Le Iene 2017: le anticipazioni sui servizi di domenica 26 febbraio

Le Iene 2017: le anticipazioni sui servizi di domenica 26 febbraio

Il programma di Italia 1 torna stasera con Nadia Toffa e gli altri inviati

    Le Iene 2017: le anticipazioni sui servizi di domenica 26 febbraio

    Gli inviati de ‘Le Iene 2017′ tornano su Italia 1: secondo le anticipazioni, tra i servizi della puntata di domenica 26 febbraio che Mediaset trasmetterà stasera, ci saranno anche l’inchiesta di Fabio Agnello, che si occuperà della gestione dei fondi europei da parte dell’Italia, e quella di Cizco, che racconterà dei numerosi incidenti che sempre più spesso coinvolgono i migranti che cercano di varcare il confine tra l’Italia e la Francia.

    Sempre secondo le anticipazioni, a lanciare i nuovi servizi de ‘Le Iene’ nella puntata di domenica 26 febbraio 2017 saranno i conduttori del dì festivo capitanati da Nadia Toffa.

    Stasera, infatti, a presentare il programma di Italia 1 (che verrà trasmesso da Mediaset a partire dalle ore 21.10), oltre alla Toffa saranno anche Giulio Golia, Matteo Viviani, Paolo Calabresi e Andrea Agresti.

    Zeman a Le Iene 2017

    - La ‘iena’ Fabio Agnello intervista Rosario Crocetta (Presidente della Regione Sicilia) per chiedere delucidazioni in merito al modo con cui vengono gestiti i fondi europei. La ‘iena’ ‘rimprovera’ alla Regione Sicilia di non aver sfruttato alcuni finanziamenti volti al miglioramento del settore trasporti.

    Il Presidente dà, quindi, appuntamento all’inviato nel suo ufficio per la settimana successiva ma, a quanto pare, la ‘iena’ non è stata più ricevuta.

    Nel servizio di Fabio Agnello vanno in onda anche le dichiarazioni dell’europrogettista Andrea Boffi, secondo cui ‘dal 2014 ad oggi, non risulta nessuna richiesta da parte della regione Sicilia’, e quelle del Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, che cerca di fare chiarezza sui progetti legati ai trasporti nel Sud Italia.

    - L’inviato Cizco, invece, affronta in TV il tema degli incidenti che coinvolgono i migranti mentre cercano di superare il confine che separa l’Italia dalla Francia.

    Cizco si chiede come facciano queste persone ad essere investite da automobili e tir e quali sono gli altri rischi che corrono durante il loro percorso. Un reportage che mostra un viaggio intrapreso dai clandestini che da Ventimiglia vogliono raggiungere la Francia passando per le gallerie e seguendo i binari dei treni.

    - Infine il duo di inviati Stefano Corti – Alessandro Onnis prende di mira Zdenek Zeman, l’attuale tecnico del Pescara. Il motivo? L’obiettivo dell’intervento delle due ‘iene’ è dimostrare che Zeman non è così imperturbabile come sembra. Nell’incontro con il programma di Italia 1, dunque, Zeman si trasforma in uno stand up comedian raccontando delle barzellette, alcune delle quali anche ispirate al tema del calcio.

    557

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Italia 1Le Iene
     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE