Le scelte più appassionanti di Uomini e Donne

Le scelte più appassionanti di Uomini e Donne

Le scelte più appassionanti di Uomini e Donne

    La stagione di Uomini e Donne è ormai finita, anzi si guarda già ai papabili tronisti dell’Autunno 2011, ma nei 10 anni di onarata carriera tv non sono state poche le coppie che hanno emozionato il pubblico tv, che hanno seguito le vicende sentimentali di tronisti e corteggiatori e alle loro come se si trattasse di un’appassionante telenovela. La cui struttura, magari, si presenta più o meno sempre uguale a se stessa, ma in cui la differenza passa – come ovvio – per i protagonisti. Procediamo, quindi, in una breve carrellata delle scelte più appassionanti nella storia di Uomini e Donne.

    In principio fu Lucia Pavan: fu lei la prima ad avere l’onore di sedere sul trono seguendo la formula progressivamente rodata da Maria De Filippi (che ha poi inaugurato anche il Trono Argento) e tra i suoi corteggiatori spuntò il primo, vero personaggio da Uomini e Donne, Costantino Vitagliano. Inevitabile partire da lui.
    La scelta di Costantino Vitagliano e Alessandra Pierelli (stagione 2003/2004)

    Costantino è il tronista per antonomasia: dopo aver detto un sonoro no a Lucia Pavan gli si sono aperte le porte dello show-biz e ha inaugurato un filone (e un modello di comportamento) che la maggior parte dei successivi tronisti hanno cercato di imitare (senza riuscirci). La sua scelta cadde su Alessandra Pierelli: la loro storia si trasformò davvero in una soap (con tanto di telecamere al seguito), appassionò le riviste di gossip, salvo poi finire con somma angoscia del pubblico tv. Lui ha cercato altri amori, lei – dopo aver rischiato la vita per un intervento di chirurgia esteticaè ormai moglie e madre.

    La scelta di Salvatore Angelucci e Paola Frizziero (2005/2006)
    Salvatore Angelucci Paola Frizziero uomini e donne

    Coppia fumantina e davvero esplosiva quella formata da Salvatore Angelucci e Paola Frizziero: il loro corteggiamento sembrò ai più una vera e propria battaglia, con la napoletana intenzionata a conquistare lo ‘spigoloso’ giovanotto, pronto però a far crollare la sua maschera da macho. Salvatore, tronista, scelse Paola e la loro storia durò per un po’, almeno fin quando non si materializzò la gelosia per Karina Cascella, opinionista del programma e amica di Salvatore. Paola denunciò una simil-tresca sempre smentita, che però qualche anno dopo portò Salvatore e Karina a fare coppia e a coronare il loro amore con la nascita di una bimba. Per Paola, quindi, un ritorno da tronista a U&D nella stagione 2007/2008, giusto per avere un bel ‘no’ dal ‘saracino’ Carmine Fummo.

    La scelta di Luca Dorigo e Amalia Roseti (2005/2006)
    amalia roseti luca dorigo

    Anche quella tra Luca Dorigo e Amalia Roseti è stata una scelta sofferta e foriera per entrambi di una certa popolarità tv. Diciamo che i due sono ‘recidivi’: nel gennaio nel 2006 Luca aveva ricevuto da Amalia un secco no, ma tornato sul trono in primavera si è visto piombare in studio Amalia, decisa a riconquistarlo, sebbene ai più sia sembrato un modo per restare sulla cresta dell’onda. Al secondo tentativo Luca beccò un sì, che però ebbe vita breve: lei poi entrò nel cast de La Pupa e Il Secchione, lui si mise con Melita Toniolo, che appena entrata nella casa del GF lo lasciò in diretta tv. Dorigo ha poi ritentato il trono nella stagione 2007/2008, ma si ritirò.

    Giorgio Alfieri e Martina Luciani (2006/2007)


    La storia di Giorgio Alfieri e Martina Luciani ha fatto davvero sognare: lui bello e simpatico, dal sorriso solare e fuori dal cliché del tronista ‘che non deve chiedere mai’; lei aperta e vivace, poco personaggio tv, molto con i piedi per terra. lui aveva già avuto un’esperienza televisiva partecipando al reality Campioni, lei invece non ha mai manifestato particolare interesse per lo show-biz.

    Giorgio preferì Martina all’allora sconosciuta Sarah Nile e la loro storia è stata tra le più longeve della storia del programma, coronata dall’arrivo di Asia. Poi, però, la crisi: ora i due sono separati e Giorgio è riapparso a Uomini e Donne, dove potrebbe riconquistare il trono.

    Giovanni Conversano e Serena Enardu (2007/2008)


    Davvero una telenovela quella tra Giovanni e Serena: seguendo le orme dell’amico e collega Giorgio Alfieri, con cui ha condiviso l’esperienza a Campioni, Giovanni decide di affrontare l’esperienza di Uomini e Donne ma dalla parte dei corteggiatori, trovando sul suo cammino una tronista sarda tutta di un pezzo. L’animo farfallone di Giovanni, spavaldo e arrogante come pochi, spinge Serena – già madre di un bambino – a non rischiare e abbandona il trono senza sceglierlo. Quando poco dopo è Giovanni a sedere sul trono lei non resiste e ‘va a prenderlo’. La loro storia è durata per un po’, ma è poi finita tra liti e recriminazioni.

    La scelta di Federico Mastrostefano e Pamela Compagnucci (2008/2009)


    Una vera e propria epopea quella di Federico Mastrostefano a Uomini e Donne: con la scusa di essere indeciso ha occupato il trono per un anno intero creando una nuova tipologia di tronista, l’irritante. Il pubblico si è diviso su di lui: ci fa o ci è? Difficile a dirsi, ma Pamela Compagnucci è riuscita a sopportarne l’assoluta ‘follia’, in un’altalena di baci, sorrisi, liti e schiaffi, arrivando alla scelta e dicendo pure di sì. Una storia come la loro, turbinosa e nata sotto le telecamere, non poteva che concludersi in maniera analoga: non avendo trovato il video della scelta vi proponiamo il video della loro separazione, in diretta tv all’Isola dei Famosi dove lui era stato arruolato come naufrago (e dove fu poi raggiunto dall’ormai ex).

    La scelta di Elga Enardu e Marcelo Fuentes (2008/2009)


    Dopo lo straordinario successo ottenuto con la storia di Serena e Giovanni, Maria De Filippi chiama sul trono rosa di Uomini e Donne Elga Enardu, sorella gemella di Serena. La bella mora, di carattere leggermente più morbido della ‘rigorosa’ sorella, si lascia affascinare da un classico ‘bello e impossibile’, Marcelo Fuentes, che riesce benissimo a farla impazzire di gelosia. Lui, formatosi alla scuola di Conversano e Costantino, seduce la ragazza e poi le dice no. Ma una volta raggiunto il trono nella stagione successiva, per molti il suo vero obiettivo, viene a sua volta rifiutato dalla sua scelta, Stefania Zappa. Elga si è poi fidanzata con Diego Daddi, ex corteggiatore della sua compagna di trono Claudia Piumetto.

    La scelta di Ramona Amodeo e Mario De Felice (2009/2010)
    Ramona Amodeo e Mario De Felice scelta

    Una storia d’amore nascosta da un gioco al rimpiattino: sembra questa la sintesi del trono della napoletana Ramona Amodeo, già corteggiatrice di Gionatan Giannotti (che le preferì Laura Addis, ma che poi si sono lasciati a un passo dal matrimonio), che fin dal primo momento ha mostrato interesse per il conterraneo Mario De Felice. Nonostante l’evidente trasporto, i due non hanno fatto altro che punzecchiarsi e dissumulare il loro amore (forse per non chiudere troppo velocemente la loro esperienza tv). Fatto sta che la loro storia ha appassionato il pubblico e dopo aver superato una breve crisi hanno festeggiato a maggio il loro primo anno insieme.

    In attesa di nuove storie, nuovi amori e nuovi tronisti (si vocifera di Lory Del Santo, sempre che non torni insieme a Rocco Pietrantonio, smentita invece la presenza di Guendalina Tavassi) non resta che seguire su La5 le puntate di Uomini e Donne Story.

    1498