per ricaricarsi.

    Tornata in tv a fine ottobre, la Gruber spiega che la malattia le ha insegnato ad ascoltare il suo corpo, e a prendersi le pause necessarie. Di qui il messaggio a tutte le donne: “Lo dico a tutte le donne che fanno il triplo, quadruplo lavoro: ascoltatevi e delegate un po’ di più, soprattutto ai vostri uomini. Noi abbiamo un dovere nei confronti del nostro corpo, dobbiamo rispettarlo e non pensare che possiamo abusare della nostra forza fisica senza conseguenze“.

    404

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN La 7Personaggi TvLilli Gruber Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI