Law & Order: SVU, nella tredicesima stagione addio a Chris Meloni

Law & Order: SVU, nella tredicesima stagione addio a Chris Meloni

Law & Order: SVU, nella tredicesima stagione addio a Chris Meloni: l'attore non ha rinnovato il contratto e NBC cerca il sostituto

    Chris Meloni lascia Law & Order: SVU, nonostante la certezza mostrata da Bob Greenblatt durante gli upfronts le due parti non hanno raggiunto un accordo sul contratto e dopo dodici anni Elliot Stabler non sarà più il protagonista dello show: al suo posto arriverà un nuovo attore, visto che NBC ha sguinzagliato i suoi agenti per trovare la persona giusta.

    Brutte notizie per i fan di Law & Order: SVU, dopo la notizia che Mariska Hargitay sarà solo nei primi tredici episodi della prossima stagione (negli altri 9 invece apparirà part time e potrebbe essere sostituita da Jennifer Love Hewitt), arriva il fulmine a ciel sereno dell’addio di Chris Meloni, per cui NBC sta attualmente cercando un rimpiazzo.

    Due le spiegazioni, secondo fonti vicine alla situazione, del perché le trattative sono finite su un binario morto: l’attore avrebbe chiesto un aumento di stipendio dopo quello già ottenuto due anni fa, e/o confermato quello che aveva detto anni fa, di considerare chiusa questa “meravigliosa esperienza, in quanto pronto a muoversi in una direzione diversa”.

    Il rischio è di vedere un SVU completamente diverso, visto che anche lo storico showrunner Neal Baer se ne andrà per dedicarsi ad altri progetti: al suo posto ci sarà Warren Leight, anche lui veterano di SVU, chiamato a portare avanti l’eredità di Baer con una Hargitay part time e senza Meloni.

    289