La vita in diretta 2016/2017 su Rai 1, confermati Marco Liorni e Cristina Parodi alla conduzione

La vita in diretta 2016/2017 su Rai 1, confermati Marco Liorni e Cristina Parodi alla conduzione

Squadra che vince, non si cambia

    Marco Liorni e Cristina Parodi sono stati confermati come conduttori della stagione 2016/2017 de La vita in diretta. Il 28 giugno sono stati presentati i palinsesti Rai con la programmazione del prossimo autunno che, come annunciato dal DG Antonio Campo Dall’Orto, ha subito una grande rivoluzione: il 33% della programmazione delle quattro reti generaliste sarà completamente rinnovato e vi saranno 37 programmi nuovi e 5 titoli di fiction inedite. La Vita in diretta resta, però, un cult di Rai 1 e il contenitore pomeridiano sarà ancora in onda insieme a Marco Liorni e Cristina Parodi.

    Nuova stagione televisiva per La Vita in diretta che, anche per la stagione 2016/2017, torna su Rai 1 con Marco Liorni e Cristina Parodi confermati come conduttori. La trasmissione, un vero e proprio contenitore che tratta argomenti differenti spaziando dalla cronaca nera a quella rosa senza dimenticare le notizie di grande attualità, resta un punto fermo nella programmazione della prima rete.

    La vita in diretta partirà il 29 agosto e occuperà la solita fascia oraria: sebbene le modifiche alla trasmissione siano poche, per la stagione 2016/2017 si prevedono alcuni cambiamenti.

    La vita in diretta, rispetto alle precedenti edizioni, riserverà un’ampia pagina allo spettacolo, alla musica e alle produzioni cinematografiche con attività crossmediali dal web ai social network. Rimarrà intatto lo spirito della trasmissione con collegamenti esterni, servizi chiusi, dirette dall’Italia e dal mondo con ospiti e testimoni d’eccellenza. Come accaduto lo scorso anno, la puntata del venerdì avrà un doppio studio: Cristina Parodi sarà collegata da Milano, mentre Marco Liorni sarà a Roma. Tra tutte le novità introdotte nel palinsesto di Rai 1, La vita in diretta, dunque, si conferma come una delle trasmissioni di punta della rete che, per il nuovo anno, aspira ad un mix tra novità e tradizione per una tv destinata ad un pubblico vasto e generalista.

    372

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI