Le anticipazioni dagli upfronts americani: i nuovi palinsesti di ABC, CBS, CW e FOX

Le anticipazioni dagli upfronts americani: i nuovi palinsesti di ABC, CBS, CW e FOX

Dopo le anticipazioni di ieri, vi facciamo oggi un sunto delle anticipazioni di TV Guide, E! Online, Variety e Hollywood Reporter su quelli che saranno i palinsesti per la prossima stagione di CW, CBS, oltre ad aggiungere altre informazioni a quelli di FOX e ABC

    Dopo l’articolo di ieri, vi facciamo oggi un sunto delle anticipazioni di TV Guide, E! Online, Variety e Hollywood Reporter su quelli che saranno i palinsesti per la prossima stagione di CW, CBS, oltre ad aggiungere altre informazioni a quelli di FOX e ABC: ricordiamo, infine, che la NBC ha già presentato il suo palinsesto, e che i tre giornali succitati, per quanto informati, potrebbero anche sbagliarsi!

    abc logo

    - ABC: la rete ha rinnovato tutte le sue serie più importanti, Ugly Betty, Grey’s Anatomy, Desperate Housewives e Lost, i suoi reality show di punta (The Bachelor, Dancing with the Stars), e nuove serie con ascolti brillanti (Pushing Daisies, Dirty Sexy Money e Samantha Who?). Come già detto ieri, inoltre, Boston Legal è stato rinnovato, ed anche Eli Stone, mentre è ufficiale la produzione del remake americano della serie made in England Life on Mars. Importanti novità invece per quanto riguarda Scrubs, visto che dalla sua pagina di MySpace, Zach Braff conferma che la serie medica si sposterà alla ABC, anche se gli episodi potrebbero essere meno del previsto; ci sono anche rumors su un’eventuale ‘scippo’ di una sitcom alla CBS, forse – ma non è detto – The New Adventures of Old Christine. October Road, Women’s Murder Club e Men in Trees sono infine ufficialmente cancellati.

    cbs logo

    - CBS: la presentazione degli upfront si terrà domani, di certo sono state rinnovati i tre CSI, NCIS, Cold Case, Without a Trace, Ghost Whisperer. Salvo anche How I Met Your Mother (probabilmente grazie a Britney che, ma di questo parleremo in un altro articolo, potrebbe tornare anche nella prossima stagione, la quarta), mentre è meno certo il ritorno di The New Adventures of Old Christine, ma potrebbe comprarselo la ABC: non che la serie vada male, ma il network ha ordinato altre due sitcom, il remake di una comedy british intitolato Worst Week e Project Gary, incentrato su un padre single, e Christine potrebbe passare al network alfabetico. Brutte notizie, invece, per i fan di Moonlight, visto che gli ascolti non sono quelli sperati: e se Christine è minacciata da due sitcom, la CBS ha ordinato quattro nuovi dramma per la prossima stagione, senza contare l’eventuale ritorno di The Unit: le nuove serie sono The Mentalist, sorta di Medium con un uomo (Simon Baker) per protagonista, che usa i suoi poteri per risolvere i crimini; Eleventh Hour, remake di una serie inglese con Rufus Sewell nel ruolo di investigatore dell’orrore; The Ex-List (fu Mythological Ex), in cui una donna scopre da una sensitiva che è già stata fidanzata con l’uomo della sua vita, ed è quindi costretta a ripercorrere tutte le sue relazioni alla ricerca di quello giusto; e Harper’s Island, serie tv horror che prende il via durante un matrimonio celebrato in un isola fuori Seattle. Quanto a Shark, la serie legal dovrebbe essere stata cancellata.

    cw logo

    - CW: come avevamo già scritto domenica, la rete ha già dato il via alla produzione dello spinoff di Beverly Hills, ed in attesa della certezza ufficiale di domani, Ausiello di TV Guide scrive che Reaper tornerà is reporting per una seconda stagione, anche se solo di 13 episodi.

    The Game (serie tv, ndr) tornerà a dispetto degli ascolti bassini mentre Girlfriends, pluripremiata serie che segue le vicende di tre amiche di colore, è stata cancellata già a febbraio in seguito allo sciopero degli sceneggiatori, visto che la CW, causa bassi ascolti, ha “preferito concentrarsi su altri progetti creativi”. Everybody Hates Chris si è guardagnato una seconda stagione, mentre Aliens in America e Life is Wild sono stati ufficialmente cancellati. Per quanto riguarda i reality, vedremo (se mai il format verrà importato in Italia) Stylista, nuova serie/reality creata da Tyra Banks, che sarà probabilmente appaiato ad America’s Next Top Model e che vede delle giornaliste fashion sfidarsi per vincere un posto di lavoro da Elle. Oltre allo spinoff di 90210, il network ha dato il via libera anche a Surviving the Filthy Rich, serie drammatica incentrata su un laureato a Yale assunto come tutor/babysitter di due ricche ereditiere: la serie, probabilmente, farà compagnia a Gossip Girl, senza dimenticare, infine, Austen Golden Hour, medical drama in real time che vede tra i protagonisti Justin Hartley.

    fox logo

    - FOX: chiudiamo con il network che per la prossima stagione promette scintille: la FOX ha infatti dato il via libera a Fringe, la nuova serie sci-fi di J.J. Abrams, a Dollhouse di Joss Whedon, e ad un nuovo progetto di Mitchell Hurwitz (co-creatore di Arrested Development), Sit Down, Shut Up. Back to You è stato però cancellato, perché contrariamente a Til Death che è stato rinnovato (e che aveva ascolti peggiori), ha maggiori costi di produzione: Kelsey Grammer e Patricia Heaton, i due protagonisti di BTY che avrebbero dovuto dare alla serie un’ulteriore chance, si sono rivelati un boomerang in quanto troppo costosi. Cancellazione anche per New Amsterdam, mentre Do Not Disturb, nuova sitcom il cui pilot – con protagonista Jerry O’Connell, è stato diretto da Jason Bateman, ha ricevuto il via libera per una stagione completa: non si sa ancora la data di debutto, contrariamente a Fringe, che arriverà in autunno, e a Dollhouse, che non arriverà prima di Gennaio 2009 (forse ‘trainata’ da 24).

    1539