La top 5 dei Flop TV più clamorosi della stagione

La top 5 dei Flop TV più clamorosi della stagione
da in Barbara D'Urso, Bruno Vespa, Fiction italiane, Focus On TV, Pippo Baudo, Programmi TV, Uman Take Control, Vittorio Sgarbi
Ultimo aggiornamento:

    flop tv 2010 2011

    La stagione tv 2010/2011 si avvia alla conclusione: domani terminano i periodi di garanzia di Rai e Mediaset e si apre la lunga stagione estiva, che vede qualche pilot a giugno (dalla versione italiana di Extreme Makeover Home Edition al Top Chef di Signorini per Canale 5 al prosieguo di Lasciami Cantare! su RaiUno) e un fiume di repliche che ci accompagneranno nel caldo agostano. Quest’ultima stagione tv, però, è stata funestata da una serie di flop: diamo un’occhiata alla top 5 dei flop di questa stagione televisiva.

    Non è facile stilare la top 5 dei flop della stagione tv, soprattutto perché i programmi cancellati, spostati o sospesi per mancanza di ascolti non sono mancati dallo scorso ottobre: andrebbero considerati, ad esempio, Ciak, si Canta!, condotto da Francesco Facchinetti e Belen Rodriguez su RaiUno, che ha avuto una puntata in meno, o Il Senso della Vita di Paolo Bonolis, promosso alla prima serata di Canale 5 ma chiuso con due settimane di anticipo. Certo, neanche l’Eurosong Contest condotto per l’Italia da Raffaella Carrà ha fatto impennare le colonnine dell’Auditel, ma si trattava di uno one shot decisamente ‘sperimentale’ considerato lo scarso interesse del pubblico italiano per il Festival Europeo della Canzone, per quanto in prima serata su RaiDue. Noi segnaliamo quelli che ci sono parsi particolarmente clamorosi.

    2 Mamme di troppo (Fiction, Canale 5)
    2 mamme di troppo serie

    Partiamo dall’atteso sequel di Due Mamme di Troppo: nato come una miniserie, con protagoniste due agguerrite suocere (Lunetta Savino e Angela Finocchiaro), il titolo è stato poi trasformato in una serie tv (col titolo di 2 Mamme di Troppo), che ha resistito in palinsesto per una sola puntata. Se ne prevede il recupero in estate, con un titolo diverso (ma perché mai?). Da segnalare anche lo slittamento di Angeli e Diamanti e lo spostamento de L’Ombra del Destino da Canale 5 a Rete 4.

    Stasera, Che Sera! (Show, Canale 5)
    Stasera che sera, Barbara d'Urso intervista Nuti

    E dire che Barbara d’Urso ha rinunciato a Domenica Cinque per tentare la via del successo nel prime time della domenica dell’Ammiraglia Mediaset con Stasera, Che Sera!. Lo show ha resistito solo due settimane, peraltro tra molte polemiche per un’intervista a Francesco Nuti e la breve presenza di Aldo Busi.

    La domenica sera è da anni la ‘bestia nera’ del palinsesto di Canale 5: difficile contrastare la fiction di RaiUno, solidamente radicata nel prime time della domenica e del lunedì.

    Centocinquanta (Show, RaiUno)
    centocinquanta vespa baudo raiuno

    Nato per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia, Centocinquanta si è rivelato un boomerang per la prima serata di RaiUno ed è stato chiuso in anticipo. Fatto salvo il ‘boom’ della prima puntata, posizionata alla vigilia della Festa Nazionale per l’Unità, le restanti puntate hanno registrato una continua emorragia di ascolti. Non ha aiutato l’inedita e litigiosa coppia di conduttori, formata da Pippo Baudo e Bruno Vespa: a sancire il flop c’è stata anche la sfuriata di Vespa in diretta, offesosi per un omaggio a Michele Santoro.

    Uman Take Control (Reality Show, Italia 1)
    Uman Take Control Berti Ciardi Mallmann

    Doveva essere il reality più innovativo della tv italiana, pronto a sancire la fusione tra web e tv, e invece Uman Take Control si è rivelato uno dei programmi più brutti che la tv ci abbia regalato nei suoi 58 anni di vita. Ex concorrenti di reality costretti a sottostare ai capricci di autori e internauti chiusi in cellette con indosso anonime tutine colorate. Il laboratorio per ‘riumanizzare’ gli ex concorrenti di reality si è dimostrato un disumano sforzo alla conquista del trash.

    Ora ci Tocca anche Sgarbi (Show, RaiUno)
    sgarbi flop raiuno

    E veniamo alla chicca della stagione: annunciato con clamore, accompagnato alla vigilia da solenni dichiarazioni di Vittorio Sgarbi, promosso conduttore dopo anni da opinionista dall’ex dg Rai Mauro Masi, preceduto da polemiche che ne hanno messo a rischio il debutto, lo show di Sgarbi si è rivelato un flop clamoroso, raccogliendo nella prima e unica puntata (in onda lo scorso 18 maggio su RaiUno in prime time) appena 2.064.000 telespettatori e l’8,27% di share. Chiusura immediata, cancellazione del progetto e scuse di Sgarbi, che riconquista la poltroncina di opinionista.

    1030

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Barbara D'UrsoBruno VespaFiction italianeFocus On TVPippo BaudoProgrammi TVUman Take ControlVittorio Sgarbi