Lie To Me, V, Back, Canned, Pulling: casting e novità

Lie To Me, V, Back, Canned, Pulling: casting e novità

jennifer beals, lie to me, Robert Wuhl, fox, serie tv americane, v, back, Parenthood, body politic, canned, the eastmans, state of romance, This Little Piggy, pulling: anticipazioni, casting, gossip, novità e spoiler dalle serie tv americane e dalla tv made in Usa

    Jennifer Beals, Lie To Me

    Jennifer Beals (The L Word) è stata scritturata per più episodi nella serie della Fox “Lie to Me” nel ruolo di ex moglie del personaggio di Tim Roth e di sua/loro figlia, Emily (Hayley McFarland).

    Il suo personaggio – dal 29 aprile – sarà un’assistente del procuratore distrettuale cui serve l’aiuto dell’ex marito per un caso…ma sarà presto ovvio che i due hanno un po’ di problemi irrisolti!

    Capitolo nuovi pilot, tremate fan di Lost: secondo l’Hollywood Reporter, Lourdes Benedicto si è unita al cast di V, il remake dei Visitors incentrato su Erica (Elizabeth Mitchell; ma non doveva essere solo una guest star?!); l’attrice sarà il potenziale interesse amoroso del fidanzato della Mitchell (interpretato da Morris Chestnut).

    L’ex Scrubs John C. McGinley è stato scritturato in “Back“, incentrato su un uomo, Richard/Skeet Ulrich che torna a casa otto anni dopo l’11 settembre; McGinley sarà Tom, un pompiere che ha sposato l’ex moglie di Richard (Sherry Stringfield) e che si impegna molto per crescere i figli di Richard, due teenager problematici.

    Peter Krause (Dirty Sexy Money) e Maura Tierney (ER) saranno tra i protagonisti di “Parenthood“, NBC, basata sul film diretto venti anni fa da Ron Howard, qui produttore esecutivo; Krause e la Tierney saranno la versione 2009 dei personaggi interpretati da Steve Martin e Dianne Wiest. In trattative per entrare nel pilot anche Craig T. Nelson e Dax Shepard, mentre vedremo sicuramente Mae Whitman e Sarah Ramos.

    Nel dettaglio, Krause sarà Adam Braverman, sposato con due figli e molto lunatico; la Ramos sarà sua figlia, mentre la Tierney sarà sua (di lui) sorella Sarah, mamma single la cui (Whitman), è una sedicenne ribelle. Shepard sarà il Braverman più giovane, uno scansafatiche, e Nelson sarà il capofamiglia, ex soldato del Vietnam diventato hippie.

    Gabrielle Union, Brian Austin Green, Jay Hernandez e Jenny Wade sono stati scritturati per la nuova serie CW Body Politic, incentrata su una giovane donna, Hope (Minka Kelly), che va a Washington a lavorare per un senatore; Green sarà il consigliere del Presidente, la Union sarà la sua fidanzata con cui ha una relazione di alti e bassi, Hernandez sarà un ufficiale della Marina mentre la Wade sarà una giovane idealista.

    Amanda Bynes (“What I Like About You”) sarà una delle protagoniste di “Canned“, serie incentrata su un gruppo di amici che vengono tutti licenziati lo stesso giorno, tranne la fidanzata di uno dei protagonisti, che viene promossa.

    La Bynes, vista anche in “Haispray”, sarà tale Sarabeth, un’impiegata sfruttata dal suo capo senza che lei se ne renda conto.

    Robert Wuhl, creatore di “Arli$$”, sta sviluppando una nuova serie per la HBO, incentrato sulle vicende di una famiglia che gestisce una sorta di Madison Square Garden a New York; la serie ci permetterà di guardare il dietro le quinte del mondo dello sport, della musica, e delle vite dei protagonisti e – parola di creatore – sarà “una satira delle figure potenti di New York”.

    Casting news sparse, Jacqueline Bisset sarà tra i protagonisti di “The Eastmans“, incentrata su una disfunzionale famiglia di dottori di cui l’attrice sarà la mamma e infermiera; Steve Howey sarà il protagonista della sitcom “State of Romance“, per cui sono state scritturate anche Zoe Lister Jones e Grace Rex: descritta come un moderno “Orgoglio e Pregiudizio”, la serie è incentrata su Emily (Lindsey Broad) e Mike (Howey), che si incontrano su un aeroplano. La Rex sarà Regina, la migliore amica della protagonista, mentre la Jones sarà la sorella di Regina.

    Andrea Parker sarà la protagonista di “This Little Piggy“, incentrata un uomo (e sua moglie, la Parker) che devono prendersi cura dei fratelli (più giovani del protagonista, ma comunque adulti) quando i tempi si fanno difficili. Majandra Delfino, infine, è la terza e ultima protagonista di Pulling, remake ABC di una serie britannica incentrata su tre donne (oltre alla Delfino, anche Lindsay Sloane e Mary Elizabeth Ellis) che vivono insieme, di cui una mollata sull’altare il giorno delle nozze.

    874

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI