Leverage, nuova serie in prima tv al via su Joi

Leverage, nuova serie in prima tv al via su Joi

parte questa sera sul digitale terrestre mediaset Leverage, nuova serie tv americana delle tnt che andrà in onda in prima visione assoluta in Italia ogni venerdì alle 21 su Joi di Premium Gallery

    Debutta questa sera in prima visione assoluta sul digitale terrestre di Mediaset la prima stagione di Leverage, nuova serie tv americana che vede protagonista Timothy Hutton, vincitore di un premio Oscar per il film Gente comune e figlio d’arte: suo padre è Jim Hutton, il celebre Ellery Queen dell’omonima serie tv.

    Il digitale terrestre di Mediaset conferma la sua passione per le serie tv. Come vi avevamo anticipato lo scorso febbraio la prima inedita stagione di Leverage, che si è da poco conclusa sulla tv via cavo americana TNT, andrà in onda ogni venerdì alle 21 su Joi, il canale a pagamento dell’offerta Mediaset Premium Gallery, a partire da stasera quando saranno trasmessi i primi due episodi: Una banda di onesti ladri e Tornando a casa.


    Già dal titolo della puntata pilota è possibile intuire la trama generale di questa serie tv prodotta dalla Electric Entertainment, da Dean Devlin (Independence Day) e John Rogers (Cosby).

    Leverage infatti ruota intorno alle avventure di una squadra di ladri, hacker e truffatori che come cinque moderni Robin Hood girano per il mondo con un unico obiettivo: rubare a criminali arricchiti, potenti uomini d’affari corrotti e politici che abusano del loro potere per aiutare i poveri e gli indifesi.

    A capo di questa banda di “onesti ladri”, esperti in frodi telematiche, che impiegano le proprie abilità per fare del bene c’è Nate Ford, interpretato da Timothy Hutton.
    Prima di diventare un fuorilegge Nate lavorava come investigatore in una grande compagnia di assicurazioni ma quando suo figlio, di soli otto anni, viene colpito da una grave malattia la società gli volta le spalla e si rifiuta di pagargli le cure mediche: secondo i suoi datori di lavoro il trattamento a cui dovrebbe essere sottoposto il suo bambino per essere curato è sperimentale e per questo non hanno alcuna intenzione di sborsare un centesimo. Il figlio di Nate purtroppo muore ed è da questo momento che cambia decisamente il suo stile di vita.



    Ford incontra e riunisce nel suo gruppo quattro persone, l’attrice-ladra Sophie Devereaux (Gina Bellman), l’atletico Eliot Spencer (Christian Kane), la ladra-ladra Parker (Beth Riesgraf) e il mago dei computer Alec Hardison (Aldis Hodge), e con loro inizia a mettere a segno una serie di colpi contro la criminalità arricchita e i politici avidi e corrotti.

    Dopo i buoni ascolti fatti registrare in America dal pilot – scritto da John Rogers (Transformers) e Chris Downey (The King of Queens) – quasi sei milioni di telespettatori, Leverage ha confermato il suo successo assestandosi su una media di 3 milioni e 200mila spettatori e ricevendo ottime recensioni dai critici americani. Per questo la tv via cavo TNT ha deciso di rinnovare la serie per una seconda stagione che sarà composta da 15 episodi, contro i 13 della prima serie.

    Per seguire le prime puntate di Leverage vi ricordo che l’appuntamento è fissato per questa sera alle 21 su Joi di Mediaset Premium Gallery.

    Foto tratte da: TNT

    717

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI