La star delle telenovelas Gaby Spanic avvelenata dalla sua assistente

La diva delle telenovelas Gabriela Spanic è stata avvelenata dalla sua assistente Marcia Celeste Fernandez Balbo perché era gelosa del suo successo

da , il

    Gabriela Spanic

    Immaginate Stephanie Forrester, o Brooke, avvelenata dalla proprio assistente. Questo è quello che è successo alla diva delle telenovelas Gaby Spanic. L’attrice venezuelana, 36 anni, e la sua famiglia sono stati avvelenati negli ultimi quattro mesi dall’assistente personale della star, l’argentina Marcia Celeste Fernández Babio, 24 anni. Per quattro mesi la Fernández ha mischiato alle bevande e al cibo destinati alla Spanic e alla sua famiglia piccole quantità di solfato di ammonio.

    Gaby Spanic, sua madre, il figlio di due anni e la bambinaia hanno iniziato a sentire i primi sintomi: forti mal di testa, vomito, vertigini, debolezza e brividi. L’attrice si è sottoposta ad alcuni esami dai quali è risultato che aveva del solfato di ammonio nel sangue. I primi sospetti sono ricaduti su Marcia anche perché da tempo mangiava cose diverse e dopo averla interrogata sono state ritrovate nella sua stanza delle ampolle contenenti la sostanza chimica comunemente usata come fertilizzante. L’assistente, che da più di un anno viveva a casa dell’attrice, aveva anche pianificato la sua fuga: era infatti andata a trovare la famiglia in Argentina. Ex partecipante a Miss Venezuela, Gabriela o Gabri ha anche una sorella gemella anche lei attrice di soap.

    Al suo ritorno a Città del Messico, dove vengono girate tutte le novelas più famose dei canali centro-latino americani, Marcia è stata arrestata dalla polizia con l’accusa di tentato omicidio. Al momento dell’arresto, gli agenti hanno trovato nella sua borsa due ampolle con dentro solfato di ammonio. La Spanic, che attualmente interpreta il ruolo della cattiva nella telenovela “Soy Tu Dueña”, e la sua famiglia si stanno disintossicando. Ancora sconosciute le ragioni che hanno portato Marcia ad avvelenare Gaby Spanic, ma i tabloid locali non hanno dubbi, come ogni telenovela che si rispetti dietro c’è la gelosia.