La Storia Siamo Noi ricorda Giovanni Paolo II

La Storia Siamo Noi ricorda Giovanni Paolo II

La Storia Siamo Noi ricorda il quarto anniversario della morte di Papa Giovanni Paolo II, avvenuta il 2 aprile 2005

    Giovanni Paolo II ricordato da La Storia Siamo Noi

    Nel quarto anniversario della scomparsa, La Storia Siamo Noi dedica uno speciale a Giovanni Paolo II. Wojtyla il titolo della puntata in onda questa sera alle 23.20 su RaiDue.

    Il 2 aprile 2005 alle 21.36 si spegneva Karol Wojtyla, salito al soglio pontificio il 16 ottobre 1978 con il nome di Giovanni Paolo II. Un uomo, prima che un Papa, che ha segnato un’epoca, che ha scritto una pagina irripetibile per il Vaticano, che rimane profondamente nelle vite di quanti, non solo cattolici, sono nati e cresciuti durante il suo Pontificato. Indimenticabile quanto avvenne alla notizia della sua morte: milioni di persone, provenienti da ogni parte del mondo, si misero in fila – paralizzando per giorni Roma – per rendergli omaggio. In basso il momento in cui Bruno Vespa dette la notizia della sua scomparsa in una puntata speciale di Porta a Porta, proprio lui che ebbe l’onore di ricevere una telefonata in diretta del Papa in occasione di una puntata dedicata al ventennale del suo Pontificato.





    Nella notte che segna il quarto anniversario della sua morte, La Storia siamo Noi dedica al Papa del ‘Non abbiate paura’ una puntata speciale che traccia un profilo della sua vita e della sua missione religiosa. Da non perdere per non dimenticare una lunga pagine della storia mondiale. In basso un servizio sui funerali di Giovanni Paolo II cui parteciparono le più alte autorità del pianeta, unite al di là di ogni scontro politico e religioso.

    457