La rissa al tg di Ostia finita al Late Show? Uno scherzo di Enzo Salvi

La rissa al tg di Ostia finita al Late Show? Uno scherzo di Enzo Salvi

era uno scherzo organizzato da Er Cipolla Enzo Salvi la telerissa in una tv locale di Ostia finita al Late Show di David Letterman

da in Litigi in TV, Personaggi Tv, Video, Web, David Letterman
Ultimo aggiornamento:

    La rissa scoppiata alle spalle di un conduttore del telegiornale di Canale 10 di Ostia ha spopolato prima su Youtube, dove è stato cliccatissimo, e poi ha fatto il giro delle televisioni del mondo, da noi se n’è occupata Striscia la notizia, finendo addirittura al Late Show, prestigioso talk show americano condotto sulla CBS dal famoso David Letterman. La cosa buffa è che il video era tutto uno scherzo organizzato da Enzo Salvi, noto comico conosciuto come Er Cipolla e protagonista di tanti cinepanettoni, che al Messaggero ha detto: “Ho finalmente realizzato un vecchio desiderio”.

    Uno scherzo riuscitissimo visto che ci sono cascati proprio tutti, da Striscia la notizia fino al Late Show di David Letterman, passando per le tv polacche, spagnole e il quotidiano francese Le Monde, che hanno riproposto il video in cui due persone se le davano di santa ragione alle spalle del giornalista che conduceva in diretta il telegiornale di Canale 10, tv locale di Ostia.

    La credibilissima gag, che ha fatto il giro del mondo grazie al boom di visualizzazioni registrati su YouTube, è stata architettata da Er Cipolla, alias Enzo Salvi, comico di tanti cinepanettoni e tra i protagonisti di Fratelli Benvenuti, la fiction in 6 puntate al via domenica su Canale 5.

    L’idea di far litigare due redattori che si vedono alle spalle del conduttore di un telegiornale (che all’inizio fa finta di niente ma poi saluta tutti e va via dallo studio) gli è venuta durante le riprese di Squadra molto speciale, fiction girata ad Ostia che andrà in onda su Italia 1 ad aprile per la regia di Gianluca Petrazzi.

    Finalmente ho potuto realizzare un vecchio desiderio – ha raccontato Salvi a Il Messaggero – Ho convinto gli stuntmen a tenermi il gioco e far finta di essere giornalisti che improvvisamente iniziano a prendersi a botte.

    Il telegiornale era condotto dallo storico anchorman Antonello Piscolla, che usciva da un servizio che parlava della pace nel mondo, quando gli stunt hanno iniziato a menarsi. La scena è davvero divertente”. Tanto da risultare credibile e fare il giro delle tv di tutto il mondo!

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Litigi in TVPersonaggi TvVideoWebDavid Letterman Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI