La Talpa 3, blogcronaca della prima puntata

La Talpa 3, blogcronaca della prima puntata

diretta web della prima puntata del reality game di italia 1 , la talpa 3

    È tutto pronto per la prima puntata della Talpa 3 – e come avviene per l’Isola dei Famosi 6 – seguiremo anche questo reality in diretta web a partire dalle 21.10 con la nostra blogcronaca.
    La conduttrice Paola Perego non ha paura della contro programmazione, ma per le prime otto puntate l’obiettivo di rete da raggiungere è il 14% di share.
    Nella prima puntata esce Emanuela Tittocchia, la sospettata del gruppo, mentre Karina Cascella, sopravvissuta al test finale, è la sospettata del pubblico e dovrà vivere per una settimana nella capanna zulu.

    Torna stasera su Italia 1 a distanza di tre anni dall’ultima edizione il reality La Talpa, prodotto da Triangle Production e RTI, come sempre sotto la conduzione di Paola Perego. “Non mi piace lavorare pensando di avere delle rivali. Il mio unico punto di riferimento è il pubblico. Vorrei vincere gli ascolti, ma la controprogrammazione non mi preoccupa”. Così parlò Paola Perego (scusate il riferimento filosofico), in un’intervista a Donna Moderna alla vigilia della partenza della Talpa 3. E pazienza se contro il suo programma le reti “rivali” schierano la professoressa investigatrice Veronica Pivetti (Rai Uno), Annozero (Rai Due) e gli agenti del X Tuscolano (Canale 5).

    Per la Perego è comunque importante sottolineare un particolare che per qualcuno può sembrare una sottigliezza, ma che per lei non lo è. Ci tiene che venga data la giusta definizione al suo programma.
    “La Talpa è un reality game, non un reality show, e l’elemento del giallo fa una bella differenza – spiega la presentatrice -. Gli spettatori si appassioneranno perché sono coinvolti direttamente: saranno loro a votare per scoprire chi, tra i 12 concorrenti, è il migliore”.
    Tra le novità infatti spicca la maggiore interattività del pubblico, che oltre al consueto televoto per l’eliminazione, potrà anche scegliere se accordare o meno delle facilitazioni ai concorrenti. Inoltre le classiche nomination saranno fatte palesemente.

    Ricordiamo brevemente il succo della trasmissione: stasera in diretta verrà scelta la Talpa, il concorrente che dovrà sabotare le prove di gruppo che serviranno a far aumentare il montepremi in palio senza però farsi scoprire dai suoi compagni d’avventura e dal pubblico a casa. Nel caso le prove falliscano infatti il denaro in palio finirà nel bottino della Talpa. Alla fine di ciascuna puntata ci sarà il Test fra due sospettati, uno scelto dal pubblico e l’altro dagli stessi concorrenti. Chi risponderà a meno domande sull’identità della Talpa (in tutto 10) sarà eliminato, mentre l’altro, in qualità di sospettato, andrà a vivere in isolamento nella Capanna Zulu. Infine in ogni puntata emergeranno degli indizi sul colpevole.

    Paoletta, che ambisce al Festival di Sanremo e a uno show del sabato sera, è orgogliosa che il suo reality sia il primo ad avere “una conduzione tutta al femminile”. Al suo fianco, infatti, nel ruolo di inviato da Durban, non ci sarà il prestante Stefano Bettarini ma la bionda Paola Barale, della quale la Perego dice di essere “fiera”.

    In attesa che inizino i collegamenti dalla regione sudafricana del Kwazulu Natal, terra dei guerrieri zulu, e di vedere a quali missioni e prove di coraggio (contro le loro fobie) saranno sottoposti i 12(+1) concorrenti, vi ricordiamo gli appuntamenti con La Talpa 3: puntata settimanale il giovedì alle 21.10 su Italia 1, mentre la striscia quotidiana andrà in onda da lunedì a venerdì dalle 19.35 alle 20.30, con una finestra live negli ultimi 15 minuti; il sabato alle 13.30 ci sarà il riassunto degli eventi settimanali. Il reality potrà essere seguito anche su Sky Vivo, tutti i giorni dalle ore 20 alle 21 e dalle 23 a mezzanotte.

    La caccia alla talpa che cercherà di sabotare le prove del gruppo per incrementare il proprio bottino sta per cominciare. A tra pochissimo con la blogcronaca in diretta web della prima puntata della Talpa 3.

    21.10
    “L’avete amata, l’avete cercata, l’avete aspettata e finalmente è qui”: Paola Perego accende così le luci sulla terza edizione della Talpa.
    Parte un rvm in cui vengono presentati tutti i concorrenti, attraverso una scheda riassuntiva.
    I protagonisti vengono prelevati da un elicottero e trasportati su una barca.
    Si ritorna in studio ma giusto il tempo che Paola dica “Bentornati” e parte la videosigla.

    21.15
    Eccola Paola Perego, minigonna nera che mette in mostra le sue belle gambe, e giacca lunga. La conduttrice lancia la presentazione della nuova location: Il Sudafrica, e annuncia che tra poco vedremo la prima prova con gli squali. Poi spiega il regolamento.
    Parte il collegamento con Paola Barale, in diretta da Kwazulu. Anche per lei vestitino corto ma sul fucsia/viola.

    21.20
    Si parte a razzo. Viene lanciato il video che mostra la prima prova a cui saranno sottoposti i concorrenti: restare per 10 secondi sott’acqua, proprio dove ci sono gli squali bianchi.
    Emanuela Tittocchia non se la sente di affrontare la prova. Sembra davvero pericolosa. Anche Franco Trentalance è titubante e ammette la sua fobia per gli squali, ma alla fine rischia anche se per meno del tempo previsto. Caspita quante urla. E che ansia.
    Prova superata per 10 concorrenti e 10mila euro guadagnati dal gruppo.

    21.26
    Si torna in studio per un breve riepilogo e Paola si ricollega con la Barale. I concorrenti si tolgono ora le bende e vedono per la prima volta il luogo che li accoglierà per 10 settimane. Sono un po’ spaesati.
    C’è qualche piccola problema di audio nel collegamento ma si va avanti a chiedere se è di loro gradimento la casa dove abiteranno. “Karina non cominciamo con le polemiche anche sulla casa” dice ironicamente la Perego.
    Paola spiega che i concorrenti potevano portare tre oggetti con loro. Le voci si accavallano. “Ragazzi sembrati dei bambini. Uno alla volta. Siamo su Rai Uno. OOops su Italia 1″. E’ la prima piccola gaffe della Perego. Uno a uno poi i concorrenti elencano i loro oggetti. Finalmente vediamo bene la modella Kamilia Dupont, che ha portanto con sè una collana, una foto e un bracciale.
    Paola Perego comunica che ci sarà una punizione perchè solo 10 su 12 hanno superato la prima prova. Ma vedremo di cosa si tratta dopo la pubblicità.

    21.42
    Eccoci ritornati. Viene comunicata la punizione perchè non tutti hanno tirato fuori il coraggio richiesto. Emanuela Tittocchia e Franco Trentalance spiegano le loro paure. Emanuela ha paura dell’acqua alta perchè da piccola stava quasi per annegare.
    Ma cosa succede!! la casa va a fuoco! Brucia tutto, zaini e vestiti compresi. E’ questa la loro punizione.
    Per Pasquale non è giusto, e anche Fiordaliso è molto incavolata perchè ci teneva al contenuto del suo zainetto. Karina si è spaventata da morire: “Ci sono arrivati dei pezzi addosso”. La Perego cerca di tranquillazzare tutti: “Ragazzi è tutto calcolato, perchè fatto da professionisti”. Questa è la Talpa!
    Pamela Camassa: “non è giusto per colpa di due persone ci vanno di mezzo le nostre cose personali”. Ragazzi il gioco è questo.
    Kamilia Dupont addirittura piange per aver perso la collana del padre. Ci sembra tutto un pò esagerato.

    21.51
    Tornati in studio Paola presenta i suoi ospiti: Candida Morvillo, Vincenzo Cantatore e Barbara Alberti che commentano queste prime battute di trasmissione.
    E poi conosciamo anche qualche amico della modella Kamilia a cui si domanda il perchè delle sue lacrime. C’è anche Fabio Testi, fidanzato di Emanuela Tittocchia, che è molto preoccupato per lei e al quale non è piaciuto questo inizio definito “poco solidale”.

    21.56
    Parte un filmato in cui i concorrenti elencano le loro fobie: dai ragni alle vertigini, dall’acqua al silenzio, dagli scarafaggi ai topi, la claustrofobia, il silenzio, gli squali.
    E’ proprio su queste paure che saranno basate le prove della Talpa 3.
    Si ritorna dai concorrenti che si trovano ora nella Sala del Fuoco, ancora polemiche per gli zaini andati a fuoco e gli effetti personali andati persi. La Barale fa giustamente notare che nessuno si preoccupa della casa andata in fiamme. E basta!
    Tra poco ci sarà la cerimonia di investitura.
    Una volta chiuso il collegamento la Perego rivela che non erano gli zaini dei protagonisti quelli andati a fuoco e neanche la casa era la loro. Perchè “alla Talpa nulla è come sembra“.
    Pubblicità.

    22.09
    Siamo arrivati al momento della cerimonia di investitura in cui uno dei concorrenti scoprirà di essere la talpa. La Perego ricorda il regolamento. E’ il momento più importante. All’interno delle 12 buste contenenti i nomi dei concorrenti c’è il verdetto! Una volta letto il contenuto della busta questa va bruciata all’interno di un braciere.
    La prima ad essere chiamata è Natalia Bush, poi Pamela Camassa, Karina Cascella, Kamilia Dupont, Marina Fiordaliso, Pasquale Laricchia, Clemente Russo,, Matteo Tagliariol, Emanuela Tittocchia, Melita Toniolo, Franco Trentalance, i fratelli Angelucci . Uno di loro adesso è l’infiltrato della produzione!
    Da questo momento inizia il giallo. La Perego dichiara aperto il televoto “Chi è la talpa?”.
    La Barale accompagna i concorrenti verso la prima prova di accesso.
    Si torna in studio, secondo la Alberti tutti possono essere la talpa, meno Fiordaliso perchè si sarebbe visto un no. Dalla moviola si percepisce solo una rotondità. Cantatore è insospettito da Trentalance, mentre per la Morvillo potrebbe essere Natalia Bush.
    Vengono riproposti i ralenty dell’apertura delle buste per capire se qualcuno ha tradito l’emozione.

    22.23
    Paola spiega che la prossima prova dà l’accesso alla grande prova. Già da questa la talpa potrebbe cominciare ad agire.
    Collegamento con il Sudafrica. E’ tutto pronto con i concorrenti a torso nudo. Ci sono dei ferri roventi all’interno di un braciere con cui i concorrenti saranno marchiati a fuoco dopo essere stati legati per i polsi e issati con delle corde.
    Perego: “Bambini non imitate queste prove”.
    E si parte con la marchiatura. Tutti si lamentano che brucia. Barale: “e grazie viene fatta col fuoco”. Grande!
    Prova d’accesso superata! Non ci saranno altre penalità nello svolgimento della grande prova, la più attesa.
    Si spostano tutti nell’area giochi.

    Pubblicità.

    22.40
    Sta per cominciare la grande prova contro le proprie fobie.
    La prova si chiama gli uomini fango. I concorrenti, a coppia, dovranno superare un percorso a ostacoli, immergersi in una pozza di fango e trovare la chiave che apre un baule, all’interno del quale c’è una lama con la quale si potranno slegare, altrimenti rimarranno legati per una settimana. Tempo a disposizione 3 minuti. Parte la scheda di questa prova. Livello di difficoltà 4 stelle. In palio 2mila euro a coppia.
    Prima coppia: Natalia Bush e Franco Trentalance. Niente da fare, anche se hanno trovato la chiave. Dopo la puntata di stasera saranno legati fino a giovedì prossimo.
    Seconda coppia: Melita e Matteo Tagliariol. (Paola Barale è costretta a ripetere in cosa consiste la prova e lo fa molto velocemente. E’ una macchinetta!). Prova non superata.
    Pubblicità.

    23.00
    Paola Perego fa il riepilogo di quanto avvenuto finora. I concorrenti non sembrano avere cosi tanta grinta. Effettivamente cosi pare anche a noi. Si lamentano per ogni cosa.
    Si riparte con la terza coppia formata da Pamela Camassa e Cristiano e Salvatore Angelucci. Ma c’è una novità: vengono inseriti dei pitoni per rendere ancora più difficoltosa la prova. E ancora nessuno l’ha superata! Ma attenzione, i giudici in Sudafrica convalidano la prova anche se i tre concorrenti non hanno aperto il baule. Motivazione: le difficoltà di cui non erano a conoscenza. Sarà…
    Quarta coppia: Fiordaliso e Kamilia Dupont. Prova non superata. E la Barale continua a ripetere che è “tremendo”, soprattutto l’odore è insopportabile!
    Quinta coppia: Emanuela Tittocchia e Clemente Russo. Paola Barale è troppo simpatica, indica alla telecamera di essersi sporcata con il fango ad una gamba! Anche Emanuela e Clemente trovano solo la chiave ma non riescono ad arrivare al baule. Se continua così saranno tutti legati per una settimana tranne Pamela e i fratelli Angelucci! Ancora pubblicità.

    23.22
    Eccoci tornati. Manca solo l’ultima coppia: Pasquale Laricchia e Karina Cascella. La scimmia urlatrice di Karina ha trovato la chiave ma Pasquale impiega un pò di tempo per aprire il baule. Alla fine prova superata!! E la Barale, sempre più partecipe, è piena di schizzi fangosi!
    Ci si sofferma sui pantaloni bagnati di Trentalance, il pornodivo: “non soffro di incontinenza”.
    La Perego annuncia che dopo aver parlato con gli autori è stata decisa un’amnistia, visto l’esito disastroso delle prove. I concorrenti non rimarranno legati.
    Riepiloghiamo: due prove superate e 4 mila euro guadagnati. Il montepremi del gruppo sale a 14mila euro, mentre il bottino della talpa va a 8mila.
    In studio Paola chiede ai suoi ospiti se la talpa ha agito. Cantatore deluso dagli sportivi (che sia Tagliariol?), per la Alberti potrebbe essere Pasquale visto come si è comportato nella fase finale della prova. La Morvillo sospetta di Kamilia e Melita, l’una ci ha messo poco impegno, l’altra al contrario si è impegnata con fare sospetto: “in fondo la talpa deve anche simulare”. Giusta osservazione.
    Giro di opinioni dai familiari dei concorrenti. Il signor Laricchia ha la stessa voce di Pasquale!
    La Perego lancia un rvm registrato prima della partenza in cui ai protagonisti si chiedeva se fossero disposti ad essere complici della talpa. Bella candid camera.
    Nel video Karina, come il suo solito, ci va pesante con Kamilia: “per me è al di sotto della media“, insomma è poco intelligente per poter essere la talpa. La modella tunisina però non cede alla polemica. Brava! La bionda opinionista va cercando solo questo!
    E se Kamilia non lo fa, ci pensa la Perego a rimandare la moviola di una piccola spallata della Dupont a Karina durante la grande prova. Ovviamente non l’ha fatto apposta.

    23.46
    E’ il momento della cerimonia del sospettato. Ogni concorrente punterà una lancia contro quello che ritiene essere la talpa. E’ una nomination palese.
    Parte Natalia Bush che nomina Emanuela Tittocchia;
    Anche per Pamela Camassa la talpa è Tittocchia;
    Karina: stesso voto, Tittocchia;
    Kamilia Dupont punta la lancia contro Emanuela Tittocchia;
    Per Fiordaliso è Franco Trentalance;
    Pasquale nomina Emanuela (e siamo a 5);
    è la volta di Clemente che punta contro i fratelli Angelucci;
    Matteo Tagliariol sospetta della Tittocchia;
    La più nominata finora, Emanuela, fa il nome di Pasquale;
    Melita indica Franco Trentalance;
    per Franco è Clemente Russo;
    i fratelli Angelucci nominano Matteo Tagliariol
    Riepiloghiamo: 6 voti per Emanuela, 2 per Franco e uno a testa per Matteo, Pasquale,Clemente e gli Angelucci. La sospettata del gruppo è dunque Emanuela Tittocchia. Dopo la pubblicità scopriremo il sospettato del pubblico.

    0.00
    Paola Perego comunica i risultati del televoto del pubblico: i tre più votati sono Karina (18%), Fiordaliso (16%) e Franco Trentalance(11%). Ecco le prime lacrime, sono di Karina. E’ delusa per il voto del pubblico: “sapevo di essere la più odiata“. Fiordaliso e Paola cercano di consolarla: “ma non è così, si vota per indicare la talpa”. La verità ti fa male lo so…
    Adesso Karina ed Emanuela, le due sospettate, sono una contro l’altra nel test finale. Paola farà 10 domande sull’identità della talpa e chi risponderà al minor numero di domande dovrà abbandonare il gioco.
    1. La talpa è uomo o donna? Risposte diverse
    2. Ha gli occhi chiari o scuri? Entrambe hanno risposto chiari.
    3. Ha superato la prova degli uomini fango? Risposte diverse
    4. Ha i capelli lunghi o corti? Entrambe corti
    5. Ha più o meno di 30 anni? Risposte diverse
    6. Durante l’investitura era tra i primi sei? entrambe dicono no
    7. E’ nata all’estero o in Italia?
    8. Nella missione degli squali è scesa nella gabbia?
    9. E’ alta più o meno di 1,75?
    10. Chi è la talpa?
    Adesso alle due sospettate viene richiesta una dichiarazione di innocenza. Parte la Tittocchia: “sarebbe troppo evidente, perchè sono un’attrice”; poi tocca a Karina: “non potrei mentire perchè sono partita con il mio fidanzato e il mio migliore amico, non potrei mai farlo”. Ci credete?
    In studio i parenti fanno le loro ipotesi, e ognuno, ovvio, difende il proprio caro.
    E’ arrivato il risultato del test: con tre risposte esatte di differenza esce Emanuela Tittocchia. E’ lei la prima vittima della talpa. L’attrice abbandona il gioco tra le lacrime, e molto delusa prende la strada di casa. Adesso Karina essendo la sospettata dovrà vivere in isolamento nella capanna zulu insieme a una famiglia locale. La Cascella non ci sta e minaccia di lasciare il reality. Il fidanzato Salvatore invece di farle forza si propone al suo posto, dicendo che sa che Karina non ce la farebbe. L’opinionista dice di essere stressata. Dura ammetterlo ma le sue lacrime sembrano sincere. Paola cerca di farle capire che durante la settimana potrà comunque vedere il suo Sasà durante le missioni. Interviene anche Sunny, la sorella di Karina, per farle cambiare idea, ma lei continua a piangere a dirotto.
    La Perego decide di chiudere il collegamento per permettere ai due fidanzati di parlarsi. A Karina le scappa un “Vaffa” in diretta. Paola Barale si mette in mezzo, ma sembra non esserci verso.
    Pubblicità.

    00.31
    La Perego parla con Karina, sa bene che la sua paura è proprio quella di stare da sola, ma è proprio questo il gioco, superare le proprie fobie. Inoltre non vivrà in solitudine e Salvatore (che Paola chiama per due volte Cristiano) potrà andare a trovarla.
    Karina: “magari ho paura di stare da sola con me stessa”. Forse forse si convince. Per cercare di sdrammatizzare la conduttrice comunica a tutti che i loro zaini sono in salvo. Karina: “Vado”. Paola: “sei una grande”. E pure la sorella piange! Ed ecco i primi baci in diretta tra Karina e Sasà. Come sarà contenta Paola Frizziero!
    Per Karina è giunto il momento di recarsi alla capanna, mentre gli altri concorrenti vengono guidati verso la loro nuova dimora. Ci sembra di capire che ci avviciniamo alla conclusione.
    Barbara Alberti è preoccupata per la sorte della famiglia zulu che per una settimana intera avrà a che fare con Karina! Come ha ragione. Anche Candida Morvillo non ci va leggero, “la Cascella è insopportabile“.
    Dopo la pubblicità conosceremo la famiglia che accoglierà Karina.

    00.49
    Ritroviamo i concorrenti all’interno della loro casa, si tratta della barca sulla quale si trovavano a inizio puntata. Una casa galleggiante sul fiume, bella trovata. C’è qualche problema di audio (di nuovo), ma i protagonisti della talpa sono tutti intenti nello scoprire dove dovranno convivere per 10 settimane.
    E’ saltato il collegamento per cui si chiude qui la prima puntata della Talpa e mentre scorrono i titoli di coda la Barale saluta comunque, mentre si vede Karina al primo approccio con la famiglia zulu.
    Puntata lunghissima, non c’è che dire, che ha riservato molto sorprese. La Cascella è stata la prima vera protagonista, nel bene e nel male, ha superato la prova del fango ma è la sospettata del pubblico. E’ andata peggio a Emanuela Tittocchia che è stata eliminata. E’ quasi l’una perciò vi saluto. A presto con La talpa 3.

    3447