Le Iene, undicesima puntata del 26 novembre 2014: diretta – Live con tutti i servizi

Le Iene, undicesima puntata del 26 novembre 2014: diretta – Live con tutti i servizi

Le Iene: diretta - live con tutti i servizi dell'undicesima puntata del 26 novembre 2014

da in Ilary Blasi, Informazione, Intrattenimento, Italia 1, Le Iene, Personaggi Tv, Programmi TV, Blogcronaca
Ultimo aggiornamento:

    Le Iene: l’undicesima puntata del 26 novembre 2014 in diretta su Italia 1 e Live su Televisionando. Tanti i servizi che vedremo in onda anche stasera: c’è attesa per l’intervista a Suor Cristina dopo l’uscita del brano Like a Virgin di Madonna, ma anche la crisi raccontata da Cristiano Pasca con i gruppi d’acquisto e, ancora, si torna a parlare di centri di accoglienza con Nina Palmieri, dopo gli scontri a Tor Sapienza. Per i più glamour, anche stavolta tocca scegliere il vestito a Ilary Blasi: cosa indosserà? Abito lungo o corto? C’è da scommettervi.

    Le Iene, tutti i servizi della puntata

    Suor Cristina alle Iene

    21:10 – Sigla e si comincia: per Ilary è stato scelto il vestito lungo rosso-nero. Dopo la pubblicità, convenevoli di circostanza e il primo servizio su Suor Cristina, ad intervistarla è quella iena di Nina Palmieri. Con loro in convento c’è anche suor Agata. La vita della sister più famosa della TV non è tutta musica; scopriamo che è stata fidanzata, ha avuto il primo bacio (come tante del resto) e da giovane amava truccarsi e portare i tacchi. Canta in studio; Ilary e Teo vestiti da suore!

    21:30 – Al rientro in studio, tutti e tre ancora vestiti da suora. Vabbè, per Suor Cristina sarà pure normale! Canta, balla e presenta: Sister Cristina lancia pure il servizio di Mauro Casciari; sono tante le persone che per crisi – direi io per assenza dello Stato – hanno chiuso baracca per i debiti. Il servizio spiega come diminuire gli zeri da pagare… Sono tanti a trovarsi in questa situazioni, vuoi per la crisi economica, vuoi per presunte catastrofe naturali. Esiste una legge – la cui diffusione stenta ad essere operativa – che tutela i debitori! Miracolo!

    21:45 – Liason con la storia di prima, scende in campo Matteo Viviani con il servizio Rovinati dallo Stato e dimenticati: la storia di un uomo con epatite C. Un tribunale ha stabilito che il motivo del contagio è nato in un ospedale pubblico, così l’uomo decide di fare causa allo Stato (che invece di pagare, sparisce!). Parole della iena. Vediamo altre storie simili: tutti infettati e mai risarciti, fin’ora.

    Sentiamo un rappresentante dello Stato, che ammette: sul capitolo finanziario dedicato alla questione pare ci siano soli 20.000 euro.

    21:50Andrea Agresti prova a sgominare i finti cibi biologici, in verità – dice la iena – pieni di pesticidi! C’è di tutto: zucchina, pomodori, insalata, ma pare ci sia un socio che ogni mattina a danno del biologico va a comprare sì cibo, ma pare non sia proprio biologico, come invece sostengono i proprietari! A telecamere ‘aperte’ non è che reagiscano proprio così bene i titolari… un diretto fuori dai co**ioni rivolto al cameraman, con tanto di minacce di spaccare il muso al malcapitato di turno!

    22:00 – Il caso di Stefano, forse ucciso e non morto per overdose volontaria, raccontato dalla iena Giulio Golia. Alcuni punti della vicenda non tornerebbero: i genitori vogliono vederci chiaro, non credono alla versione dei fatti. Il ragazzo però, in missione al tempo del decesso, era coperto da una garanzia assicurativa, che però non vuole riconoscere il risarcimento perché, si difende Lloyd’s, non c’è un omicida, ma solo un probabile delitto.

    22:15 – Stacchetto ‘anziano’ al rientro in studio, le solite gag di Teo e finalmente Filippo Roma alle prese con i vigili urbani di Celano, in Abruzzo. 230 a paia, 3220 euro per scarpe di una nota marca per i vigili ‘fighi’ con tacco griffato! Scatta il test della iena per il vigile genio: dovrà scegliere la scarpa più comoda tra almeno un paio a disposizione (e la scarpa griffata non è così comoda come pensava…). C’è pure il calzascarpe!

    Teo postino per Ilary Blasi pizzica C'è posta per te

    22:25 – La iena Dino Giarrusso e un nuovo servizio sul multa-gate del sindaco Ignazio Marino. Prova a parlare col primo cittadino, ma viene allontanato. Intanto, Roma si mobilita, c’è chi vuole sostituire Marino, Alfio Marchini si candida sindaco di Roma, ma la iena vuole rompere l’anima pure a lui, perché i manifesti del politico sembrerebbero abusivi, o, comunque, non tutti regolari. C’è Teo in studio come un postino di Maria (De Filippi). Simula una sorta di puntata di C’è posta, sembra davvero improponibile questa cosa. Pubblicità.

    889

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ilary BlasiInformazioneIntrattenimentoItalia 1Le IenePersonaggi TvProgrammi TVBlogcronaca
    ALTRE NOTIZIE