Laura Linney casalinga col cancro in “The C Word” (Showtime)

Laura Linney casalinga col cancro in “The C Word” (Showtime)

Un'altra grande attrice per una grande serie Showtime: sull'attrice non ci sono dubbi, visto che la rete ha contrattualizzato Laura Linney, sulla grande serie le premesse ci sono

da in Interviste, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Showtime, The Big C
Ultimo aggiornamento:

    Laura Linney, casalinga col cancro in “The C Word” (Showtime)

    Un’altra grande attrice per una grande serie Showtime: sull’attrice non ci sono dubbi, visto che la rete ha contrattualizzato Laura Linney, sulla grande serie le premesse ci sono…ma vedremo la realizzazione. Di certo c’è che l’attrice più volte vincitrice di Emmy (grazie a Frasier, Wild Iris – proprio di Showtime – e John Adams) sarà la protagonista di “The C Word” (poi rinominata The Big C), commedia nera incentrata su una casalinga e madre di famiglia che scopre di avere un cancro.

    Il pilot è già stato ordinato e la produzione comincerà in autunno: The C Word durerà all’incirca mezz’ora ed è creata e sceneggiata da Darlene Hunt, produttrice esecutiva (già dietro a “Will & Grace” e “Good Morning Miami” quale sceneggiatrice) assieme alla Linney, Neal Moritz e Vivian Cannon. “Laura Linney – ha detto Robert Greenblatt, presidente Showtimeè una delle rare attrici veramente dotate che incarnano pienamente il personaggio che interpretano, siamo onorati di averla con noi“.

    Greenblatt si è detto al corrente del fatto che il cancro non sia esattamente un tema da commedia, “ma Laura ha visto e compreso cosa stiamo cercando di fare con questo show, una donna che riceve una doccia fredda che le sconvolgerà la vita e le dinamiche familiari“. E che la Showtime ci tenesse ad avere Laura Linney è confermato dal fatto che per anni la rete ha provato a mettere sotto contratto l’attrice, ma …nada.

    Ogni anno abbiamo bussato alla sua porta – ha spiegato Greenblatt – ma non abbiamo mai ricevuto risposta.

    Quest’anno ci abbiamo riprovato, forti del fatto che pensavamo di poterle offrire un ruolo molto interessante. Ha letto la sceneggiatura e le è piaciuto il materiale, non aveva in mente di lavorare in tv quest’anno ma si è detta aperta all’idea di fare questa serie. Siamo sicuri che Laura sarà mettere in scena un personaggio dolce e che vi spezzerà il cuore ma allo stesso tempo divertente, e siamo elettrizzati che abbia scelto questo show per tornare in tv“.

    E mentre la Linney ha descritto la serie come “un progetto stimolante e pieno di possibilità dal punto di vita attoriale, uno show che mostra che bisogna vivere una vita piena, visto che l’esistenza è piena di eventi imponderabili“, Greenblatt ha rivelato che ci sono altri annunci per nuovi show in programma: “Stiamo portando avanti diverse cose cui stiamo cercando di ‘legare’ un nome di talento“, ha detto il presidente della rete.

    487

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IntervistePersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneShowtimeThe Big C