Le Iene – puntata del 6 dicembre 2016, anticipazioni: il servizio di Filippo Roma e l’intervista a Gori

I conduttori del martedì Ilary Blasi, Giampaolo Morelli e Frank Matano lanciano le nuove inchieste firmate dagli inviati del programma di Italia 1

da , il

    Le Iene – puntata del 6 dicembre 2016, anticipazioni: il servizio di Filippo Roma e l’intervista a Gori

    C’è attesa per i nuovi servizi de Le Iene. Secondo le anticipazioni, infatti, anche nella puntata di martedì 6 dicembre 2016 non saranno poche le inchieste realizzate dai vecchi e dai nuovi inviati del programma Mediaset e in onda nel nuovo appuntamento con la trasmissione condotta da Ilary Blasi, Giampaolo Morelli e Frank Matano.

    L’attesa nuova puntata de Le Iene sarà trasmessa in prima serata su Italia 1 a partire dalle ore 21.10 di stasera, martedì 6 dicembre 2016. Oltre che in TV, il programma si potrà guardare anche in diretta streaming su sito e app ufficiali di Mediaset o, in alternativa, on demand dopo la messa in onda.

    Le video – anticipazioni su alcuni dei nuovi servizi previsti in scaletta sono solitamente disponibili sulla pagina Facebook ufficiale del programma, con la trasmissione che diffonde una serie di anteprime sulle inchieste trasmesse in TV.

    Le Iene, puntata del 6 dicembre 2016: anticipazioni servizi

    - Voto degli italiani all’estero per il Referendum Costituzionale. Filippo Roma si interroga su quali siano le modalità usate nel corso dello scrutinio delle schede elettorali. A distanza di pochi giorni dai risultati del Referendum, l’inchiesta dell’inviato – con immagini esclusive – mira a verificare se lo spoglio si è svolto nel rispetto del protocollo previsto in questi casi.

    - Bullismo a Scuola. Nina Palmieri racconta la storia di un ragazzo che nel 1996, quando aveva 16 anni, ne è stato vittima. Il ‘caso’, da molti considerato una ‘banale rissa tra compagni’, una ‘ragazzata’, avrebbe invece causato gravi ripercussioni sul giovane, come vari problemi psicologici che sarebbero conseguenza di quel pestaggio.

    - ‘Escapologo fiscale’. Matteo Viviani torna a chiedersi se esistono e, nel caso, quali sono i metodi che consentono ad una impresa di pagare meno tasse. Ecco che allora l’inviato incontra un uomo, soprannominato appunto ‘escapologo fiscale’, che davanti alle telecamere spiega che esisterebbero particolari strategie per far risparmiare le aziende.

    - Intervista a Giorgio Gori. Andrea Agresti fa una ‘chiacchierata’ con l’attuale sindaco di Bergamo che recentemente ha proposto un cambiamento di regole per quanto riguarda l’accoglienza dei migranti. Nell’intervista rilasciata a la iena, Gori proponi che la fase di seconda accoglienza andasse oltre l’assistenzialismo, consentendo l’integrazione dei migranti.