La7: Piroso debutta nel pomeriggio con Ma Anche No: tra gli ospiti Formigoni e Morgan

La7: Piroso debutta nel pomeriggio con Ma Anche No: tra gli ospiti Formigoni e Morgan

Alle 14 su La7 debutta il nuovo contenitore informativo di Antonello Piroso, Ma Anche No

    La domenica pomeriggio con Piroso? … Ma Anche No: questo il claim con cui La7 ha lanciato il suo primo contenitore domenicale che vede Antonello Piroso protagonista di una sfida non tanto ai due ‘colossi’ della concorrenza (L’Arena e Domenica In per la Rai e Domenica Cinque per Mediaset), ma soprattutto al calcio delle pay tv. L’idea di Piroso è quella di riportare nella tv italiana una sorta di ‘altra domenica’, non modellata certo sul modello de L’Altra Domenica di Renzo Arbore, ma capace di offrire al pubblico del giorno festivo un’alternativa al ‘già visto’. Si parte alle 14.00 e si v avanti fino alle 17.00.

    Debutta il primo contenitore pomeridiano a base di talk della tv italiana: dalle 14 alle 17 spazio all’informazione, ai dibattiti, all’approfondimento, vero pane quotidiano per Antonello Piroso che si inserisce in una fascia piuttosto in ‘crisi’ per le tv generaliste e che potrebbe vedere presto la comparsa di Domenica Cinque, di cui si fanno sempre più concrete le ipotesi di una cancellazione a partire da gennaio 2012.

    Ma come sarà questa domenica di Piroso? Il modello è quello di una tv né berlusconiana né antiberlusconiana ma a-berlusconiana, cioè che prescinde dalla contrapposizione intorno alla figura del Cavaliere, dice Piroso che intende superare il modello dei talk della seconda repubblica, fatta di contrapposizioni senza sostanza.
    La domenica è ricca di offerte e c’è il calcio – dice ancora il giornalista – ma credo ci sia posto per una trasmissione che si rivolge a una platea forse ‘orfana’ di un approccio meno enfatico e più ragionato alle storie e alle persone, dove ‘ragionato’ va inteso come documentato e strutturato in modo brillante, e non come palloso. I talk show basati sullo scontro tra opposte tifoserie hanno fatto il loro tempo.

    A supportarlo ogni domenica ci saranno Miriam Mafai di Repubblica, Barbara Romano di Libero, Fabrizio Roncone del Corriere della Sera e Andrea Scanzi del Fatto Quotidiano. Ospiti della prima puntata il presidente della regione Lombardia Roberto Formigoni, l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti, gli attori Giorgio Tirabassi e Alessandro Siani, il regista Giovanni Veronesi e una pattuglia di adolescenti per la rubrica I bambini li guardano.

    Tra gli ospiti anche Morgan, recentemente sbottato a X Factor 5 contro la Rai. Spazio, come ormai inevitabile, ai social network, ormai diventato il principale mezzo di comunicazione tra telespettatori e pubblico. Siamo curiosi di ‘assaggiare’ la domenica di Piroso.

    461