Le liti in tv più trash del 2013: se il contraddittorio è scontro a tutti i costi!

Le liti in tv più trash del 2013: se il contraddittorio è scontro a tutti i costi!

Le migliori (e peggiori) liti in tv nel 2013? Qual è la vostra super-classifica?

    Trash tv

    Buon Natale, innanzitutto! Non preoccupatevi, volevamo prima di tutto tranquillizzarvi: quest’anno televisivo sta per finire e, chi è contento chi meno, ci aspetta già un 2014 ricco di piagnistei e di risate. Meno del 2013 appena trascorso? Chissà, lo scopriremo solo ‘televisionando’, cari lettori!

    A chi è imputabile la colpa delle risse in tv che hanno spopolato in questo 2013? Forse solo in Italia, certamente in prevalenza, esiste il talk show politico di approfondimento basato sulla contrapposizione dialettica che, puntualmente, finisce nello scontro e pochissimissimo nell’approfondimento vero e proprio.

    Emblematiche, in questo senso, sono le risse che ci hanno accompagnato nel corso di quest’anno. Speriamo di non rivederne e speriamo che, tra le altre cose, i talk facciano “talking” e non urla gratuite!

    Vittorio Sgarbi contro Alba Parietti a Radio Belva

    Sgarbi vs Cruciani a Radio Belva

    La prima ‘storica’ rissa, in questo senso, è quella tra Vittorio Sgarbi, il conduttore Giuseppe Cruciani a Radio Belva su Rete4 con le accuse rivolte dal critico d’arte alla nobile Alba Parietti che si sentì dare del lei in termini molto gentili…

    Vittorio Sgarbi contro Massimo Cacciari a Servizio Pubblico

    Ma quella con Alba Parietti non è stata l’unica ‘sfuriata’ dell’ex sindaco di Salemi; in questo 2013 la lite da Servizio Pubblico l’ha visto protagonista, ahinoi, da Michele Santoro, stavolta su La7, accusando il filosofo Massimo Cacciari! Congedando il filosofo – lo ricorderete – con un inaugurale «Stai zitto, che non sai un ca**o». Poiché, giustamente, il più tipico «Capra, capra, capra (all’infinito)» è più che mai inflazionato ‘in tutti i luoghi e in tutti i laghi’!

    Daniela ‘Pitonessa’ Santanché contro un concorrente del GF

    Collega politica e ‘rissologa’ nei salotti meta-televisivi (?) è Daniela Santanché, la «pitonessa» del genere televisivo ‘me te magno se parli ancora’. Ultima rissa è stata quella con l’ex concorrente del Grande Fratello, sempre da Michele Santoro a La7. Ve la ricordate? Eccola qui, nel bene e nel male!

    Daniela Santanché contro Marco Travaglio. Non c’è Paragone!

    lite marco travaglio daniela santanche

    Sempre a La7, ma stavolta da Gianluigi Paragone a La Gabbia, il debutto fu segnato dall’accesissimo alterco tra la Pdellina (all’epoca…poi oggi è in Forza Italia) Daniela Santanché e il giornalista de Il Fatto Quotidiano, Marco Travaglio…Che travaglio signori, che travaglio!

    Aldo Busi a Mariastella Gelmini a Piazza Pulita: ‘Vada a lavorare!’

    Può bastare? Macché, ecco rispuntare alla memoria forse una delle più emblematiche nella bipolarità degli scontri.

    Sempre a La7, stavolta a Piazza Pulita da Corrado Formigli, la lite ‘choc’ tra lo scrittore Aldo Busi e l’ex Ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini. Busi – lo ricorderete – consigliò gentilmente all’ex Ministro di optare per percorsi avversi alla politica con un sincero «Ma vada a lavorare!».

    Ne abbiamo scelte alcune per voi, forse quelle che hanno avuto più risonanza nella cassa mediatica della generalista. Potremmo ricordarne tante altre e a queste aggiungere quelle liti in sordina ma solo nei modi meno eclatanti ma pur di risse e resse si tratta!

    Pensate alla vicenda tra Belèn Rodriguez e Barbara D’Urso o alla richiesta di risarcimento danni che ha visto protagonisti Milly Carlucci, Anna Oxa e Lorenzo Crespi, o ancora – forse più sottile ma non troppo – le accuse di Mario Monti, il cagnolino e Daria Bignardi!

    Ricordate che noi veniamo…in pace! Quindi Buon Natale e Buon Anno da Televisionando! Quali sono le vostre liti più trash del 2013?

    869

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI