Legend Of The Seeker, Neil Patrick Harris, Royal Pains, Californication: le novità

Legend Of The Seeker, Neil Patrick Harris, Royal Pains, Californication: le novità

Legend Of The Seeker cancellato; Neil Patrick Harris parla di Glee; episodio in musical per Psych?; Marcia Gay Harden in Royal Pains 2; Rob Lowe in Californication 4; Eureka per Jamie Kennedy; Dylan Bruno nel season finale di NCIS; gli ascolti Usa del 25 aprile 2010;

    legend of the seeker cancellato

    Brutte notizie per i fan di Legend Of The Seeker, secondo Michael Ausiello di EW.com la serie (basata sui libri di Terry Goodking, prodotta da Sam Raimi e Robert Tapert e distribuita in syndication da ABC Studios) è stata cancellata alla fine della seconda stagione, perché pare che nessuno abbia dimostrato interesse per un ulteriore ordine di episodi.

    Dopo Parks & Recreation, Rob Lowe sarà la guest star anche della quarta stagione di Californication, nel ruolo di …Hank Moody! Tranquilli, nessun recasting, semplicemente la star di The West Wing e Brothers & Sisters sarà tale Eddie Nero, un egocentrico attore vincitore di non è chiaro quale premio che è uno degli aspiranti Hank Moody nel film fittizio che sarà al centro della quarta stagione di Californication. Al momento Lowe apparirà in un solo episodio, ma potrebbe essere ricorrente.

    Il premio Oscar Marcia Gay Harden apparirà in più episodi della seconda stagione di Royal Pains, nella serie di Usa Network sarà la dottoressa Elizabeth Blair, chiurgo e membro del board dell’Hamptons Heritage Hospital, avversaria diventata mentore di Jill (Jill Flint). La sua prima apparizione è prevista per il 3 giugno, season premiere di Royal Pains 2.

    Neil Patrick Harris ha rivelato qualche dettaglio del suo arrivo in Glee, secondo quanto riportato dal The Hollywood Reporter il suo personaggio si chiama Bryan Ryan, arrabbiato perché dopo la scuola non è diventato una persona di successo: “Sarò un personaggio ‘cattivo’ di nome Bryan Ryan che è andato a scuola con Schuester [Matthew Morrison]. Alla fine della scuola – ha rivelato l’attore – il mio personaggio è andato in crociera e poi a lavorato in parchi a tema, ma è diventato un drogato di crack e nove anni dopo ha capito che il glee club e la musica non servono a niente, che il 91% delle persone non lasciano mai la loro città natale e che il seguire i sogni e quello che ti dice il tuo cuore sono tutte str*nzate…per questo – ha concluso NPH – si vendicherà del Glee club quando dovrà tagliare i fondi alla scuola“.

    Di musical in musical, Steve Franks (creatore di Psych) ha rivelato che gli piacerebbe fare un episodio in musical di Psych, anzi, “proprio adesso stiamo facendo quello che volevamo fare sin dal primo episodio, una tapdance di Dulé Hill [Burton 'Gus' Guster], ma umilieremo anche Tim Omundson [Carlton 'Lassie' Lassiter]“.

    Secondo Franks, al momento sono stati sceneggiati quattro episodi di Psych, uno con tema kung fu, uno tipo “Due figli di…”, uno che avrà per tema di Ufo, ed un’altro à la Fast And The Furious. “Ma quando avrò il tempo (forse anche quest’anno), farò sicuramente un episodio in musical“, ha concluso Franks.

    Altra guest star per Eureka 4, al via il 9 luglio su Syfy, dopo Jaime Ray Newman, Matt Frewer e Wil Wheaton arriva anche Jamie Kennedy (Ghost Whisperer) che sarà il dottor Ramsey, creatore di una tecnologia che, beh, potrebbe incenerire la città di Eureka e tutti i suoi abitanti.

    L’attore apparirà in uno dei primi episodi, a luglio.

    Dylan Bruno (Numb3rs) apparirà nei due episodi finali della settima stagione di NCIS, nel ruolo del tenente Jason Paul Dean, mercenario free-lance che è in qualche modo collegato alla compagnia di militari del colonnello Merton Bell (Robert Patrick), il nemico Gibbs (Mark Harmon) che è difeso dall’avvocato M. Allison Hart (Rena Sofer).

    Chiudiamo con gli ascolti Usa del 25 aprile 2010, alle 19 Til Death ottiene 2.24 milioni di telespettatori, alle 20 The Simpson salgono a 5.94 milioni. Le Casalinghe Disperate alle 21 si fermano poco sopra gli 11 milioni di telespettatori, ma riescono comunque a battere la concorrenza fatta perlopiù di repliche (Family Guy) e reality, a parte la nuova puntata di American Dad che ottiene 5.31 milioni di telespettatori. Alle 22, infine, Brothers & Sisters batte la concorrenza con 8.41 milioni di telespettatori.
    gli ascolti Usa del 25 aprile 2010

    760

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI