Le Invasioni Barbariche, puntata 18 marzo 2015: tutte le interviste di Daria Bignardi

Le Invasioni Barbariche, puntata 18 marzo 2015: tutte le interviste di Daria Bignardi

Le Invasioni Barbariche: tutte le interviste di Daria Bignardi della puntata di mercoledì 8 marzo 2015

da in Daria Bignardi, La 7, Le invasioni barbariche
Ultimo aggiornamento:

    Le Invasioni Barbariche: la puntata di mercoledì 18 marzo 2015 è stata come sempre ricca di interviste abilmente condotte da Daria Bignardi. Numerosi sono stati gli ospiti che si sono accomodati al tavolo degli studi di La7: sebbene ci sia stato spazio per risate e ‘confessioni barbariche’, non è mancato il riferimento all’attualità. La puntata infatti si è aperta con un collegamento con Piero Fassino: il sindaco ha riferito circa le 4 persone di Torino di cui probabilmente coinvolte nell’attentato di Tunisi. Poi la puntata è proseguita con un via vai di personaggi: quali novità ci sono nel mondo della politica e dello spettacolo.

    Dopo il messaggio di del sindaco di Torino Fassino, che, ricordando che non si hanno notizie su quattro connazionali che si trovavano a Tunisi durante l’attentato, ha ricordato in modo crudo ma realistico che il terrorismo purtroppo può colpire ovunque, la puntata de Le Invasioni Barbariche del 18 marzo 2015 ha preso il via con l’intervista a Maurizio Landini che ha un accesso dibattito con Alberto Palaveri, sostenitore di Renzi: i due hanno idee politiche contrapposte e non mancano di farlo sapere ai telespettatori.

    L’ospite successivo a fare il suo ingresso in studio è Philippe Daverio: per prima cosa ci fa sapere che il suo modo di vestire è una forma di lotta per il diretto dell’uomo di vestirsi in modo particolare. Giunto per fare promozione al suo libro, Daverio si ritrova a raccontare di come sia nato in una famiglia agiata e di come secondo lui si dovrebbe interpretare il titolo di Sindaco: per il professore francese si deve amare la città di cui si è primo cittadino.

    Dopo il mondo della politica e dintorni, si passa al mondo dello sport: l’ospite successiva è Carolina Kostner. Con la pattinatrice non si può non parlare di Alex Schwazer, il suo ex fidanzato squalificato per doping. Carolina, accusata di complicità per aver coperto il suo ragazzo, è stata condannata ad uno stop dell’attività sportiva. La sportiva ammette che in sei anni di fidanzamento non aveva mai pensato che Alex potesse fare uso di droghe, anche perché perfettamente a conoscenza del suo pensiero contrari all’uso di queste droghe. La Kostner era molto innamorata, e lo avrebbe voluto sposare, ma dopo i risultati dle test non se l’è sentita di lasciarlo subito, anche se poi inevitabilmente con l tempo le loro strade si sono divise. La sportiva è molto dispiaciuta di dovere saltare il mondiale, ma sa che può contare sull’affetto della sua famiglia.

    In ogni caso la pattinatrice andrà avanti con la sua vita, forte dell’affetto che tutte le persone continuano a mostrarle.

    Dopo lo sport, anche il teatro: Adriana Asti e Giorgio Ferrara fanno il loro ingresso in studio. La coppia sta insieme da 45 anni, sebbene lui sia più giovane di lei di ben 14 anni. Adriana racconta della sua infanzia e adolescenza: non aveva una vita sociale per questo è stata in cura da uno psicoanalista per 30 anni,poi la recitazione arrivò per caso. Arriva anche il momento del brindisi per la coppia: Adriana è un’attrice molto amata dai registi che non si sono fatti problemi a farla recitare nuda.

    Fa il suo ingresso Victoria Cabello, ma prima vediamo il suo invito alla festa in balera per festeggiare i suoi 40 anni, spiritoso come lei. Alla festa erano presenti 250 invitati, ma ci svela che 200 erano i suoi ex con cui è rimasta in ottimi rapporti. Victoria, che non riesce a dare una definizione al suo rapporto, non è decisamente single: alla festa era accompagnata da Barù, con il quale sta cercando di capire che direzione intraprendere. La Cabello, che vorrebbe ancora fare molto, spera di arrivare a 70 come sua nonna materna: una donna forte che sa quello che vuole. La Cabello non può andare via senza tentare di sedurre Daria: Golino docet, più o meno.

    Ultimi, ma non ultimi, fanno il loro ingresso Ale e Franz: i due fanno battute divertenti, riprendendo i loro personaggi e rispondendo con sagacia alle domande di Daria Bignardi, ma la loro dichiarazione finale è che non andrebbero per nessuna cifra all’isola dei famosi. Con il selfie del duo comico e della conduttrice termina la nuova puntata, mentre già si pensa al prossimo mercoledì!

    752

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Daria BignardiLa 7Le invasioni barbariche Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI