Le vite degli altri, sei storie estreme da stasera su La 7

Da mezzanotte su La 7 parte Le vite degli altri, sei puntate dedicate ad altrettante quotidianità narrate e vissute sulla propria pelle anche dalla presentatrice la iena Angela Rafanelli

da , il

    angela rafanelli

    Deve il suo titolo a un film capolavoro il nuovo programma de La 7. Le vite degli altri , al via stanotte alle 00.10. Sei storie di vita vissuta che narrano la quotidianità di una prostituta, la dolorosa esistenza dei malati di mente, la fatica e le emozioni dei circensi, l’industria dei film per adulti e, infine, la vita in caserma e quella dei volontari in Africa. A condurre l’ex iena Angela Rafanelli, che racconterà nell’arco di sei settimane sei vite fuori dal comune. Non sarà però un narratore esterno perché la Rafanelli si è calata nei panni dei sei protagonisti.

    I contenuti di questo nuovo docu-show de La7 mescolano due dei programmi meglio riusciti della nostra tv, ovvero Il Testimone, di cui da poco Mtv ha mandato in onda la quarta stagione, e Invisibili di Marco Berry per Italia 1 dedicato alle vite dei clochard. La iena Angela Rafanelli (che ha già condotto Loveline su Mtv) si cala nei panni dei sei protagonisti per vivere le loro vite estreme. Ogni puntata è girata e montata come se si trattasse di un film seguendo l’idea di Sabrina Mancini, prodotta da TORO Produzioni e diretta da Davide Musicco.

    Nella prima puntata la Iena segue la vita di una prostituta di strada. Vengono filmati il suo volto e i suoi incontri sessuali con i clienti grazie a una microcamera nascosta. Ad accompagnarla c’è Angela Rafanelli: lavora con lei, dorme e vive nella sua baracca. Nella seconda puntata la Rafanelli lavorerà, invece, come tirocinante in una struttura che si occupa di malati mentali e riesce anche a riprendere ogni momento della loro giornata. Il terzo appuntamento è dedicato alla Vita da soldato: qui Angela Rafanelli

    segue l’addestramento di una compagnia in partenza per l’Afghanistan e segue nello specifico l’avventura di un soldato donna. Per avere un’idea del programma, in basso vi proponiamo il promo.

    Nella quarta puntata, poi, Angela vola in Tanzania, dove segue una volontaria e attraverso la protagonista narra anche la vita di bambini malati, dalla prima visita alla corsia fin dentro la sala operatoria. Dopo è la volta di una giovane pornostar e Angela partecipa effettivamente a un set di un film a luci rosse filmando Marika, la protagonista della puntata. Le vite degli altri nella sua ultima puntata tratta la vita dei circensi della famiglia Medrano, dai lavori più umili fino all’esibizione. In chiusura un omaggio dovuto al capolavoro di Florian Henckel von Donnersmarck da cui il programma, che ricordiamo debutta questa sera a mezzanotte su La 7, prende in parte spunto: