La Rai torna a produrre fiction a Milano e annuncia un nuovo Pinocchio

La Rai torna a produrre fiction a Milano e annuncia un nuovo Pinocchio

Tornano Le avventure di Pinocchio, su RaiUno nel 2008

    A pochi giorni da un nostro articolo sulle tendenze retrò della fiction italiana (potete rileggerlo qui) la Rai annuncia due “graditi” ritorni. Dopo 26 anni la fiction Rai torna a Milano (l’ultimo titolo girato nel capoluogo lombardo fu Storia di Anna di Salvatore Nocita con Laura Lattuada), dove stanno per iniziare le riprese di Hospital Central, serie in 18 puntate in onda su RaiDue nel 2008, di cui abbiamo già parlato. Sempre per il 2008, inoltre, si prevede una nuova trasposizione de Le avventure di Pinocchio, miniserie in due parti destinata a RaiUno e firmata da Alberto Sironi.

    Alberto Sironi (tra le regie più recenti ricordiamo Salvo d’Acquisto, Il Commissario Montalbano, Il Grande Fausto) sta girando in questi giorni tra Roma e la Toscana per riportare sul piccolo schermo il burattino nato dalla penna di Carlo Collodi e fatto “rinascere”, ben 35 anni fa, dalla versione tv di Luigi Comencini, con protagonisti del calibro di Nino Manfredi e Gina Lollobrigida. Per i nostalgici e per quanti non abbiano mai avuto modo di vederlo, ne riproponiamo i titoli di testa.

    Nel cast del 2008 si annuncia la presenza di Luciana Littizzetto (il Grillo parlante), Alessandro Gassman (Collodi) e del piccolo Robbie Kay (Pinocchio), già interprete di Hannibal Rising.

    La presenza del personaggio dello scrittore fa pensare ad un taglio da “making of” del celebre romanzo o da “la vera storia di Pinocchio”. Con tali premesse, la missione di ricalcare le orme del predecessore risulta alquanto ostica, un po’ come accade per ogni remake degli sceneggiati Rai, ma non disperiamo.

    491