Le Iene: la puntata di giovedì 14 aprile 2016 [DIRETTA LIVE]

Le Iene: la puntata di giovedì 14 aprile 2016 [DIRETTA LIVE]

Nadia Toffa conduce col cerotto al collo dopo il piccolo intervento. Gaetano Pecoraro si occupa della 'terrazza di Montalbano' (abusiva?) | FOTO e RIASSUNTO

    Televisionando segue in diretta live l’intera puntata de Le Iene di giovedì 14 aprile 2016, in onda su Italia 1 e visibile anche in streaming sul sito ufficiale della rete: www.mediaset.it/italia1. Si tratta di un nuovo appuntamento presentato in prima serata dal trio di conduttori Nadia Toffa, Pif e Geppi Cucciari, scelti da Davide Parenti come padroni di casa delle puntate in onda il giovedì sera.

    Tra i servizi de Le Iene del 14 aprile 2016 vediamo l’annunciata inchiesta di Gaetano Pecoraro con interviste e documenti inediti sul caso della ‘terrazza di Montalbano’, il terrazzino sul mare a Punta Secca – frazione di Santa Croce Camerina, nel ragusano – noto set della fiction tratta dai romanzi di Andrea Camilleri.

    Fine

    Ore 00:25 – La puntata è finita. Andiamo in pace.

    c

    Ore 24:15 – Dopo le repliche dal passato, quelle dal presente: rivediamo il servizio di Nicolò de Devitiis sui calciatori ignoranti.

    Giulio Golia, Giuseppe Gulotta in carcere da innocente

    Ore 24:10 – Rivediamo il servizio di Giulio Golia su Giuseppe Gulotta, libero dopo 22 anni passati in carcere da innocente. Gulotta fu costretto a confessare quello che non ha commesso, perché torturato da un carabiniere che poi si è pentito. Il motivo della replica è la notizia del risarcimento danni che ammonta a 6 milioni di euro.

    Ore 24:00Luigi Pelazza aveva parlata dell’ammiraglio De Giorgi già l’anno scorso, prima delle ultime notizie che accostano il suo nome alla recente inchiesta petrolio.

    Matteo Viviani, Morire per un difetto di fabbrica

    Ore 23:45 – Partono le repliche. Rivediamo il servizio di Matteo VivianiMorire per un difetto di fabbrica?‘. Gli aggiornamenti: il 24 maggio interverrà la prescrizione, nonostante (pare) sia stato dimostrato che 31 persone nel mondo sono morte proprio a causa di quella centralina dell’auto di una marca che non si può nominare.

    Enrico Lucci con Pierre La Sultana

    Ore 23:35 – E’ arrivato il momento della diretta tv…Ed Enrico Lucci non può non dar fastidio in studio.

    Enrico Lucci e 'gli operatori dell'occulto'

    Ore 23:30 – Un sempre-verde Enrico Lucci, stavolta alle prese con ‘L’occulto è il futuro del mondo’, tra santoni, veggenti, operatori esoterici e chi più ne ha più ne metta.

    Andrea Agresti racconta il dramma dei senzatetto

    Ore 23:20 – C’è un ragazzo che si occupa di gestire del locali occupati da persone che non hanno una casa, tra progetti creativi e solidarietà. Un esempio virtuoso che però la legge condanna con le etichette.

    Andrea Agresti, L'illegalità che dà dignità

    Ore 23:15Andrea Agresti si occupa de ‘L’illegalità che dà dignità’ e della storia di Claudio. Ne aveva già parlato anni fa, quando raccontò la sua vita da ‘senzatetto’ all’interno di un palazzo occupato. Da allora è passato un po’ di tempo, la meningite ha reso Claudio cieco, ma oggi ha una casa indipendente e una pensione di invalidità.

    Nadia Toffa, mappa diffusione virus Hiv

    Ore 23:00 – Dopo il servizio sulle teorie negazioniste, Nadia Toffa intervista un esperto che ricorda le ricerche scientifiche sull’Aids, poi analizza vari video con chi sostiene che il virus dell’Hiv non esiste. L’appello: ‘Non credete a queste persone che diffondono notizie false, credete agli scienziati’.

    Filippo Roma, truffa alle porn0star

    Ore 22:45Filippo Roma va al Festival dell’erotismo del Salento, ma dalle immagini si vede un manager che lo caccia via a parolacce. Successivamente vengono mostrate varie interviste a porn0star che dicono di non essere state pagate perché l’organizzatore sarebbe ‘scappato con la cassa’. Roma va dal manager ma la reazione si può immaginare…

    Le Iene e il Comandante dei Vigili che non rispetta il codice stradale

    Ore 22:35 – Nuova inchiesta di Dino Giarrusso ‘Il comandante dei vigili chi lo multa?’, beccato sul fatto durante varie infrazioni. La iena va anche dal sindaco del paese per dirgli che il pullman per i bambini non è in regola con l’assicurazione.

    Dino Giarrusso e il comandante dei vigili

    Ore 22:25 – Giustamente Antonello Venditti nega di averla mai sentita prima e ricorda agli inviati che ‘questo non è un tribunale’. Billo e Venanzio insistono e lui non la prende affatto bene…poi finalmente gli dicono che è tutto uno scherzo: ‘mi ha fatto veramente sudare’. Questo il commento del cantante romano.

    Billo e Venanzio, finto plagio di Antonello Venditti

    Ore 22:20 – Tornano i finti plagi a cura di Billo e Venanzio. Questa volta vittima è il cantante Antonello Venditti e il brano incriminato è Cosa avevi in mente con la complicità dei Daymler, un gruppo musicale romano.

    Giulio Golia, da 'rifugiato' a 'figlio'

    Ore 22:15 – Finalmente scopriamo chi è questo ragazzo. Ha 25 anni, viene dall’Afghanistan ed è in Italia da 4 anni. E’ arrivato qui come ‘rifugiato’ dopo un lungo viaggio dalla Turchia e la permanenza in un centro d’accoglienza.

    Ora si è perfettamente integrato in questa nuova famiglia, anche se le sue origini gli mancano. Golia gli insegna a dire statt’ buon in napoletano. Bellissimo messaggio di generosità!

    Giulio Golia, Aggiungi un posto a tavola

    Ore 22:10 – In studio Le Iene si correggono: nel servizio sui calciatori ignoranti, il programma ha sbagliato, confondendo Botticelli con Michelangelo. C’è ‘Aggiungi un posto a tavola’ di Giulio Golia: due persone ospitano in casa un ragazzo non italiano e per il momento sconosciuto, visto che il volto svelato solo alla fine del servizio.

    Le Iene, il commento di Luca Zingaretti sulla terrazza

    Ore 22:05 – Dalla ricostruzione fatta del servizio, ci sarebbero dei ‘giochetti’ tra l’atto di acquisto ‘sbandierato’ dal proprietario e l’atto di vendita originale ‘intercettato’ dalla iena. Diciamo che da come vengono raccontate le cose, sembra che siano stati fatti ‘aggiustamenti’ sulle misure della proprietà…Raggiunto il proprietario, in qualche modo sembra ammettere le variazioni tra i vari atti, ma sottolinea che c’è già stata una sentenza in merito.

    Gaetano Pecoraro, inchiesta terrazza Commissario Montalbano

    Ore 22:00 – Dalle ricerche del catasto, sembrerebbe che la terrazza sia davvero abusiva. Pare confermarlo anche un esperto, che si espone sulla vicenda senza conoscere ‘a chi appartiene per fiction’ quella struttura. Interpellato il sindaco, risponde così: ‘Penso che è meglio che ve ne andate’. Il proprietario della casa, l’avvocato Diquattro, sostiene invece che la terrazza esista dal 1904 e senza variazioni nella struttura originale.

    Le Iene, la terrazza del Commissario Montalbano

    Ore 21:50 – Gaetano Pecoraro si occupa della cosiddetta ‘Terrazza del Commissario Montalbano’. Dopo aver ricevuto una segnalazione anonima e anche attraverso alcuni documenti mostrati, si sostiene che la terrazza, diventata nota per la famosa fiction di Rai 1, potrebbe essere abusiva.

    Le Iene, la professoressa che insegna latino all'età di 101 anni

    Ore 21:45 – L’accordo sembra fasullo, così qualcuno del programma riesce a posizionare un Gps sotto l’auto dei mediatori, che però ben presto si scoprono dei truffatori. Praticamente un buco nell’acqua. In studio si parla del concorsone per i prof e c’è anche l’insegnante di latino di 101 anni.

    Luigi Pelazza insieme a mediatore dei servizi segreti turchi

    Ore 21:40 – La iena intervista il marito della donna. Si è già messo sulle tracce di moglie e figlio, ma senza grossi risultati, visto che il telefono non squilla più e per questo teme che siano morti entrambi. La iena e l’uomo arrivano in Turchia per incontrare un mediatore dei servizi segreti. Promettono di riportare indietro il bambino in cambio di 250.00 euro.

    Luigi Pelazza, Rapito dalla madre e portato all'Isis

    Ore 21:35 – C’è il servizio di Luigi Pelazza intitolato ‘Rapito dalla madre e portato all’Isis‘. La iena ricostruisce il ‘percorso’ fatto da questa donna prima di fuggire in Siria, tra contatti via web e comportamenti sempre più integralisti.

    Mihajlovic a Le Iene

    Ore 21:30Chiellini però è bravo: indovina pure la capitale della Lituania! Subito dopo vediamo l’intervista (con le stesse domande del test dei giocatori) al mister Mihajlovic.

    Le Iene 14 04 2016, Chiellini indovina la capitale della Lituania

    Ore 21:25 – La dodicesima puntata del giovedì comincia col servizio ‘I calciatori all’esame di 5.a elementare‘ firmato da Nicolò De Devitiis. Che succede se dei bambini interrogano Pogba, Lorenzo De Silves e altri giocatori su domande di cultura generale? L’ignoranza è dilagante…

    Nicolò De Devitiis, calciatori all'esame di 5.a elementare

    Ore 21:20Nadia Toffa conduce con un cerotto al collo dopo il piccolo intervento per rimuovere un neo rischioso e Geppi Cucciari ironizza: l’importante è che non si tratti di un succhiotto di Pif.

    Nadia Toffa conduce Le Iene dopo un piccolo intervento

    Ore 21:13 – C’è l’anteprima Coming Soon Le Iene. Pif: ‘Ma quanto ci divertiremo?’. Speriamo…Pre-annunciato il finto plagio di Antonello Venditti. Pubblicità.

    Anteprima Coming Soon Le Iene 14 04 2016

    2308

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI