Le Iene 2015, puntata 2 aprile in diretta live: tutti i servizi e le interviste

Le Iene 2015, puntata 2 aprile in diretta live: tutti i servizi e le interviste

Le Iene 2015, puntata 2 aprile in diretta live: tutti i servizi e le interviste

da in Intrattenimento, Italia 1, Le Iene, Personaggi Tv, Programmi TV, Blogcronaca, diretta mediaset
Ultimo aggiornamento:

    Scongiurata la giornata del primo da pesce , Le Iene 2015 tornano stasera 2 aprile in diretta su Italia 1, Live su Televisionando e in streaming sul sito ufficiale del programma. Tanti i servizi e le interviste che ci terranno compagnia anche stasera: dalla guerriera Nadia Toffa, che questa settimana si è recata in Salento per seguire il caso di un batterio molto pericoloso, a Nina Palmieri alle prese con le storture della legge italiana, che infatti prevede cani e gatti come beni oggetto di pignoramento. Infine, riusciranno i nostri eroi Ilary e Teo a sopravvivere?

    Le Iene

    21:20 – Breve anteprima: Ilary tutta verde acqua e tacco giallo.

    21:30Nadia Toffa apre la puntata con Caparezza e Al Bano: in Salento vogliono abbattere migliaia di ulivi. Colpa di un batterio killer, ma le analisi per stabilirlo non sono chiare. Ecco l’hashtag #salviamogliulivi.

    Al Bano

    21:35 – Mentre ci si prepara ad Expo, a Milano è caos per via delle case popolari. Giulio Golia racconta il problema di pancia: quella degli abusivi è una guerra tra poveri? Come al solito, nessuno vede niente, mentre spesso la criminalità ne approfitta. Clicca qui per le foto della puntata.

    21:45 – La iena scopre che a gestire l’affaire delle case popolari non è proprio solamente l’Aler, ma tanti altri nobili ‘addetti ai lavori’ e intanto c’è chi – non volendosi affidare all’illegalità – è costretto a vivere in auto in attesa di una casa legalmente riconosciuta. Il signor Ruggero si commuove, pensando a quando suo figlio – che non sa nulla – vedrà il servizio de Le Iene.

    La storia di Ruggero a Le Iene

    21:50 – Applauso in studio per i Cugini di Campagna, poco prima si parlava dei One Direction. Da poco tempo i due gruppi hanno lo stesso problema: hanno perso la Voce. Pubblicità.

    22:00 – Che succede se un lui s’innamora della fidanzata del suo miglior amico? Un esperimento da iena. Ma non tutti la prendono bene: si picchieranno? E così Fattore umano ha contagiato Le Iene…

    Non sono molto d'accordo col poliamore

    22:10 – Ora vediamo il servizio Bloccato in Africa a 1000 km da suo figlio a firma di Mauro Casciari. Al papà del bimbo non è stato concesso il visto di rientro dalla Tunisia e la mamma sta affrontando non pochi problemi perché si trova sola in Italia. La iena vuole capire e prende un aereo per Tunisi.

    22:25 – Ironie in studio sul matrimonio annullato di Valeria Marini. E Mammucari dà della ‘carcassa’ alla showgirl. Teo, attento…Ma è tempo di Stefano Corti: quali notizie sono bufale e quali no? Le notizie (vere o false) sono tre: agenti cespuglio, dichiarazione d’amore sul taxi e…la ladra inconsapevole. A qualcuno però lo scherzo di Corti non è piaciuto per niente!

    Le Iene e il matrimonio di Valeria Marini

    22:35 – Quando siete in vacanza dove e come cambiate il denaro? Ce lo spiega Andrea Agresti con l’aiuto di Rosario Trefiletti (che dopo Rete 4 e Domenica Live conquista anche Le Iene): le società di cambio a quanto pare hanno massima libertà. Un modo per fare una vacanza low cost – questa la soluzione – è prelevare semplicemente al bancomat, una volta arrivati.

    22:40 – Che ne pensate dei calciatori che si concedono le macchine da lusso? Questi sono i big, ma i calciatori più giovani non sono da meno: il caso di Keita e la Lamborghini distrutta in un incidente. Peccato che ora non voglia pagare, parola del suo avvocato, cifra del danno 108.000 euro.

    Keita e la Lamborghini distrutta

    22:50 – Il lanciatissimo Filippo Roma se la vede con il ministro Beatrice Lorenzin a proposito del nomenclatore tariffario, che non viene mai aggiornato come dovrebbe. Oltre al fatto che la stessa carrozzina per lo Stato ha un costo, mentre il privato ne ha un altro. La iena parla di ‘truffa legalizzata’. E il ministro strappa una promessa: il nomenclatore entro giugno. Sarà così? Intanto è nata la querelle tra Le Iene e la Federazione Italiana Operatori Tecniche Ortopediche.

    23:10 – Caso Meredith, se ne parla in studio dopo l’assoluzione di Amanda Knox e Raffaele Sollecito. Teo su Bruno Vespa: ‘Ha detto: che ca**o ce faccio co’ sto plastico che l’ho pagato un sacco di soldi?!’. Quindi se la prende con Scanu: secondo il conduttore cantando avrebbe fatto una ‘tentata strage’. Si può dire lo stesso di lui alla conduzione…ironia per ironia.

    Teo Mammucari

    23:15 – Matteo Viviani ci racconta la storia di Fernanda, la parrucchiera trans che come lavoro fa la prostituta: ha iniziato a 15 anni, confessa, e il segreto per tenersi stretti i clienti è fare con loro del sesso anale. Ma durante l’intervista, arrivano i primi clienti…e dopo ore e ore di savoir faire, si va a mangiare tra buon cibo e samba.

    23:25 – Quindi, una capatina in discoteca e si va a lavoro, ma stavolta in strada. Ma Le Iene ricevono una lettera anonima: il testo denuncerebbe il sess0 non protetto di Fernanda, quindi il programma testa la cosa; sembra sia proprio così, ma lei smentisce. Le propongono di fare un test HIV.

    Viviani e la trans Fernanda

    23:40Nina Palmieri fa le pulci alla love story dell’anno: quella tra la senatrice Stefania Pezzopane e l’ex di…ora aspirante per… Simone Coccia. La iena li va a trovare a casa per capire la loro quotidianità. E vai con l’intervista doppia. Mentre lui se la tira per le performances a letto, lei è più inibita. Lo spogliarellista non ricorda quando è nata la sua compagna, oltre a dire di non sapere cos’è il jobs act.

    23:45 – Dopo questo momento teribile, è tempo del politicamente scorretto di Enrico Lucci: la iena si diverte a fare il tutti contro tutti con i politici che litigano a distanza (?). Ma chi non la prende proprio bene è Renato Brunetta, dall’alto…dice alla iena di vergognarsi. Le nuove foto della puntata.

    Enrico Lucci

    00:00 – La brava Nadia Toffa si occupa dei ragazzi schiavi delle squadre di calcio. I genitori pagano un vincolo che lega il ragazzo alla squadra, può andar via ma pagando 10.000 euro. Parla un padre: suo figlio vuole allontanarsi perché crede che giochi per merito del padre e non perché bravo. Bello il racconto sulle conseguenze psicologiche. Nemmeno Conte, Delrio e Tavecchio, però, sembrano volerne parlare.

    00:05 – Veronica Ruggeri ritorna sul caso di Stefano Tacconi, che non aveva pagato un operaio. La moglie proclama in tv dalla D’Urso, ma di soldi neanche l’ombra, mentre lo stesso Tacconi scrive su Facebook. Scopriamo però che l’imbianchino non sarebbe il solo a non essere stato pagato. Tutti parlano di ‘grande campione‘. L’incontro con la moglie di Tacconi, però, si fa incandescente…

    La moglie di Tacconi

    00:12 – L’ironia di Lucci per il caso dell’anno (?): la presunta liason clandestina tra Alex Belli, l’attore naufrago a L’Isola, e Noemi Addabbo. La iena va da Alex e la moglie, i diretti interessati, con la consueta ironia.

    00:20 – Ma ecco Paolo Calabresi alle prese con le storture della legge italiana con il sindaco furbetto e la multa provvidenziale. Nel Belpaese a volte funziona così: se la legge non ti piace, inventati come aggirarla…Ma cosa ne pensa l’agente?

    Paolo Calabresi

    00:30 – Dopo il sindaco di Roma, la iena Dino Giarrusso prende di mira il jobs act di Matteo Renzi. Ci racconta una storia che ha a che fare con la libertà di licenziare. Il lavoro che facevano questi operai, licenziati senza troppe preoccupazioni dell’azienda, ora lo fanno altre persone, ma in sostanza l’azienda sopravvenuta doveva riassumerli. E così non è stato.

    00:40Luigi Pelazza si occupa di un tema a me del tutto sconosciuto: gli incursori della marina, che operano contro personaggi ostili (parole loro). Qualcuno però è stato trasferito e punito, stando naturalmente alle parole degli incursori. Pelazza va quindi dall’ammiraglio De Giorgi, ma l’incontro sfuma e Mammucari in studio fa venire il…magone (momento magia).

    00:50 – Ultimo stacchetto (spaz…zoso) dei conduttori e la puntata finisce qui. La redazione di Televisionando vi saluta e vi dà la buonanotte. Ci vediamo domani con la diretta di Colorado.

    Quello che va in onda a Le Iene

    1859

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IntrattenimentoItalia 1Le IenePersonaggi TvProgrammi TVBlogcronacadiretta mediaset Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI