Lamberto Sposini malore, Mara Venier tuona: “In onda costretta con l’inganno”

Lamberto Sposini malore, Mara Venier tuona: “In onda costretta con l’inganno”

Mara Venier, accusata di aver 'ignorato' le gravi condizioni di salute di Lamberto Sposini e di aver condotto La Vita in Diretta su William e Kate, spiega quanto successo: "Non sapevo le reali condizioni di Sposini, mi hanno detto che era una congestione"

da in Attualità, La Vita in Diretta, Lamberto Sposini, Mara Venier, Programmi TV, Rai 1
Ultimo aggiornamento:

    Lo voglio spiegare a tutti: sono andata in onda senza sapere che Lamberto stesse così male“: così Mara Venier spiega ai suoi telespettatori, per mezzo di Repubblica, la diretta a singhiozzi di ieri sul matrimonio reale di William e Kate del programma che conduce con Lamberto Sposini, La Vita in Diretta, partita con un’ora di ritardo e interrotta poco prima delle 17.00 alla notizia delle gravi condizioni in cui versava (e tuttora versa) il suo compagno di lavoro. In alto il servizio del Tg1 delle 20 di ieri, 29 aprile 2011.

    Non voglio che gli spettatori pensino che sono andata in onda conoscendo le condizioni di Lamberto, perché io, lo ripeto, non sarei mai andata in onda. Non avrei mai potuto“: Mara Venier è straziata nei corridoi del policlinico Gemelli dove ha raggiunto nel tardo pomeriggio di ieri l’amico e collega Lamberto Sposini, colpito da emorragia cerebrale pochi minuti prima de La Vita in Diretta sul matrimonio di William e Kate.

    La Venier era con Sposini quando si è improvvisamente sentito male: “Mancavano cinque minuti alla messa in onda, stavamo scherzando, eravamo abbracciati quando è caduto: in un attimo era a terra. Privo di sensi. Ho la scena davanti agli occhi. L’ho chiamato, ho cominciato a gridare come una pazza” racconta Mara ancora comprensibilmente sconvolta, mentre il marito Nicola Carraro cerca di convincerla a riposarsi un po’.

    Poi la confusione dei soccorsi (su cui continuano a infuriare polemiche, anche politiche purtroppo) e le rassicurazioni di quanti erano nello studio: “Dopo che l’hanno portato via con l’ambulanza mi hanno detto che la situazione si era stabilizzata. Mi hanno spiegato che aveva avuto una congestione – continua Mara – Ma si rende conto? Un problema di stomaco. Proprio così. Non dovevo preoccuparmi, non era niente di grave e che la situazione era sotto controllo“.
    Da qui la messa in onda del programma in diretta, con tanto di Mara che – poco convinta, però – dava notizia dell’accaduto, rassicurando i telespettatori sulla ripresa di Sposini.

    Ma non era vero: e mentre sul web rimbalzavano già le critiche condizioni di salute di Sposini, condotto in coma all’ospedale con un’emorragia cerebrale estesa, Mara Venier ha cercato di gestire la diretta dedicata ai cappellini delle invitate al Royal Wedding.

    Poi un nero pubblicitario, durante il quale Mara ha saputo la verità e il lancio del Tg1, dopo il quale La Vita in Diretta non è tornata in onda. Lo racconta la stessa Venier: “Al blocco pubblicitario mi hanno informato delle reali condizioni di Lamberto. Sono scoppiata a piangere, non riuscivo a calmarmi. Mi è venuto un senso di rabbia, e di paura. A quel punto, dopo che il Tg1 delle 17 ha dato la notizia, La Vita in Diretta non è più ripresa“. E conclude: “La televisione è importante, la diretta, tutto il resto, ma la vita è un’altra cosa. È sacra. In casi come questo bisogna fermarsi“.

    542

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàLa Vita in DirettaLamberto SposiniMara VenierProgrammi TVRai 1 Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI