Lasko, in prima tv su Rai Due il monaco tedesco maestro di arti marziali

Debutta questa sera in prima visione assoluta su Rai Due Lasko, una nuova serie tv d'azione tedesca: Dai produttori di Squadra Speciale Cobra 11 una storia fatta di mistica e arti marziali

da , il

    Il martedì e il giovedì di Rai Due si arricchiscono di una nuova serie tv d’azione tedesca: questa sera alle 21.50, subito dopo una nuova puntata della tredicesima stagione di Squadra Speciale Cobra 11, debutta infatti in prima visione esclusiva Lasko, con Mathis Landwehr nei panni di un monaco tedesco maestro di arti marziali! Quando si dice un frate dal pugno duro!

    Non lasciatevi ingannare dal suo innocuo aspetto: il giovane monaco protagonista di Lasko, la serie tv austro-tedesca creata da Sascha Arango che prende il via oggi nella seconda serata di Rai Due, indosserà pure un saio (e ogni tanto gli occhiali da sole) ma dà anche un sacco di botte.

    Il personaggio interpretato da Mathis Landwehr è infatti un ex militare della forza di pace Kfor che, dopo aver vissuto una traumatica esperienza in Kosovo, decide di lasciare l’esercito e prendere i voti. Lasko si rinchiude in convento nell’ordine monastico del Pugnus Dei giurando di non usare più la violenza ma ben presto sarà di nuovo obbligato a usarla: diventa infatti membro dei Portatori dell’anello, una congregazione formata da forti guerrieri preparati a combattere ogni battaglia pur di proteggere il segreto che custodiscono da più di mille anni. Ovviamente schierato dalla parte dei più deboli e dei più bisognosi, il giovane Lasko sarà impegnato a colpi di kung fu in una lunga e difficile battaglia contro la Loggia di Ares, una misteriosa organizzazione che mira a piegare al suo potere la Chiesa Cattolica.

    Tra gli altri personaggi della serie troviamo Gladius (Spephan Bieker), Sophia von Erlen (Simone Hanselmann), Hans Keller (André Hennicke), Magnus (Karl Merkatz), Patrizius (Burkhard Driest), Quintus (Tim Wilde) ed Eusebius (Rudiger Evers).

    L’appuntamento con Lasko, presentato al Telefilm Festival 2010 e trasmesso in Germania da RTL (che ne ha già ordinato una seconda stagione), è per stasera e giovedì alle 21.50 su Rai Due con i primi due episodi dei sette che compongono la serie, Il dirottamento e Rapporto segreto.