Le favole non dette, il libro di Vladimir Luxuria

Le favole non dette, il libro di Vladimir Luxuria

vladimir luxuria ha appena pubblicato il suo primo libro: Le favole non dette, in cui sotto forma di fiabe racconta le storie di chi ha deciso di affrontare una trasformazione

    Vladimir Luxuria, libro

    Le favole non dette: questo il titolo del primo libro scritto e pubblicato da Vladimir Luxuria. La vincitrice dell’Isola dei Famosi 6 ha raccontato al Tgcom com’è nata l’idea di queste fiabe rivolte a tutti coloro che vogliono cambiare, rivelando anche i suoi sogni nel cassetto. E in una intervista alla radio si è persino autocandidata a sostituire Simona Ventura a X Factor 3.

    Prima semplice ma famosa transgender per via delle sue tante ospitate nei programmi tv, poi politico e deputato del Parlamento italiano, quindi amato personaggio del piccolo schermo consacrato dalla vittoria alla sesta edizione dell’Isola dei Famosi. Ma Vladimir Luxuria non si è fermata qui e adesso si propone anche nelle inedite vesti di scrittrice.

    Ha appena pubblicato un libro di fiabe per adulti edito da Bompiani, intitolato Le favole non dette, in cui racconta “le storie di persone che non si sentono a proprio agio nel corpo che madre natura gli ha dato e che hanno deciso di affrontare una trasformazione”. Proprio come ha fatto lei. Un po’ come il rospo che vuole essere un principe o la bestia che intende diventare bella: è questo tipo di favole ad aver ispirato le sue storie e da qui è nata anche l’idea di scriverle sotto forma di fiabe.

    E anche se materialmente non ha potuto metterle nero su bianco durante la sua permanenza sull’Isola molti dei suoi racconti sono stati pensati e hanno preso forma proprio in Honduras “anche grazie al molto tempo e all’habitat ideale: niente distrazioni e come sottofondo solo i rumori della natura”, ha spiegato Luxuria a Massimo Longoni che l’ha intervistata per Tgcom.

    Tra le fiabe narrate c’è anche quella di Pinocchio, solo che il burattino invece di diventare bambino vuole trasformarsi in bambina, poi c’è quella di un ragazzino che fa di tutto per imbarcarsi per il paese delle libertà e quella di Barbara, una bimba che un giorno libera una donna-uomo da sempre derisa e sfruttata in un circo.

    Anche Vladimir nel corso della sua vita ha incontrato tante Barbare, cioè persone che le hanno teso una mano e che l’hanno aiutata a non abbattersi di fronte alle difficoltà: sono state “insegnanti dalla mentalità più aperta”, parenti e amici.

    Da ragazzino infatti, dopo aver dichiarato la sua transessualità, l’ex parlamentare ha subito i soprusi da parte dei suoi compagni di scuola delle superiori, ecco perché il libro nelle sue intenzioni ha come lettori di riferimento gli adolescenti: “spero che queste favole possano servire a qualcosa contro il bullismo che spesso emerge in quell’età. Io l’ho vissuto sulla mia pelle”. E ha raccontato di quelle tante volte in cui i compagni hanno fatto pipì nelle sue scarpe e altre amenità del genere.

    Adesso però Vladimir si è riscattata e la sua vita è decisamente cambiata soprattutto dopo la sua vincente avventura all’Isola dei Famosi che le ha fatto guadagnare la simpatia di tanti.
    E per il futuro aspira ad arrivare in teatro, il suo sogno nel cassetto che per il momento potrà coronare con l’idea di “un adattamento teatrale di queste favole” in cui lei sarà “una favolosa narrante”. In progetto ci sono già due date previste per il prossimo luglio, una a Sarzana e una a Roma.

    E a proposito del possibile sostituto di Simona Ventura tra i giurati della terza edizione di XFactor, Luxuria è stata la prima ad autocandidarsi e ad ammettere che le piacerebbe moltissimo lavorare al fortunato talent show: “Non mi è arrivata dalla Rai alcuna proposta, ma magari mi chiamassero a XFactor”, ha detto senza ipocrisia e con la sincerità che la contraddistingue in una intervista alla radio R101.
    Chissà come andrà a finire, intanto le facciamo un in bocca al lupo per la pubblicazione delle sue Favole non dette.

    732

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI