La Talpa 3, Karina e il pubblico eliminano Simona

La Talpa 3, Karina e il pubblico eliminano Simona

sesta puntata del reality game la talpa 3 con la blogcronaca in diretta web

da in Clemente Russo, Italia 1, Karina Cascella, Personaggi Tv, Primo Piano, Reality Show, Video, Blogcronaca, la-talpa, Melita-Toniolo, Pasquale Laricchia
Ultimo aggiornamento:

    Appuntamento da non perdere stasera con la sesta puntata de La Talpa 3 in diretta alle 21.10 su Italia 1 e in blogcronaca su Televisionando. L’infiltrato della produzione ha parlato ancora e ha promesso di colpire il gruppo durante una prova. Simona Salvemini la sospettata del gruppo, Karina quella del pubblico. Ad abbandonare il reality è Simona, dopo che anche il televoto ha deciso di non salvare l’eliminato della settimana.

    Il confessionale della talpa mostrato in diretta giovedì scorso ha contribuito a far tornare l’interesse sullo scopo del reality game condotto da Paola Perego, ovvero stanare colui che cerca di sabotare le missioni del gruppo per aumentare il proprio bottino a discapito del montepremi degli altri concorrenti. Perciò stasera sarà trasmesso un nuovo video in cui il misterioso personaggio minaccia di mettere in atto strategie mirate a colpire e destabilizzare i suoi compagni d’avventura. Quale sia il rischioso piano che intende realizzare con l’aiuto della produzione, ovviamente lo scopriremo solo nel prime time, ma grazie ad alcuni stralci del nuovo confessionale pubblicati sul sito de La Talpa 3 possiamo già dirvi che l’infiltrato agirà dopo la consueta prova d’accesso. “Spero che così falliscano la grande prova – voglio prendermi tutto il montepremi disponibile”.
    L’obiettivo è quello di confondere ancora di più il gruppo (dopo il video c’è chi pensa che sia una donna, chi mancino, chi un uomo alto e chi basso) dimostrando di non avere alcuna paura di essere smascherata. Ricordate cosa aveva scritto su uno dei bigliettini? “Voglio essere più protagonista”.



    A due settimane dalla fine del reality il mistero si infittisce. E in attesa di vedere il video integrale del confessionale della talpa e di scoprire quale piano ha in mente, facciamo il punto sulla settimana appena trascorsa.
    Visto il suo attuale comportamento possiamo dire senza dubbio che Karina sta bene con la famiglia zulu. Quando è con gli Ndelu, fortunatamente per loro, la Cascella si trasforma in un’altra persona: non urla, non si arrabbia, non sbraita ma anzi ride, scherza ed è affettuosa. Un toccasana per il suo equilibrio psichico. Perché non fa lo stesso anche in puntata? Renderebbe felici moltissimi telespettatori. Mah!

    Confinati nella capanna zulu gli altri 5 concorrenti hanno passato il tempo, oltre che ad allenare il fisico, anche a fare ipotesi sull’identità della talpa. Clemente sospetta addirittura che il traditore possa avvalersi della complicità di un’altra persona del gruppo.

    La teoria del complice


    Anche in questi ultimi sette giorni non sono mancate le liti, la più furibonda quella tra Pasquale e Melita, che non si è capito come si è messa in mezzo in un battibecco tra il pugliese e l’amica Simona. La Diavolita di Lucignolo ha completamente perso la testa: ha alzato le mani su Pasquale e continuava a dimenarsi anche dopo che Clemente l’ha allontanata. Dopo il violento scontro Melita ha avuto anche un malore che ha richiesto l’intervento del medico. Attoniti i suoi compagni d’avventura. Questo improvviso scatto d’ira ha lasciato senza parole persino Pasquale. Sotto il video.



    Sul fronte del gioco ieri è stato il giorno della missione settimanale: un tuffo nel vuoto. I sei concorrenti superstiti dovevano lanciarsi da una rupe e fare un salto nel vuoto di 80 metri senza rompere le due uova che avevano in mano. In palio 20mila euro e la possibilità che uno fra loro potesse rinunciare a saltare. Ma né Simona né Karina sono riuscite a superare la loro paura (in un primo tempo anche Clemente aveva rinunciato e aveva pianto per questo). E così prova non superata: il bottino della talpa sale a 73mila euro, e il montepremi scende a 67mila.



    A tra poco con la diretta web della sesta puntata de La Talpa.

    21.10
    Vestita di viola, in barba alle superstizioni del mondo dello spettacolo, fa il suo ingresso in studio Paola Perego: “Dicono in Africa che si può sotterrare tutto ma non una lite: la talpa è in azione da 840 ore”. E’ partito il riassunto della quinta settimana della Talpa 3. Scorrono le immagini della diretta di giovedì scorso e della furibonda lite tra Pasquale e Melita che ha portato quest’ultima in infermeria, e poi ancora quella della missione infrasettimanale che ha lasciato tutti senza fiato. Via alla videosigla.
    la talpa 3

    21.13
    I concorrenti sono rimasti in sei. Il cerchio comincia a stringersi e non ci si può più fidare di nessuno. Ma prima del collegamento con il Sudafrica la conduttrice rivolge un doveroso omaggio a Miriam Makeba, la cantante sudafricana scomparsa nei giorni scorsi e simbolo della lotta contro l’apartheid.
    Rvm sul nubifragio che ha colpito la location talpiana nei giorni scorsi e causa dell’allagamento nella sala del fuoco. L’inviata speciale Paola Barale, con uno splendido vestitino bianco, mostra le pozzanghere…
    Entrano i superstiti: Pasquale, Melita, Franco, Karina, Clemente e Simona.
    Karina: “il fiume in piena è stato spaventoso. Alla faccia del bel tempo che dovevamo trovare. Abbiamo avuto solo 5 giorni di sole”. Ecco ora si polemizza pure sul maltempo!Per risollevare l’umore del gruppo, con una certa soddisfazione la Perego annuncia ai suoi ragazzi che visto il successo registrato dalla terza edizione la direzione di rete ha concesso una puntata in più. Non sembrano tanti contenti.

    21.21
    Ecco l’atteso rvm sul secondo confessionale della talpa. Come già vi abbiamo riportato la talpa è felice di aver confuso le idee del gruppo. “Io mi diverterò un mondo”. La talpa insomma ha agito, forse è stata lei a sabotare la cima della barca che risulta manomessa.
    Ma si cambia argomento e viene mostrata parte della seconda crisi avuta da Melita Toniolo questa settimana.
    Classifica provvisoria del televoto sospettato del pubblico: Franco Trentalance, Clemente Russo, Karina Cascella i primi tre.
    Questa sera però tutti e 6 si dovranno sottoporsi alla prova d’accesso: prendere con le labbra un serpente e deporlo in una cesta. Che viscidi, ragazzi! E Karina, stavolta giustamente, si lamenta. E tanto per tranquillizzare tutti la Barale spiega che solo uno tra questi serpenti è più pericoloso. Capirai, vallo a sapé qual è.
    Inizia Simona Salvemini e per incitarla Paola Perego, dallo studio, dice: ma dai è come dargli un bacino! Sì proprio la stessa cosa. Comunque Simona ce la fa. Coraggiosa.
    Adesso tocca a Franco Trentalance: ci riesce senza problemi. E’ il momento di Melita: è stata velocissima, ma le è caduto e quindi è costretta a ritentare. Vediamo cosa combina Clemente: bravissimo.
    Tocca a Pasquale e Paola gli dice: “tu te li mangi a colazione, cosa vuoi che sia”. E infatti è il più veloce a superare la prova. Ecco Karina che dopo le solite parole chiude la bocca e porta il serpente nella boccia di vetro. E alla fine anche Melita ci riesce. Prova d’accesso superata.
    Dopo la pubblicità si ritorna all’argomento Melita.

    Prova d’accesso

    21.46
    Bentornati in studio. Si riparte con il video del litigio tra Pasquale e Melita e i due malori della Toniolo. Stava proprio male, forse non era il caso di mostrare queste immagini. Come normale che sia la mamma di Melita ha le lacrime agli occhi ed molto preoccupata. La Toniolo non sa spiegare bene cosa le sia successo. Paola la invita a lasciare la sala del fuoco per parlare solo con lei. Melita: “Non è solo stress, ci sono persone che sanno recitare e altre che non ci riescono. Questo gioco è difficilissimo e per la seconda volta ho capito che non so giocare. Non mi piace questo lato di me”. Paola: “forse è un dolore che devi attraversare per crescere”.
    Melita
    La conduttrice legge parte del diario scritto dalla diavolita, dalla sue parole sembra che voglia abbandonare il reality. Melita: “ho messo l’anima in questo gioco ma ho capito che non mi piace il mondo dello spettacolo”. La Perego invita la concorrente a dire qualcosa alla madre (lei pensa che non la stimi) senza dirle che è presente in studio. Carràmba per la Toniolo. Mamma Dina finalmente le dice che la stima tantissimo. E interviene anche la zia Fiordaliso: “con Pasquale si arrabbia anche un topo morto”. Che simpatica. A Melita viene recapitato un mazzo di fiori. Mittente: il tuo professore di storia e geografia. Chi sarà il misterioso amante che attende il suo ritorno in Italia?
    La mamma di Pasquale non ammette come la Toniolo ha trattato il figlio, il padre invece la invita a giocare. Pubblicità.

    22.10
    La grande prova: a denti stretti. I ragazzi, tre alla volta, devono prendere con la sola forza dei denti 50 sassi immersi in una vasca piena d’acqua. In palio 15 mila euro e 6 minuti a disposizione per ogni manche. Non è per niente facile, anzi è quasi impossibile che ci riescano. Pasquale e Franco non hanno grossi problemi, mentre Simona è rimasta appesa come un salame. Hanno recuperato solo 7 sassi.
    Perego rivogendosi alla Salvemini: “sembravi una tartaruga ribaltata”. Ma chi le ha suggerito questa battuta?
    Grande prova
    Seconda manche con Clemente, Melita e Karina che stavolta sono legati a un peso e devono trascinarsi sulla terra. Gli operatori si divertono con inquadrature inguinali, le donne nel fango attraggono sempre, si sa. Il secondo gruppo è stato molto più bravo, 14 i sassi recuperati, per un totale di 21. Ce la faranno a raggiungere quota 50 con le altre due manche a disposizione? Intanto in studio si commentano le prove: la talpa per ora non ha agito secondo gli opionionisti. Vincenzo Cantatore: “Karina è stata la ragazza che ci ha messo più grinta”. Beh non ha tutti i torti. Ancora un break pubblicitario.

    22.38
    Si riparte con la grande prova.

    Iniziano Karina, Melita e Clemente. La Cascella, per chi non lo sapesse ha paura dell’acqua e non sa immergersi nella vasca. Perde più di un minuto e 30 secondi senza prendere neanche un sasso. Clemente e Melita sono più bravini.
    Karina, malore
    Alla fine della prova Karina ha un malore, sembra svenuta. Intervengono subito i dottori. Salvatore al centro dello studio è preoccupatissimo. Anche Melita si è fatta male a una gamba, forse un crampo. Karina viene allontanata dalla zona prova e portata in infermeria. Pensando al messaggio della talpa sorge un dubbio: che sia un falso malore? E ora che ritorna così velocemente quasi quasi è una certezza… vuoi vedere che l’infiltrato è davvero lei?
    Il simpatico Raffaello Tonon sdrammatizza: più che la talpa sembra General Hospital, chi va in psichiatria e chi in ortopedia.
    Ancora pubblicità.

    23.00
    Ancora con la grande prova. Mancano 21 sassi. E’ il turno di Pasquale, Simona e Franco. Anche Simona ha i crampi e abbandona la prova prima del termine. Per tre minuti solo Franco e Pasquale proveranno a superarla. Siamo alla conta dei sassi. Pasquale ce l’ha messa tutta, un pò meno Franco. Chi è la talpa? Prova non superata: solo 46 sassi recuperati. Ne mancano 4. Peccato. Sale il bottino della talpa, 68 mila euro, contro i 67mila del montepremi.
    Tonon: la talpa secondo me ha agito ed è Russo perchè non si è attenuto al regolamento e da sportivo avrebbe dovuto farlo.
    Rvm sulla notte della talpa. I concorrenti dovranno ballare almeno per tre ore di fila. Le coppie sono così composte: Franco e Karina, Clemente e Melite e Pasquale e Simona. Questi ultimi sono i primi ad essere squalificati, poi tocca a Clemente e Melita per una irregolarità del pugile. Alla fine rimane solo Karina e si guadagna l’immunità: non potrà essere votato nella cerimonia delle lance.
    NOtte della talpa
    La Perego lancia un filmato in cui Clemente propone ai ragazzi di dividere il montepremi. Non si può, è vietato qualsiasi accordo. I concorrenti dicono che è uno scherzo, ma Paola fa notare che hanno escluso dai giochi Karina. E beh normale, ha fatto un altro reality: sempre in capanna zulu!
    La produzione comunque punirà i complottisti.
    Siamo al momento della tentazione, i ragazzi scelgono Pasquale come “vittima”.
    All’interno della busta c’è il nome della talpa e il pugliese avrà la possibilità di leggerlo se deciderà di travasare 20 mila euro dal montepremi del gruppo al bottino. “Siccome io non sono la talpa io voglio vedere chi è, così mi salverò al test”. Ragazzi Pasquale è caduto in tentazione: ma ahi lui non c’è mica scritto il nome dell’infiltrato: “ti abbiamo messo alla prova. Sai che non è lecito conoscere l’identità della talpa. Hai tradito il gruppo”. Aggiorniamo il bottino: 88 mila euro, e scende ancora il montepremi: 47mila. Chissà come reagiranno gli altri!! Ovviamente non la prendono bene, ma non si innesca quella polemica che forse gli autori si aspettavano.
    Un altro blocco pubblicitario.
    Tentazione della Talpa

    23.41
    Si ritorna con una polemica. Sembra che Pasquale abbia detto agli altri che Paola lo ha invitato ad aprire la busta nel caso lui non fosse la talpa, ma non è proprio così, la Perego è stata molto chiara: “se sei la talpa e apri la busta sposti i sospetti su altri, se non sei la talpa e apri la busta hai un’assicurazione”. Tonon: “Pasquale sei la scorrettezza fatta persona”. E ha ragione.
    Adesso però Pasquale avrà modo di recuperare i 20mila euro persi. Gli altri ragazzi sono invitati a lasciare la sala del fuoco. La prova consiste in una lotta con il bastone contro i guerrieri zulu. In poco tempo ne ha fatti fuori due e supera la prova, si ritorna ad aggiornare il montepremi: 68 mila bottino, 67mila montepremi.
    Combattimento pasquale
    Rvm sulla missione settimanale. Sappiamo già che la prova non è stata superata perchè Simona e Karina non si sono buttate. 88mila euro nel bottino della talpa, il montepremi resta a 67mila. E c’è di nuovo la pubblicità.

    0.00
    Clemente viene chiamato in zona tentazione, Paola ha delle comunicazioni per lui. Altra lettera sulla vita privata? No, solo qualche chiarimento sulle lacrime versate durante la missione. Il pugile di Marcianise aveva addirittura paura di morire: “ho ancora tante cose da fare nella vita”. La conduttrice legge stralci del suo diario: “Mi manca tanto Laura e i miei cari e quel salto mi faceva pensare al peggio”. Clemente piange ancora: un pugile dal cuore tenero. Carràmba anche per lui. Finalmente ha la possibilità di parlare con la sua amata fidanzata, ma non riesce a tirare fuori molte parole. E’ troppo emozionata. Comunque è un bel momento. “Sei il mio orgoglio”, dice Laura. E in studio piangono tutti.
    Matteo tagliariol
    E’ il momento di accogliere Matteo Tagliariol, campione olimpico nella spada a Pechino 2008. I capelli sono cresciuti e già sta meglio rispetto a prima. Rvm con i momenti più belli della sua permanenza in Sudafrica. Ci sono stati problemi di convivenza, per lo schermidore c’è stata una mancanza di contenuti e argomenti: “l’ignoranza regna sovrana sulla big boat” scriveva sul suo diario. Pensava di non riuscire a integrarsi con il gruppo che lo aveva soprannominato sapientino “solo perchè utilizzavo termini un pò più ricercati”. Insomma si risvegliava solo nel momento delle prove. Matteo sostiene che gli altri lo hanno indicato come la talpa proprio perchè era diverso da loro, restando sempre in disparte, quasi che volesse controllare il gruppo da lontano. Tonon: “ti è mancata la forza psicologica per vincere. La convivenza è fondamentale”. E vabbè anche un campionissimo può avere dei difetti.
    Televoto chiuso. I tre più sospettati del pubblico sono: Karina (28%), Clemente (18%) e Franco(20%). Ma è incredibile, la Cascella è di nuovo la più sospettata. Pubblicità.
    Sospettato del pubblico

    0.30
    Cerimonia delle lance per il sospettato del gruppo.
    Melita nomina Franco Trentalance, è da sempre la sua talpa
    Pasquale vota Simona, non è possibile che ad ogni prova hai un problema
    Clemente sospetta di Simona, la tua voglia di fare le prove è quasi uguale a zero
    Simona nomina Franco, ho sempre dubitato del tuo modo di fare
    Franco vota Simona, nelle ultime prove il tuo contributo ha lasciato a desiderare
    Con tre lance puntate Simona è la sospettata del gruppo e va a scontrarsi alla zona test con Karina.
    Sospettato gruppo

    Le 10 domande sull’identità della talpa.
    1. La talpa possiede cavalli? Entrambe no
    2. Ha un diploma in ragionieria? Entrambe no
    3. Nella missione si è lanciata? Risposta segreta
    4. E’ mai stata assistita da un medico? Risposta segreta
    5. Nella prova stasera era a testa in giù? Risposta segreta
    6. Nella notte talpa era tra le prime due coppie esclusse? Risposta segreta
    7. E’ stata in capanna sulu almenodue settimane? Risposta segreta
    8. Ha la vocale E nel cognome? Risposta segreta
    9. E’ nata al nord o al sud? Risposta segreta
    10. Chi è la talpa? Risposta segreta

    Dichiarazione d’innocenza: Simona: “non sono la talpa perchè ho preso il posto di una persona che non era la talpa e poi perchè ho la faccia che parla e i miei occhi sono sinceri e veri”.
    Colpo di teatro: questa settimana il pubblico avrà la possibilità di salvare chi in realtà dovrebbe essere eliminato. Se così sarà non verrà reso noto l’esito del test. Cosa deciderà il pubblico? Lo scopriremo dopo la pubblicità.
    Televoto eliminato

    0.43
    Si attende il televoto. Sasà e Cristiano non riesce a capire perchè Karina è ancora la più sospettata, anche se Simona non si è impegnata tanto nelle prove di stasera. Tonon sostiene la teoria che la Cascella viene votata perchè risulta antipatica. Cantatore le dà un consiglio: “cambiare comportamento. Dovresti evitare di aggredire le persone se non vuoi essere votata dal pubblico”. I soliti discorsi. Simona invece parla da sconfitta e chiede al pubblico di farla rimanere cosi come due settimane fa ha deciso di farla entrare.
    Stop al televoto. Il 62% del pubblico votante ha deciso di non salvare l’eliminato di questa settimana che è Simona Salvemini, per una sola risposta di differenza è lei la sesta vittima della talpa.
    Karina è chiamata a scegliere chi tra i restanti concorrenti mandare in capanna zulu: indica Melita, che viene subito avvertita che Thabiso, un componente della famiglia Ndelu, è innamorato di lei. Si prospetta una bella settimana e giovedì è già semifinale. E anche per stasera è tutto.

    3596

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Clemente RussoItalia 1Karina CascellaPersonaggi TvPrimo PianoReality ShowVideoBlogcronacala-talpaMelita-TonioloPasquale Laricchia