Le Iene, Karim Capuano: il finto provino per Il pupo e la Secchiona

Le Iene, Karim Capuano: il finto provino per Il pupo e la Secchiona

Un artista 'eclettico' come l'ex tronista, potrebbe ricevere un cachet di soli 2000 euro per un reality?

    Le Iene continuano a mietere vittime e Karim Capuano è stato protagonista di un finto provino per il programma Il pupo e la secchiona. L’ex tronista di Uomini e Donne e vincitore (a suo dire) della prima edizione del reality La Talpa – come ci ha tenuto a ribadire più e più volte – si è allontanato dal piccolo schermo per dedicarsi al cinema, ma è bastata una chiamata da parte di uno dei finti produttori Mediaset per far sorgere in Capuano la speranza di ritornare sul piccolo schermo: con quale cachet? Duecento euro a puntata non basterebbero a colui che ha ‘detto no a Madonna perché era troppo bassa’.

    Cosa accade se Le Iene organizzano uno scherzo mettendo a confronto Karim Capuano e un aspirante vip? Il finto provino per Il pupo e la secchiona è stato studiato ad hoc dalla produzione della trasmissione cult di Italia 1 che ha scelto come vittima l’ex tronista, l’ex modello, attore e cantante che ha occupato anche alcune pagine di cronaca italiana per la sua indole irascibile e un po’ violenta. Da qualche tempo si erano perse le sue tracce – anche se Karim ha continuano a lavorare buttandosi a capofitto nel cinema – eppure Capuano ha voluto ‘dare una chance’ al nuovo reality di Mediaset : come si potrebbe rinunciare ad un personaggio che ‘lavora da 20 anni e che Paolo Bonolis volle a tutti i costi per 5 anni a Domenica In’ e che ‘ha distrutto Sgarbi’ nel confronto al Maurizio Costanzo Show?

    Così Karim Capuano si è presentato a Mediaset per i finti provini de Il pupo e la secchiona dando ‘grande prova’ di cultura generale e di grammatica italiana a Federica Panicucci, complice de Le Iene e finta conduttrice del reality in partenza.

    Dopo aver declinato – con qualche difficoltà e senza grandi risultati – il passato remoto del verbo cuocere, interpretato l’orgasmo femminile – davanti ad una Panicucci che faceva fatica a trattenere la risata – e confuso la foto di Dante Aligheri con quella di un cardinale o un arcivescovo, Karim Capuano pensava di aver conquistato a pieno titolo un posto nel cast de Il pupo e la secchiona.

    Ma cosa lo ha fatto davvero inalberare? Messo a confronto il suo cachet e quello di un aspirante concorrente, anche lui complice de Le Iene, Karim Capuano si è scagliato contro la produzione per avergli proposto solo 200 euro a puntata per un totale di 2000 euro: ‘Io è un anno che rifiuto Canale 5, la Rai…Tutte le trasmissione che ho fatto hanno fatto il record degli audience’. E, nemmeno quando quelli de Le Iene gli hanno svelato di essere stato vittima di uno scherzo, l’’eclettico artista’ Karim Capuano ha realizzato quanto stesse accadendo, ma ha ribadito tutti i suoi successi letterari, televisivi e cinematografici concludendo con un ingenuo: ‘Non ho capito’.

    583

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Le IenePersonaggi Tv
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI