Lie To Me 2 sbarca in chiaro su Rete 4

Lie To Me 2 sbarca in chiaro su Rete 4

debutta questa sera alle 21

    Arriva in prima visione in chiaro su Rete 4 la seconda stagione di Lie To Me, serie tv della Fox creata da Samuel Baum (ma pare abbia rubato l’idea alla John Gertz Prods) con Tim Roth nei panni di del dottor Cal Lightman, psicologo studioso del comportamento umano ed esperto nello scoprire i bugiardi attraverso l’analisi del linguaggio non verbale del corpo, delle microespressioni facciali e e del tono della voce degli indagati. Insieme ai suoi collaboratori, tra cui la psicologa Gillian Foster (Kelli Williams), il dr Lightman (personaggio ispirato allo psicologo statunitense Paul Ekman) ha fondato una agenzia di consulenza per aiutare FBI, polizia e privati a smascherare chi mente.

    La seconda stagione di Lie To Me, già trasmessa in Italia su Sky e giunta con discreto successo in America alla terza serie, andrà in onda con doppio episodio tutti i sabato alle 21.30 su Rete 4, seguita dalla riproposizione di Bones dalla prima stagione.

    Si parte stasera con il caso legato alle Personalità multiple: una donna affetta da questo disturbo si rivolge al Lightman Group dopo aver assistito a un omicidio. Cal dovrà scoprire se è davvero una testimone oppure l’assassina. Nel frattempo l’agenzia viene assunta per interrogare un potenziale candidato alla Corte Suprema.

    Nel secondo episodio, Bugie e conseguenze, il dr Lightman scopre che sua figlia Emily è amica di un gruppo di ragazze frequentatrici di festini nella casa studentesca dove è avvenuto lo stupro di una sedicenne e di cui viene accusato Cabe McNeil, 22enne giocatore di football di colore. Nel corso delle indagini Cal e la giovane collega Ria Torres (Monica Raymund) scoprono una incredibile verità…

    L’appuntamento con Lie To Me 2 è per ogni sabato alle 21.30 su Rete 4.

    332