La Talpa 3, fuori Tagliariol, Karina la più sospettata

La Talpa 3, fuori Tagliariol, Karina la più sospettata

stasera quinta puntata del reality game la talpa 3 in onda su italia uno alle 21

    Tutto pronto per la quinta puntata de La Talpa 3. Anche stasera ci aspettano grandi emozioni e non solo per le prove estreme cui saranno sottoposti i sette concorrenti superstiti. La curiosità è tutta per il video integrale della tentata aggressione ai danni del gruppo del reality game di Italia 1. Matteo Tagliariol è la quinta vittima della talpa. Karina ancora la più sospettata.

    Dopo aver avuto un piccolo assaggio nel daytime di ieri sera finalmente stasera vedremo tutto quanto accaduto lunedì notte quando un gruppo di sconosciuti ha minacciato seriamente l’incolumità dei concorrenti de La Talpa 3 cercando di avvicinarsi al battello e lanciando sassi contro i protagonisti del reality show. “Fuori c’è il buio e noi siamo illuminati, siamo un bersaglio perfetto” è stata la reazione di Franco Trentalance. Tra le ragazze, per quanto abbiamo potuto vedere, quella che si è spaventata di più è stata l’indomabile Karina che ha subito gridato di accendere le luci perché stava per sentirsi male (un’altra volta!). Il panico ha dunque preso il sopravvento sulla Cascella: “Possono ferirci. E se avessero delle armi? Vi denuncio se non accendete le luci”. Poi per fortuna la sicurezza è intervenuta (un bodyguard ha fatto la guardia per tutta la notte alla casa galleggiante) e la calma è pian piano ritornata. I 6 aggrediti avranno vissuto sicuramente attimi di paura (per una volta alla talpa era proprio come sembrava) ma altrettanto certamente siamo convinti che Paola Perego presenterà l’atteso video come un autentico dramma che poteva finire davvero male.

    Il video dell’aggressione da Studio Aperto


    L’altra grande attesa è per il ritorno in studio di Cristiano e Salvatore Angelucci, reduci da una permanenza in Sudafrica piuttosto in ombra, soprattutto per quanto riguarda Cristiano, poco protagonista nelle sue tre settimane di reality game. Inoltre scopriremo se c’è davvero qualcosa in più di una semplice simpatia tra Simona Salvemini e Pasquale Laricchia, come ha fatto intendere Melita in un confessionale, e chi sarà il nuovo eliminato.

    Ma stasera si parlerà ancora anche della “fuitina” di Pamela Camassa, la prima espulsa della Talpa, che davanti all’ultimatum posto dal suo fidanzato Filippo Bisciglia, ha scelto di seguire l’amore e abbandonare il gioco. Ma per lei non tutto è perduto (in termini di visibilità, s’intende). A Questa Domenica infatti la Perego ha aperto un televoto (che verrà chiuso in diretta) per far decidere al pubblico se è giusto riammettere Pamela in studio. Secondo voi lo è?

    Sul fronte dell’adventure game come ogni mercoledì si è svolta ieri la prova settimanale che ha avuto come scenario le cime di una montagna sul fiume Umtavuna. Obiettivo della missione: ricostruire un ponte in 20 minuti recuperandone i pezzi, 2 a testa, nascosti tra i punti più alti della rupe. Dopodiché bisognava testarne la stabilità passandoci sopra. I ragazzi hanno superato la prova e guadagnato i 20mila euro in palio.
    Per ora è tutto. Non resta che darvi appuntamento alle 21.10 con la blogcronaca della quinta puntata de La Talpa 3.

    21.10
    Paola Perego fa il suo silenzioso ingresso. La talpa è in azione da 672 ore. Via all’rvm sulla settimana appena trascorsa e poi parte la videosigla.

    21.13
    Si comincia subito con la messa in onda del video dell’aggressione.
    Si ritorna in studio per commentare questa notte di terrore. La Barale comunica che i ragazzi hanno trovato un machete sulla spiaggia il giorno dopo. Si presume appartenga agli aggressori. Per una volta Karina prende la parola senza urlare come il suo solito. La Perego si complimenta per il comportamento tenuto da Pasquale che si è preoccupato subito di mettere in salvo le donne.
    Cantatore: “non mi sono sembrati proprio coraggiosi”. Pasquale dice di essersi preoccupato della sua reazione. Se fossero saliti in barca avrebbe potuto mettergli le mani addosso.
    Matteo invece si è rintanato con le donne con un coltellino. Paola Barale: “si sono sentiti braccati”.
    Perego: “assolutamente una situazione da panico”. Pasquale: “Gli operatori erano più spaventati delle ragazze”. Interviene Raffaello Tonon: “io al posto loro sarei già tornato in Italia”. Ci crediamo!

    21.23
    Prova d’accesso. Sempre più dure.
    Classifica provvisoria del sospettato del pubblico: Karina, Matteo e Franco i primi tre, poi Melita, Clemente, Simona, Pasquale. A differenze delle altre puntate a sottoporsi alla prova saranno i meno sospettati: quindi Simona, Pasquale e Clemente.
    Uno dei concorrenti dovrà rasarsi i capelli a zero. Se tutti si rifiutano la grande prova sarà molto più difficile perché saranno bendati. Non ci sembra una tragedia. E invece…
    Clemente Russo: “non posso dimostrare di non essere la talpa con un tosamento dei capelli”. Perego: “Tosamento! Mica sei una pecora”. Clemente si rifiuta, Pasquale anche. Simona è disposta a rasarsi solo la parte inferiore dei suoi capelli. Ma qui il taglio è definitivo, ragazzi. Su! Maschi, che volete che sia una rasatura! In fondo i capelli ricrescono. No?
    Fiordaliso incita Pasquale a sottoporsi alla prova, anche perché quel suo ciuffo è così antico.
    La Perego: “Simona dimostra a tutti che hai più palle di loro!”. Hai capito la conduttrice, invece di convincere Clemente e Pasquale… Vorrei vedere lei al posto della Salvemini.
    Simona: “sto pensando a come potrei stare senza capelli”. Perego: “hai un viso così bello”.
    Il gruppo insiste che sia Pasquale a tagliarsi la sua bionda chioma. Clemente: “sono gelosissimo dei miei capelli”. Forse forse ha paura che la fidanzata lo lasci.
    Insomma alla fine i tre si rifiutano. Ma viene data la possibilità di scegliere un altro concorrente. Matteo Tagliariol si offre volontario, spinto anche dalla fidanzata. E via al taglio. Che bei momenti di televisione.
    Prima della pubblicità la Perego chiude il televoto che riguarda Pamela Camassa.

    21.47
    Entra in studio il primo concorrente espulso della talpa: Pamela Camassa. Un pò agitata la ragazza, ma tanto ora è già in studio.
    Rvm sulla storia di Pamela alla talpa. La showgirl non è pentita della sua decisione di lasciare il gioco, ma tornasse indietro cederebbe alla tentazione della talpa. Pamela sottolinea che è stato Filippo a spingerla a partecipare al reality. Lo protegge sempre, è inutile. Tonon: “è un rapporto incompresibile, lei è stata vittima di un ricatto”. Siamo perfettamente d’accordo. Camassa: “non è stato un ricatto, ho deciso io di abbandonare il gioco. Nella vita si fanno delle scelte che alla fine risultano sbagliate, io non pensavo che Filippo fosse davvero in Sudafrica”. Mah. Restiamo comunque perplessi.
    Interviene Emanuela Tittocchia: “nessuna donna degna di questo nome si sarebbe comportata come hai fatto tu!”. Ma senti chi parla, come si permette di parlare così, proprio lei che ha fatto una sceneggiata in diretta di una falsità unica.
    Ed eccolo, c’è pure Filippo che cerca in qualche modo di giustificarsi. Invano, però. Il pubblico è contro di lui.
    E’ arrivata la busta con il risultato del televoto: 65% dice che non è giusto riammetterla. Scopriamo però che era un giudizio indicativo, cioè non serviva a nulla perchè a decidere se far restare in studio la Camassa saranno i suoi ex compagni d’avventura. (Intanto continua la rasatura di Matteo. Povero!).
    Clemente: sì. Pasquale: sì. Melita: no. Simona: sì. Matteo: no. Franco: no. Karina: no.
    La maggioranza è per il no, quindi addio Pamela!!
    Filippo: “io non vorrei una donna come te, che dopo aver pianto a Buona Domenica per il suo ex fidanzato, sappiamo dove sei andata”. Eccolo là, butta la pietra e nasconde la mano. Che bisogno c’era di fare questa affermazione? Per scatenare un’altra polemica ed essere richiamato in studio? Sarebbe il paradosso. Pamela fuori e lui dentro.
    Pubblicità.

    22.12
    È il momento della Grande Prova che si preannuncia ansiogena. La prova si chiama Prigionieri. 12 minuti di tempo e 10 mila euro in palio per salvare Pasquale che rinchiuso in una gabbia sarà poi buttato in acqua se la miccia che lo lega a una corda prenderà fuoco. Tanti gli ostacoli che si frapporranno tra il resto del gruppo e il suo salvataggio. E Pasquale, per chi non lo sapesse, ha paura dell’acqua. Tanto a ricordarcelo ogni 5 secondi ci pensa la Perego! Queste prove però sono davvero lunghe. Intanto brava Simona, ha fatto il suo dovere. Anche se la Perego continua a dire che è stremata mentre Simona corre senza problemi. E’ finita. Prova superata, Pasquale è sano e salvo e mancavano ancora 2 minuti e 30 secondi.
    Vincenzo Cantatore e Candida Morvillo sono d’accordo sul fatto che la prova più difficile l’ha superata Simona. Ma Clemente rivendica anche la sua performance, è una prova di gruppo, in fondo.

    Si vabbè, però… E anche Pasquale innesca una polemica con Cantatore e Tonon, ma non ha capito che l’opinionista dalla voce rauca lo stava difendendo!
    Pubblicità.

    22.35
    Seconda manche della grande prova, con penalità perchè Clemente ha fatto un percorso diverso da quello previsto. Karina è nella gabbia (beh ci sta bene!), Franco viene bendato per via della penalità e Melita deve recuperare la leva necessaria. La Cascella comincia la sceneggiata, ed è appena iniziata la prova. Ma cosa c’è da piangere e cosa urla! Anche Pasquale ha paura dell’acqua ma mica ha fatto così. Karina un consiglio: e respira invece di gridare! Questo gruppo ci sembra più bravo. E infatti ha superato la prova impiegando meno tempo. Bravi a tutti, soprattutto a Melita. Insomma le donne si sono comportate meglio degli uomini, anche questa volta. Il montepremi del gruppo sale a 72mila euro, mentre il bottino della talpa resta fermo a 28mila euro.
    In studio gli opinionisti commentano la prova e gli applausi sono tutti per le donne e meno per Clemente, si ripensa ancora alla prova d’accesso e al fatto che non si è fatto tagliare i capelli.
    Ancora pubblicità.

    22.54
    Riprendono le indagini della talpa e Paola mostra la teoria che circola in rete riguardo al fatto che Matteo Tagliariol possa essere l’infiltrato della produzione.
    Vengono chiamati in zona tentazione Melita, Franco e Matteo. La Toniolo non si sente molto bene, avverte giramenti di testa. Franco e Matteo mostrano i segni che la grande prova hanno lasciato sulla loro schiena.
    Rvm sul Karina show di giovedì scorso. Matteo riferendosi a Karina: “ormai la conosciamo com’è”. Franco: “vorrei sottolineare come Karina esprima le sue opinioni sempre in modo elegante”. Melita: “mi arrabbio in quel modo una volta all’anno. Ma comunque l’ho già perdonata, so che non ha avuto una bella vita. Io ammiro la sua personalità”. Addirittura! Tagliariol invece non riesce a perdonarla così facilmente, la vede solo insicura e basta. “Un chihuahua che abbaia”.
    I tre ragazzi devono decidere se far parlare o meno Karina con Salvatore quando i fratelli Angelucci faranno il loro ingresso in studio. Se glielo consentiranno ogni minuto di conversazione costerà 10mila euro. Una bella tariffa. Matteo è per il no, così dimostra di avere personalità. Melita è indecisa, ma con la mediazione di Franco si decide per un minuto di colloquio tra Karina e Sasà. Beh dai, oltremodo gentili con colei che li ha accusati veemente.
    Nuovo aggiornamento del montepremi che scende a 62mila euro, bottino della talpa sale a 38mila.
    La Cascella è commossa, piange e ringrazia i suoi tre compagni.
    Entrano in studio i fratelli Angelucci, quarta vittima della talpa. Pubblicità

    23.16
    Rieccoci qui. Rvm sulle settimane in Sudafrica di Cristiano e Salvatore. E’ stata un’esperienza unica, un’emozione continua, dice con banalità Sasà. Carràmba anche per loro: corre ad abbracciarli il loro fratellino. “Mi sono mancati”. Salvatore: “Karina sta facendo un reality a parte. Matteo è una bravissima persona, ma l’unica volta che si è esposto è stato proprio la settimana scorsa”. Bel ringraziamento per chi ti consente di parlare con la tua fidanzata.
    Rvm su alcune discussioni in barca; il gruppo li accusa di pilotare le nomination. Accuse rispedite al mittente dai fratelli ex tronisti. Cristiano continua a fare la bella statuina, la scena è tutta per Salvatore che però deve continuamente giustificarsi. Secondo gli opinionisti è un burattino nelle mani di Karina, si fa condizionare troppo da lei. E alla fine parte il conto alla rovescia per il minuto a disposizione di Karina. “Continua così e non ti fidare di nessuno”, le dice Sasà. “Mi manchi, ti amo” è quello che riesce a dire l’ex opinionista di Uomini e Donne.
    Rvm sulla missione settimanale. Il gruppo ha guadagnato 20mila euro superando questa prova davvero difficile, su uno strapiombo di 500 metri. Montepremi gruppo: 82mila euro; Bottino talpa: 38mila euro.
    Karina si è legata al dito le critiche che gli opinionisti hanno rivolto al suo Salvatore: “non vi permettete più ad accusarlo di essere un uomo debole”.
    Filmato sulla talpa che ha parlato, in realtà ha scritto. Sembra una scena da film horror. La talpa, incappuciato e dietro un vetro, scrive di sentirsi a suo agio nel ruolo che gli è stato assegnato e che il gruppo non è poi così compatto. La talpa informa che vorrebbe essere più protagonista e che ha bisogno dell’aiuto della produzione per portare a termine un piano. Gli opinionisti sostengono che sia un mancino, i più nominati sono Trentalance e Tagliariol. I sospetti sono tutti per loro.
    Entra in studio anche un’altra concorrente. Rvm sulla permanenza di Natalia Bush alla talpa. Paola Perego chiede subito perchè ha dato una bella pizza a Franco Trentalance. Natalia: “ha provato a baciarmi e io ho reagito”. Siccome si è fatta una certa ora la conduttrice manda in onda le immagini del calendario che la Bush ha realizzato per Interviù. Non male.
    Pubblicità.

    23.56
    Bentornati. Si riparte con un rvm. Siamo al momento della notte della talpa denominata “Camerieri della luna”. I concorrenti prelevati come sempre nel bel mezzo della notte dall’inviata speciale Paola Barale devono sorreggere con una sola mano una mezza luna di legno e resistere per due ore consecutive senza farla cadere, con la possibilità di sbagliare tre volte. In palio 15mila euro. Ma prova non superata. Nuovo aggiornamento montepremi: 67mila euro; bottino: 53mila euro.
    I tre più sospettati del pubblico sono Karina (31%), Matteo (23%) e Franco (14%). Un record, ragazzi. Per la quinta volta consecutiva la Cascella è il sospettato del pubblico e deve sfidarsi al Test Finale con il sospettato del gruppo.

    Cerimonia delle lance per il sospettato del gruppo.
    Pasquale nomina Matteo
    Clemente vota Simona
    Simona sospetta di Matteo
    Matteo nomina Melita
    Melita vota Matteo
    Franco sospetta di Matteo
    Con 4 nomination Tagliariol è il sospettato del gruppo e va a scontrarsi con Karina. E’ un momento decisivo, perchè se Matteo butta fuori Karina per noi è lui la talpa.

    Domande Test Finale
    1. La talpa ha mai letto il suo diario ad uno dei compagni? Risposte diverse
    2. Ha gli occhi chiari? Risposte diverse
    3. Durante l’assalto ha parlato al telefono con la produzione? Risposte diverse
    4. Crede in Dio? Risposta segreta
    5. Sa parlare inglese? Risposta segreta
    6. E’ tra i primi 3 sospettati del pubblico? Risposta segreta
    7. Nella missione ha attraverso il ponte? Risposta segreta
    8. La settimana scorsa ha nominato gli Angelucci? Risposta segreta
    9. Nella prova di stasera era nella gabbia? Risposta segreta
    10. Chi è la talpa? Risposta segreta

    Matteo: non sono la talpa perchè mi sono sempre impegnato e ho dato i miei preziosissimi capelli. Karina: Paola che ti devo rspondere? io sono un pò folle, un pò instabile, ma io non sarei capace di mentire, e ho sempre affrontato le prove.
    Dopo la pubblicità scopriremo chi è la quinta vittima della talpa.

    00.18
    Uno dei due ha sbagliato quasi tutte le risposte del test, è l’annuncio di Paola Perego al rientro dal blocco pubblicitario.
    L’eliminato di questa sera è Matteo Tagliariol. Incredibile. Eravamo convinti che fosse lui! Allora è proprio vero che alla talpa nulla è come sembra. Ma a questo punto chi è l’infiltrato?
    E intanto Karina è di nuovo la sospettata della settimana, ma non andrà in capanna zulu. Cosa ci sarà sotto? Un nuovo televoto con cui il pubblico deciderà se mandare tutti i concorrenti in capanna, mentre Karina rimarrà sulla barca.
    Rvm sulle dichiarazioni positive dei concorrenti sull’eventualità di andare in capanna. Insomma tutti sarebbero contenti di trascorrere con gli Ndelu una settimana. Ma non era una punizione?
    Candida Morvillo vorrebbe sapere chi è l’uomo che Melita ha lasciato a casa. Ma la Toniolo non vuole fare il nome, anche perchè non appartiene al mondo dello spettacolo. Ma vabbè ora a chi interessa? Siamo alla talpa o no?
    Stop al televoto.
    Paola Perego legge qualche riga del diario di Melita in cui traspare la sua fragilità e la poco stima che ha di se stessa. Via alle lacrime. E Paola è contenta.
    Il pubblico ha deciso con l’83% dei voti di mandare tutti i concorrenti in capanna zulu. E cosi la famiglia Ndelu si trasferisce per una settimana sulla casa galleggiante.
    Pubblicità.

    00.42
    Siamo ai saluti finali, la Barale sembra un pò stanchina e non vede l’ora che finisca la diretta. A noi non resta che vedere l’arrivo del gruppo in capanna e quella degli Ndelu sul battello.
    E anche per stasera è tutto, a presto con le novità de La Talpa 3.

    3095