Le 100 star più potenti secondo Forbes

Come ogni giugno, Forbes ha presentato la classifica delle celebrità più potenti e più pagate al mondo, stilata analizzando i guadagni delle celebrità e le indicazioni dei media: i risultati

da , il

    Come ogni giugno, Forbes ha presentato la classifica delle celebrità più potenti e più pagate al mondo, stilata analizzando i guadagni delle celebrità e le indicazioni dei media: i risultati delle ricerche in Google, le citazioni sulla stampa calcolate da Lexis/Nexis, le citazioni in TV/radio calcolate da Factiva (compagnia del gruppo Dow Jones & Reuters) e quante volte una celebrity di serie A compare sulla copertina di 32 principali riviste (non per solo per “prestigio”, ma anche per consumo). Le stime dei guadagni coprono il periodo dal giugno 2006 al giugno 2007 e riguardano solo gli introiti relativi al settore dell’intrattenimento, senza dedurre le spese di gestione, agenti e avvocati. Unico italiano presente in classifica, Valentino Rossi: il centauro è al cinquantottesimo posto. Ma partiamo dall’inizio…

    Al primo posto troviamo la regina dei talk-show, Oprah Winfrey, che ha spodestato Tom Cruise – primo lo scorso anno – dall’alto dei suoi 260 milioni di dollari: la prima posizione, come spiega Lea Goldman (curatrice della lista) “non è una sorpresa: la Winfrey è nelle prime posizioni da anni”. Al secondo posto si piazza Tiger Woods, che secondo le stime avrebbe guadagnato 100 milioni di dollari negli ultimi 12 mesi. Terzo posto semi-italiano, grazie alla regina del pop: Madonna, che entra dritta in classifica (lo scorso anno non c’era) grazie agli esorbitanti (per un’artista donna) guadagni del suo “Confessions tour” (il reddito annuale è stato calcolato in circa 72 milioni di dollari) e grazie all’adozione di un bambino malawiano, che l’hanno portata tra le news dei giornali di tutto il mondo. Quarto posto (meno due) per i Rolling Stones, anche loro – come la succitata Madonna – per merito del loro tour (il “Bigger Bang Tour”), che ha venduto biglietti per oltre 318 milioni di euro. Quinto posto per Brad Pitt, e sesto per Johnny Depp, che dalla sua partecipazione al terzo film della saga dei Pirati dei Caraibi ha ricavato 73,2 milioni di euro: un primato tra le star di Hollywood, visto che gli oltre 145 milioni guadagnati da Mel Gibson con “La passione di Cristo”, derivano anche dal suo essere produttore e regista). Settima posizione per Elton John, che precede Tom Cruise (8′ posto, meno 7 posizioni) e il rapper Jay-Z; ultimo posto per Steven Spielberg.

    “Felicità” tra i fan di Grey’s Anatomy: la serie cult della rete statunitense ABC debutta al dodicesimo posto (preceduta da Tom Hanks), grazie 26,3 milioni di euro che l’intero cast ha guadagnato nella terza stagione appena conclusa (incluso lo stipendio di Isaiah Washington, da poco licenziato), ma soprattutto grazie ai continui litigi fuori dal set: tra scontri sui compensi, lotte tra membri del cast, dichiarazioni omofobiche, la celebre serie medica si è guadagnata il titolo di show più chiacchierato della tv.

    Infine, le uscite: tra quelle eccellenti (e confermate), si segnalano quelle di Paris Hilton (assente per la prima volta), dell’attrice Lindsay Lohan (fuori dal 2005), e di Britney Spears (assente dal 2002): di loro, la Goldman dice “Non è abbastanza avere un titolo, e non è abbastanza intascare uno stipendio. Per essere in classifica, bisogna avere entrambi”.