Le Iene: la puntata di domenica 7 febbraio 2016 [DIRETTA LIVE]

Le Iene: la puntata di domenica 7 febbraio 2016 [DIRETTA LIVE]

Televisionando segue in diretta il quinto appuntamento con Le Iene | FOTO e SERVIZI

da in Italia 1, Le Iene, Programmi TV, Blogcronaca, diretta mediaset, Fabio Volo, Geppi Cucciari, Miriam Leone
Ultimo aggiornamento:

    Televisionando segue in diretta-live la quinta puntata de Le Iene, in onda su Italia 1 domenica 7 febbraio 2016 e disponibile anche in streaming sul sito ufficiale www.mediaset.it/italia1. Si tratta del terzo appuntamento condotto da Fabio Volo, Geppi Cucciari e Miriam Leone, i nuovi presentatori scelti da Davide Parenti per introdurre al meglio i servizi e le interviste degli inviati della trasmissione, la cui nuova edizione è partita due settimane fa sulla rete diretta da Laura Casarotto.

    La puntata finisce così

    Ore 23:55 – Enzo Paolo Turchi imbattibile: a vincere di nuovo Mr Orribile è lui. Lo ha deciso il 92% dei votanti. A Oppini solo briciole: evidentemente non è poi così brutto. Volo si chiede dove sia Geppi Cucciari, fuori dallo studio. La comica va da Mikaela Calcagno per riprendersi i fiori portatele da Volo: ‘Domani è il compleanno di Manuela Arcuri’. C’è anche Volo…la puntata finisce così.

    Pif da conduttore a intervistato

    Ore 23:45Cristiano Pasca ci racconta la nuova app presentata da Pif. A cosa serve? L’applicazione NOma serve a rendersi conto nella quotidianità di chi erano i protagonisti dell’anti-mafia: ‘Quest’app ti stimola a conoscere delle persone straordinarie’.

    Matteo Viviani, una sera con la polizia

    Ore 23:40 – Lesioni su labbro e polsi, dopo un pugno dei poliziotti. Così dice Filippo Narducci, che ha speso quasi 100.000 euro per via della sua ‘odissea giudiziaria’, tra giudici che ribaltano sentenze e altri che le confermano. Una storia complicata, tra chi dice si tratti di calunnia (i poliziotti), chi invece pensa di essere vittima di un pubblico ufficiale. La iena prova ad intervistare quel poliziotto, che però nega qualunque commento.

    Filippo Narducci, la storia raccontata da Matteo Viviani

    Ore 23:35Matteo Viviani racconta la storia di Filippo Narducci. Secondo la testimonianza del diretto interessato, la polizia lo avrebbe fermato, accusato di essere ubriaco e gli avrebbe ritirato la patente. Poi sarebbe stato ammanettato e minacciato. Dalle registrazioni delle telecamere, però, mancherebbe il frame con l’azione del poliziotto che avrebbe usato le mani sull’uomo.

    Fabio Volo invade gli studi di Premium Sport

    Ore 23:20 – Da Aldo Biscardi a Mikaela Calcagno, massacrata da Mancini e altri durante i collegamenti tv. Mi chiedo se gli allenatori questi toni li userebbero con un conduttore uomo. Volo ha in mano un mazzo di fiori: vorrebbe portarli alla Calcagno dopo le polemiche. E infatti lo fa: il conduttore va negli studi di Premium Sport e coglie di sorpresa i presenti.

    Mikaela Calcagno

    Ore 23:15 – ‘Un uomo che ha piegato la grammatica italiana’. Fabio Volo definisce così Aldo Biscardi, intervistato da Enrico Lucci. Vediamo l’inviato che cerca di ‘insidiare’ il conduttore del Processo e gli ospiti del suo programma, ora in onda su una TV locale.

    Ore 23:00 – Le Iene mandano in onda il video del parlamentare Domenico Scilipoti non riesce a pronunciare correttamente la frase stepchild adoption. Pubblicità.

    Geppi Cucciari

    Ore 22:55 – Grazie ad una soffiata, l’inviata Nina Palmieri individua l’attuale collocazione del prete e si rimette sulle sue tracce. Sembra che sia protetto ‘da potenti’, almeno così viene rivelato in una lettera arrivata in redazione. Secondo le testimonianze raccolte nel servizio, il prete chiederebbe soldi in giro per fantomatiche iniziative di beneficenza. Non contenta, la iena si confronta anche col vescovo. Pubblicità.

    Il servizio di Nina Palmieri

    Ore 22:50 – Fabio Volo paragona Padre Pio a Elton John e il Giubileo a Sanremo. Vediamo un nuovo servizio di Nina Palmieri dedicato a Don Luca, il prete con un ricco portafogli habitué di escort. Sembra sia tornato in azione. La iena ne parla con alcuni fedeli che, fiduciosi della buona volontà del sacerdote, gli avrebbero consegnato delle offerte a fin di bene, tanto che il prete si è guadagnato il nome di Don Euro. Intanto i suoi parrocchiani si sono dimessi in massa.

    Franco Oppini candidato Mr Orribile

    Ore 22:35 – ‘Ho un problema con mia zia Franca…’. Fabio Volo tenta così di by-passare il lancio di Mr Orribile.

    La scorsa settimana ha vinto Enzo Paolo Turchi, che stavolta deve sfidarsi con Franco Oppini. Le iene Corti-Omnis gli danno del brutto e del somigliante ad uno struzzo. Se proprio volete, potete votare su Facebook…

    L'imprenditore anti camorra, Gaetano Pecoraro

    Ore 22:25Gaetano Pecoraro si occupa della storia di Luigi Leonardo, l’imprenditore napoletano ‘stritolato’ dalla camorra. Finalmente per lui arriva la scorta, ma solo dopo che Le Iene ne hanno parlato martedì scorso. I camorristi che hanno sequestrato Luigi? Oggi, condannati, se ne stanno liberi a guardare dalla finestra. Pubblicità.

    Filippo Roma cacciato dal Parlamento Maltese

    Ore 22:10 – Un imprenditore italiano ha costruito il parlamento maltese, ma pare che ancora debba prendere i soldi. Filippo Roma interroga il Primo Ministro, che replica in questo modo: ‘Abbiamo un problema con una parte dei lavori, non paghiamo chi non fa il lavoro’. Filippo Roma reagisce ‘deprivando’ gli onorevoli di cellulari e beni preziosi: è così che l’inviato tenta di riscuotere al posto dell’imprenditore, ma alla fine viene espulso. Pubblicità.

    Filippo Roma intervista il Primo Ministro di Malta

    Ore 22:00 – Dai 5 stelle con le case abusive al passo indietro dei grillini in Senato sulla legge per l’approvazione delle unioni civili. Fabio Vola invoca un bacio lesbo tra Cucciari e Leone, il pubblico insiste, ma pare non ci sia niente da fare. Un modo come un altro per lanciare il servizio di Filippo Roma.

    Golia, intervista al sindaco di Bagheria

    Ore 21:55 – L’inviato va dal sindaco di Bagheria, in quota Movimento 5 stelle, per chiedere spiegazioni sul perché le ville abusive non siano state abbattute. ‘La legge non lo prevede. Se casa mia è abusiva? Non è così. E’ stata condonata. Vi farò avere i documenti’. Dal servizio, però, sembra che anche la casa di un assessore non sia del tutto in regola. Quando si dice predicare bene, ma razzolare male?

    Giulio Golia davanti alla casa del boss

    Ore 21:50 – Fabio Volo annuncia il servizio di Giulio Golia sulle ‘Ville abusive di Bagheria’, in Sicilia. Secondo una signora che ha ereditato varie proprietà, alcune di queste ville sarebbero state anche residenza del clan Provenzano e affini. Una TV straniera ha chiamato questa strada The mafia road.

    Giulio Golia, ville abusive di Bagheria

    Ore 21:40 – Si torna in studio: ironie sul look di Miriam Leone. Secondo Geppi Cucciari e Fabio Volo, ricorda Samara del film The Ring. Pubblicità.

    Miriam Leone come Tamara di The Ring

    Ore 21:35 – Quando sei proprietario di casa tua e ricevi una lettera dalla Chiesa che ti chiede di pagare una tassa medievale. L’ennesima curiosità tutta italiana raccontata dalla iena Andrea Agresti. La donna è disperata: ‘I preti? Sono assetati di soldi’. La iena si traveste da giullare e parla della cosa con un sacerdote di Matera, il quale rifiuta il pagamento del canone enfiteutico ‘in natura’, ovvero con due capponi. Vogliono i soldi!

    Agresti, il canone enfiteutico

    Ore 21:30 – Il primo servizio trasmesso è quello della iena Dino Giarrusso, che intervista il professore di filosofia licenziato per aver fatto pipì. Undici anni fa. Di notte. E nel suo casellario giudiziale non risulta. Saputa la notizia, allievi e genitori dei ragazzi hanno organizzato una protesta. Riassumetelo!

    I 3 conduttori della domenica

    Ore 21:20Le Iene parte dall’anteprima ‘Coming Soon’: Fabio Volo per il momento è al telefono, con le due conduttrici che avvisano che s’inizia tra poco. Pubblicità.

    5 minuti a Le Iene

    Tra i servizi della puntata de Le Iene di domenica 7 febbraio 2016:

    - Canone enfiteutico sulla casa: a Matera la richiesta di pagarlo (Andrea Agresti)
    - Estorsioni della camorra ad imprenditore napoletano (Gaetano Pecoraro)
    - Abusivismo edilizio in Sicilia (Giulio Golia)
    - Il progetto del Parlamento Maltese (Filippo Roma)

    1927

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Italia 1Le IeneProgrammi TVBlogcronacadiretta mediasetFabio VoloGeppi CucciariMiriam Leone Ultimo aggiornamento: Lunedì 08/02/2016 00:11
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI