Le premiere estive 2011 di FX; novità per serie tv e pilot

Le premiere estive 2011 di FX; HBO spiega il rinnovo di Game of Thrones; Shane Brennan e Gary Glasberg altre tre anni in NCIS e NCIS: LA; Lynda Carter nel pilot di Wonder Woman? Chris Colfer vende un suo show a Disney Channel; Cliff Curtis in Missing; Khloe Kardashian in LOLA

da , il

    Michael Lombardo, presidente di HBO, ha spiegato il rinnovo di Game Of Thrones dopo solo una puntata, “è un grande show che migliora episodio dopo episodio, ed alla fine vi lascia con la voglia di vederne ancora: era uno show che semplicemente gridava ad una seconda stagione”. Lombardo ha anche spiegato che la rete non è delusa dal debutto – buono ma non grandioso – “sappiamo che gli ascolti cresceranno lentamente, è uno show che sfida le persone che pensano che Game Of Thrones non sia un genere per loro”. Resta da capire quanti episodi avrà Game of Thrones 2, i produttori stanno già cercando le location per girare la seconda stagione (che vedremo comunque solo nel 2012), “è una serie difficile da produrre, e non ha neanche uno staff creativo – ci lavorano solo David Benioff e D.B. Weiss: l’idea è quella di avere altri 10 episodi, anche per mantenere alta la qualità del lavoro”.

    Nel season finale della sesta stagione di Bones vedremo Kevin Alejandro, l’attore sarà un tizio di nome Hercules Maldanado, a.k.a. The Tornado, un giocatore di bowling arrogante e fanatico che gioca in un tram di bowling in cui troviamo anche Max (Ryan O’Neal), padre di Bones; il protagonista di True Blood (ex Ugly Betty) ha preso il posto della vittima di un omicidio e sarà, come gli altri, sospettato della morte del compagno.

    Buone notizie per i fan di Shane Brennan e Gary Glasberg, i due producer e sceneggiatori di NCIS e NCIS: LA hanno firmato un contratto di tre anni per rimanere nei due show; NCIS, arrivato all’ottava stagione, ha una media di 20 milioni di telespettatori, lo show più visto di CBS seguito da NCIS: LA con 17.2 milioni di telespettatori.

    FX ha annunciato le date di debutto delle sue serie estive, la settima e ultima stagione di Rescue Me debutterà il 12 luglio, prima ancora vedremo Wilfred e la seconda stagione di Louie, che debutteranno – in questo ordine – giovedì 23 giugno.

    Khloe Kardashian apparirà in uno dei prossimi episodi di Law & Order: Los Angeles, appuntamento lunedì prossimo in ‘Benedict Canyon’, quando la star di numerosi reality e amica di Paris Hilton interpreterà se stessa durante un’indagine per omicidio nel mondo della moda.

    Lynda Carter potrebbe apparire nel pilot di Wonder Woman: dopo aver espresso il suo parere positivo su Adrianne Palicki, la protagonista dello show originale ha spiegato al talk show “The Talk” di aver “parlato con David E. Kelley tante volte, e speriamo di riuscire a tirar fuori qualcosa, anche se non posso rivelare i dettagli”. Per quanto riguarda le polemiche suscitate dai due costumi visti finora (ma pochi giorni fa Robert Greenblatt ha assicurato che ci saranno anche i pantaloncini, utilizzati quando WW si batterà con Veronica Cale [Elizabeth Hurley]), la Carter ha spiegato di preferire a sua versione, ma anche di capire la necessità di aggiornamento ai tempi moderni.

    Cliff Curtis è stato scritturato nel cast di Missing, lo show estivo di ABC (che potrebbe però spostarlo in autunno) con protagonista Ashley Judd nel ruolo di Becca, ex agente della CIA che arriva in Europa per cercare suo figlio scomparso; secondo Deadline, Curtis sarà il direttore della CIA a Londra, che pur di aiutare la protagonista metterà a rischio la sua carriera.

    Chris Colfer di Glee, infine, ha venduto a Disney Channel un pilot da lui sceneggiato, “The Little Leftover Witch”, basato sull’omonimo libro di Florence Laughlin in cui si racconta di una strega che, dopo essere caduta dal cielo in seguito alla rottura della sua scopa, viene cresciuta da una famiglia di umani.