Licia Colò, Alle falde del Kilimangiaro: Camila Raznovich conduce, Rai3 perde di sensibilità

Licia Colò, Alle falde del Kilimangiaro: Camila Raznovich conduce, Rai3 perde di sensibilità

L'addio di Licia Colò Alle falde del Kilimangiaro su Rai3

    Ciao Koala, Ciao Licia. Battuta a parte dettata dalla storica pubblicità, per Licia Colò e Alle falde del Kilimangiaro non è tempo di sorrisi ma di mestizia con la pala: Camila Raznovich è la nuova conduttrice del programma domenicale di Rai3. La decisione è stata resa nota durante la presentazione dei palinsesti 2014-2015 della rete diretta da Andrea Vianello.

    Con la sobrietà e la sensibilità che la contraddistingue da anni, per l’esattezza 16 al timone di Kilimangiaro, prima ancora chiamato Alle falde del Kilimangiaro, Licia Colò annuncia così l’ufficialità del suo addio al programma per le troppe divergenze legate alla futura missione del programma di Rai3, in aria di rivoluzionari cambiamenti voluti dalla direzione di rete di Andrea Vianello:

    Oggi ufficiale che non farò più il Kilimangiaro‘, ha scritto la conduttrice amica degli animali su Twitter. Del resto, questo programma rappresentava un habitat naturale per la conduttrice forse bistrattata troppo d’impulso dalla rete, e alla stregua di una presentatrice mattutina qualunque, nemmeno fosse la “gavettara” di turno. Per un programma e uno staff che, in passato ha battuto anche le ammiraglie Mediaset, ci viene voglia di citare uno dei sottotitoli pensati dalla trasmissione in questione: Com’è piccolo il mondo

    397

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI