Le Iene con Simona Ventura: la puntata di domenica 28 febbraio 2016 [DIRETTA LIVE]

Le Iene con Simona Ventura: la puntata di domenica 28 febbraio 2016 [DIRETTA LIVE]

Quando la conduttrice del passato è più dirompente degli attuali presentatori: 'Sono Simona Ventura e faccio ancora la mia po*ca figura' | FOTO e DIRETTA

da in Italia 1, Le Iene, Programmi TV, Simona Ventura, Blogcronaca, diretta mediaset
Ultimo aggiornamento:

    C’è il ritorno di Simona Ventura a Le Iene, nella puntata di domenica 28 febbraio 2016, in onda su Italia 1, disponibile in diretta live su Televisionando e in streaming sul sito ufficiale della rete www.mediaset.it/italia1. Infatti, in prima serata, nello studio de Le Iene, si ricompone il trio formato da Simona Ventura, Fabio Volo e Andrea Pellizzari, il gruppo di conduttori che debuttò al timone della trasmissione nel lontano 1998. Del resto, il commento di Simona Ventura promette bene: ‘Dopo 18 anni guarderò i miei compagni e dirò…che vecchi!‘.

    ventura pellizzari volo

    La conduzione di Simona Ventura a Le Iene, insieme a Fabio Volo e ad Andrea Pellizzari, si alternerà per una parte della puntata di domenica 28 febbraio 2016, con quella degli attuali presentatori: Fabio Volo, Geppi Cucciari e Miriam Leone. Tra i servizi della serata? L’epidemia del virus Zika spiegata dalla iena Cizco, l’inchiesta sull’impianto siderurgico Ferriera di Trieste della iena Nadia Toffa e il ‘caso’ dei 67 dipendenti comunali in un paese di soli 950 abitanti (Giulio Golia).

    Finale puntata 28 02 2016 con Simona Ventura

    Ore 23:53Simona Ventura guadagna il centro dello studio per salutare il pubblico de Le Iene insieme a tutti gli altri conduttori e annuncia che partirà per l’Honduras questo fine settimana. La puntata de Le Iene di domenica 28 febbraio 2016 termina qui. A martedì!

    Pelazza, italiano accetta di lavorare a 1 euro all'ora

    Ore 23:45 – La iena si reca dai caporali che consentono il lavoro nero nei campi, ma la disponibilità a rispondere è praticamente inesistente. Poi si va nei campi per parlare con altri lavoratori e datori, che ammettono il guadagno, anche se ‘dipende dall’annata’. Un altro ragazzo, invece, un italiano, è consapevole di essere sfruttato per poco più di un euro all’ora, ma preferisce fare così perché deve mantenere una famiglia e non vuole rubare. Come lui tanti altri. E lo Stato è cieco. C’è chi sfrutta e chi no. L’importante è raccontare bene le differenze.

    Luigi Pelazza, lavoro sottopagato

    Ore 23:40Luigi Pelazza denuncia la schiavitù di alcuni africani, ‘sfruttati a 1 euro e mezzo all’ora’ per raccogliere limoni o fragole nei terreni. La iena e il suo complice albanese provano a farsi assumere e, dopo qualche rifiuto, riescono finalmente a trovare del lavoro per 15 euro al giorno. Ci sono persone di tutte le età: da uomini di 60 anni a ragazzini di 15.

    Il servizio di Andrea Pellizzari

    Ore 23:20 – Subito il servizio ‘L’oculista che è meglio non vedere’, a firma di Andrea Pellizzari. Una storia assurda: un medico avrebbe fatto pagare 250 euro a seduta promettendo un’operazione agli occhi del tutto gratis (ma solo se continui a pagare le visite per risultare iscritto ad una lista). Quando si illude chi è affetto da retinite pigmentosa… L’oculista intervistato dice che non si devono tagliare le gambe alla ricerca.

    Andrea Pellizzari, oculista che è meglio non vedere

    Ore 23:15 – Un altro esempio? 4 persona impiegate in biblioteca per custodia, pulizia e gestione dei libri-locali, perché nel 1996 hanno fatto un trasloco di testi: ‘L’ha colpa è nostra? Ci hanno fatto il contratto e l’hanno rinnovato. La realtà di qua non te la possa dire io, la devi vivere’. Forse sono un po’ troppi?

    Giulio Gola intervista il sindaco di Comitini

    Ore 23:10Giulio Golia va in provincia di Agrigento per lo ‘strano caso’ dei troppi dipendenti comunali per una paese che conta meno di 1000 anime. La iena intervista il sindaco di Comitini: sostiene che gli stipendi dei lavoratori – zii, cugini e familiari, aumentati nel corso degli anni per logiche politiche clientelari – siano ‘congelati’. Un esempio? Per rispondere al telefono (uno solo) ce ne vogliono 3!

    Enrico Lucci intervista Giusy Ferrè

    Ore 23:00 – Subito il servizio di Enrico Lucci sulla Fashion Week di Milano. C’è gente in pigiama, con le pantofole e un certo signor Martire che non viene fatto entrare. Sarà per il nome che porta? Non manca la giacca di zibelino e l’opinione di Giusy Ferrè, ‘guru della moda italiana’. Ma a farne le spese è il traffico di automobilisti in città…ma è la moda!

    Nadia Toffa intervista il sindaco di Trieste

    Ore 22:55 – Anche il sindaco di Trieste ha qualcosa da dire, ma non prima di essersi accertato che alcuni suoi operatori riprendano l’intervista fattagli dalla Toffa. Come spesso accade, dai servizi della iena emerge purtroppo l’enorme distanza tra politica e bisogni reali delle persone.

    Nadia Toffa, Debora Serracchiani intervista per l'acciaieria di Trieste

    Ore 22:50 – Dopo tante promesse, Nadia Toffa si reca nuovamente sul posto e prova a far due chiacchiere con l’ingegner Landini, ma non risponde né lui né la sua segretaria, nonostante avessero invitato l’inviata a tornare, dopo un primo incontro tenutosi a dicembre scorso. Anche il presidente Debora Serracchiani aveva promesso che la situazione sarebbe cambiata, ma niente di tutto questo. L’inviata porta una busta piena di polveri. Quando si dice risolvere i problemi in tempi rapidi…

    Nadia Toffa a Trieste

    Ore 22:45 – Cucciari: ‘Unioni civili? Per gli omosessuali non è previsto l’obbligo di fedeltà’. Volo ironico: ‘Che cu*o!’, mentre Leone ricorda che la stepchild adoption ‘è saltata’. Servizio di Nadia Toffa, che torna ad occuparsi dei ‘fumi tossici’ dell’ ‘Altra Ilva’, una fonderia di Trieste. Anche l’Asl ha certificato che la presenza delle polveri inquinanti fa male alla salute.

    Toffa, limite di polveri inquinanti superato

    Ore 22:30Mauro Casciari si occupa di espropri. Secondo l’intervistato Gabriele Frontoni, il Comune di Civitanova Marche dovrebbe riconoscere all’uomo oltre 650.000 euro (più 100.000 euro di interessi, dopo sentenza di tribunale mostrata), ma ‘tutti si trincerano dietro fallimenti e nessuno fa niente’. Come sempre, c’è un rimbalzo di responsabilità tra Comune, Regione e curatore fallimentare.

    Sabrina Nobile, Cicciolina e il cane

    Ore 22:25 – Dopo Domenica Live, anche Sabrina Nobile de Le Iene racconta la presunta truffa fatta da Cicciolina dopo il morso di un cane.

    Scopriamo che l’avvocato dell’ex porn0star ora fa anche l’attore e ha qualche problemino con l’italiano…Dopo il morso, la salute di Cicciolina sarebbe stata certificata da un finto dottore e ora l’accusano di truffa ai danni dell’assicurazione… La iena intervista il ‘Finto Medico’: ‘Conosco molto bene la medicina, avevo 300 libri. Ilona non sapeva che ero medico, non voleva truffare l’assicurazione’.

    Cisco, il virus Zika e la microcefalia di un bimbo brasiliano

    Ore 22:20 – Cisco parla con alcune donne che hanno partorito alcuni bambini affetti da microcefalia. Il problema della patologia, legata all’infezione provocata dal virus Zika, è che le malformazioni al cervello determinano conseguenze anche per gli altri organi e con diversi livelli di criticità, non sempre prevedibili. Nonostante questo, però, la forza delle mamme, disperate, ma anche pronta a lottare, non manca: ‘Un figlio è sempre un figlio’.

    Alcune conseguenze del virus Zika in un bambino brasiliano

    Ore 22:10 – La iena mostra le condizioni igieniche di alcuni luoghi in Brasile, i meccanismi per riconoscere le larve di zanzara Zika o come vengono disinfestate le zone a rischio. Poi il racconto dell’emergenza fatto dai medici che lavorano negli ospedali del posto, tra la paura di essere contagiati e i rischi di contrarre un’infezione.

    Cisco, epidemia Virus Zika

    Ore 22:05 – Il trio di conduttori Volo-Cucciari-Leone torna a presentare (ma col tavolo, che debutta anche di domenica). Viene annunciato il servizio della iena Cisco: dopo il sistema metrico genitale, l’inviato si occupa con serietà del Virus Zika, scoperto negli anni ’90 in un gruppo di scimpanzé, si dice. Poi l’esplosione dell’epidemia in Sud America e 4000 casi di neonati affetti da microcefalia.

    Omaggio a Lillo e Greg

    Ore 22:00 – Fabio Volo ironizza con la Ventura, che avrebbe perso delle scommesse per avere detto che Maria De Filippi o il Grande Fratello non potevano avere un futuro in TV. La ‘Mona cita anche Valeria Marini per la canzone ‘Happy Borday’ cantata da Bruno Vespa a Porta a Porta. Poi il lancio di un filmato con le gag più divertenti delle (vecchie) iene Lillo e Greg.

    Simona Ventura, faccio ancora la mia porca figura

    Ore 21:55 – Dopo la smentita di una serie di presunti flirt (non è stata né con Gerry Calà, né con Fabrizio Corona), Simona Ventura è in diretta a Le Iene per il grande ritorno da conduttrice: ‘Sono Simona Ventura e faccio ancora la mia porca figura’. Alla sua destra Fabio Volo, a sinistra Andrea Pellizzari. Sono passati 18 anni…

    Nik e la prova insulti per Simona Ventura

    Ore 21:50L’intervista a Simona Ventura continua: ‘Ci vado per amore dell’Isola. Non so quanto mi pagano. Lo sa il mio avvocato, ma io no. Sono l’unica al mondo e nella storia ad aver fatto una scelta del genere’. A Playa Desnuda? Non ci vado, piuttosto mi faccio squalificare’. Alcune dichiarazioni sulla partecipazione al reality show. Poi c’è la prova insulto della iena Nik: prepara la conduttrice agli screzi dell’Isola. Poi la conduttrice viene bendata per la prova vermi.

    Simona Ventura, vestita e senza veli

    Ore 21:45 – ‘Simona Ventura all’Isola dei Famosi? Se lo fai per abbronzarti, bastano 3 lampade’, dice Fabio Volo. Piccolo preambolo per lanciare una iene-intervista proprio alla conduttrice, presto naufraga su Canale 5: il commento al fisico (com’è cambiato negli anni), il racconto di una cena ad Arcore, l’opinione su Alfano-Unioni civili (‘ha detto una grande stupidaggine’), il voto su di lei conduttrice (’8′) e giurata tv (‘Separsi da X Factor? E’ stato brutto’).

    Gaetano Scotto intervistato da Gaetano Pecoraro

    Ore 21:35 – La iena Gaetano Pecoraro intervista Giovanni Aiello, ma l’uomo – con cicatrice riconoscibile sul volto – smentisce la versione data dai pentiti. L’inviato raggiunge anche Gaetano Scotto, l’ex latitante ora libero ritenuto mandante per l’omicidio dell’agente Antonino, ucciso insieme alla moglie incinta di 5 mesi; ma anche in questo caso la smentita a tutto tondo: ‘Tutte falsità’.

    Pecoraro intervista 'faccia da mostro' Giovanni Aiello

    Ore 21:30 – Il primo servizio a firma di Gaetano Pecoraro. L’inviato intervista Vincenzo Agostino, padre dell’agente Antonino, ucciso dalla mafia. L’uomo ha deciso di non tagliarsi la barba finché il ‘mistero’ dell’omicidio non verrà risolto; di recente si è anche confrontato ‘all’americana’ con l’ex poliziotto e uomo dei servizi segreti Giovanni Aiello, chiamato ‘faccia da mostro’, che secondo alcuni pentiti, avrebbe recuperato due sicari con un’auto così da aiutarli dopo l’omicidio.

    Vincenzo Antonini

    Ore 21:20 – Sigla e si parte…live from Cologno Monzese. Miriam Leone al pubblico: ‘Siete il più rumoroso della televisione’. Geppi Cucciari ricorda la data di oggi e Fabio Volo per una volta azzecca l’orario, a testimonianza che lo show va in diretta tv.

    Fabio Volo conduce Le Iene

    Ore 21:18 – Anteprima Coming Soon Le Iene con il trio di conduttori Fabio Volo, Geppi Cucciari e Miriam Leone: ‘Ci sarà anche Simona Ventura’, dice il presentatore-scrittore. Pubblicità.

    Geppi Cucciari, Volo è stepchild conduttore

    2625

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Italia 1Le IeneProgrammi TVSimona VenturaBlogcronacadiretta mediaset Ultimo aggiornamento: Lunedì 29/02/2016 00:08
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI