Le novità per Grey’s anatomy

Le novità per Grey’s anatomy

La sorellastra di Meredith Grey potrebbe avere un ruolo fisso nel cast

    E’ apparsa in due sole puntate, ma i fan già non la amano, soprattutto per il modo in cui si è ‘intromessa’ nella relazione tra Meredith e Derek (a sua discolpa, si può dire che lei non ha la minima idea di chi sia Meredith, e che Derek è il suo fidanzato).

    Parliamo di Chyler Leigh, che in Grey’s Anatomy interpreta della sorellastra di Meredith, Lexie Grey, il cui contratto originale prevedeva la sua presenza in soli 13 episodi. Ma gli sceneggiatori e Shonda Rhimes starebbero pensando di affidarle un ruolo fisso nelle stagioni future. Alcuni siti americani specializzati in spoiler e serie tv, stanno già pensando a cosa potrebbe combinare Lexie se diventasse un’attrice fissa. Di sicuro, viene sottolineato, non sarà un personaggio ‘amato’: non solo sarà un interno nello stesso ospedale della sorella, ma avrà un miglior rapporto padre-figlia di quanto non la abbia Meredith, e sopratutto, potrebbe avere una relazione – vera o presunta – con il dottor Stranamore.

    Un ruolo scomodo, insomma, che di sicuro non la porterebbe essere amata dai fan, ma che, come sottolinea TvSquad, darebbe una svolta (in un senso, o nell’altro) alla relazione Derek – Meredith. Intanto, dopo Katherine Heigl e Patrick Dempsey, un’altra attrice (ex) di Grey’s Anatomy prende la via del cinema: parliamo di Kate Burton (la mamma di Meredith nella serie) che reciterà nel film “City of Your Final Destination”, nelle sale nel 2008. Kate Burton, 49 anni, reciterà accanto a Anthony Hopkins (Hannibal, Il silenzio degli Innocenti), Omar Metwally, e Laura Linney (The Truman Show).

    337