Le serie tv cancellate: quelle che non rivedremo più nel 2016

Le serie tv cancellate: quelle che non rivedremo più nel 2016
da in Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29/07/2015 17:20

    MADELEINE STOWE, EMILY VANCAMP, GABRIEL MANN, JOSH BOWMAN, ASHLEY MADEKWE, NICK WECHSLER, HENRY CZERNY, CHRISTA B. ALLEN, CONNOR PAOLO

    Le serie tv cancellate: ecco tutte quelle che non rivedremo più nel corso del prossimo anno, il 2016. I network americani, dopo i recenti rinnovi, hanno deciso quali serie tv hanno ormai esaurito il loro percorso e saranno quindi giunte ad una conclusione, e quali, invece, saranno cancellate definitivamente dalle loro reti. Tra le serie che non rivedremo più nel corso del prossimo anno, spiccano tra tutte i nomi di Revenge, di ABC, e quello di CSI – Scena del crimine, di CBS. Insieme a loro anche The Following, Hart of Dixie e molte altre.

    Backstrom backstrom

    Backstrom, la serie tv trasmessa dal canale americano FOX e arrivata in Italia nel 2015 sul canale Fox Crime, è stata cancellata dopo una sola stagione di 13 episodi. La serie ha per protagonista Everett Backstrom (Rainn Wilson), un detective della Polizia di Portland, a capo della Special Crimes Unit, descritto come un uomo burbero e misantropo.

    CSI -Scena del crimine

    CSI

    CSI – Scena del crimine, la serie tv di CBS, giunta alla sua quindicesima stagione, in onda, in Italia, su Fox Crime, è stata cancellata definitivamente. La serie, spin-off dei vari CSI: Miami, CSI: New York e dell’ultimo arrivato CSI: Cyber, chiuderà con un episodio speciale della durata di due ore, in onda il prossimo 27 Settembre negli Stati Uniti, che vedrà il ritorno di Grissom (William L. Petersen).

    Hart of Dixie

    hart of dixie

    Hart of Dixie, la serie tv di CW, dopo i 10 episodi della sua quarta stagione, ancora inedita in Italia, terminerà così. La serie con protagonista la dottoressa Zoe Hart, interpretata dall’attrice Rachel Bilson, e ambientata nella fittizia cittadina di Bluebell, in Alabama, è stata cancellata definitivamente dal network americano.

    Revenge

    MADELEINE STOWE, EMILY VANCAMP, GABRIEL MANN, JOSH BOWMAN, ASHLEY MADEKWE, NICK WECHSLER, HENRY CZERNY, CHRISTA B. ALLEN, CONNOR PAOLO

    Revenge, la serie tv di ABC, giunta alla sua quarta stagione, in onda in Italia sul canale FoxLife, è stata cancellata. Dopo quattro anni di spietata vendetta, la serie è giunta al faccia a faccia definitivo: finalmente siamo giusto all’epilogo fra l’implacabile vendicatrice Emily Thorne (Emily VanCamp) e la sua spietata nemica Victoria Grayson (Madeleine Stowe).

    The Following

    the following

    The Following, il thriller creato da Kevin Williamson e trasmesso dal canale FOX, è stato cancellato dopo la sua terza stagione. Il finale di stagione della serie, che ha per protagonista Ryan Hardy (Kevin Bacon), un ex agente dell’FBI che da la caccia ad uno spietato serial killer e ai suoi numerosi “seguaci”, è andato in onda, negli Stati Uniti, con un episodio speciale di due ore. In Italia, l’ultima stagione, arriverà dal prossimo Settembre 2015.

    The Bridge

    the bridge

    The Bridge, la serie tv trasmessa dalla rete televisiva FX, remake dell’omonima serie scandinava, si è conclusa con la sua cancellazione al termine della seconda stagione. La serie, che in Italia è stata trasmessa sul canale Fox Crime, vede protagonista Diane Kruger che interpreta il personaggio del detective statunitense Sonya Cross.

    The Following: la terza stagione

    La terza stagione di The Following, la serie tv con protagonista Ryan Hardy, interpretato dall’attore Kevin Bacon, approderà in Italia il prossimo 21 Settembre 2015, sul canale Premium Crime.

    933