La Rai ricorda oggi Tonino Guerra con documentari, interviste e il film Ginger e Fred

La Rai ricorda oggi Tonino Guerra con documentari, interviste e il film Ginger e Fred

La Rai rende omaggio al poeta e sceneggiatore romagnolo Tonino Guerra scomparso ieri a 92 anni

da in Rai, Rai 1, Rai 3
Ultimo aggiornamento:

    La Rai rende omaggio a Tonino Guerra a un giorno dalla scomparsa. La televisione pubblica ha deciso di ricordare il poeta e sceneggiatore romagnolo con una serie di documentari e interviste da lui rilasciate nel corso dei suoi 92 anni di vita e con la proiezione dell’ultimo film che scrisse per Fellini Ginger e Fred interpretato da Marcello Mastroianni e Giulietta Masina è la storia di una coppia di ballerini della tv alla fine della loro carriera. Dopo il salto, il palinsesto in dettaglio. In apertura un momento di una bellissima intervista rilasciata in occasione del suo novantesimo compleanno a Rai News 24.

    Stamattina è andata in onda su Rai 3 un’intervista all’interno della Storia siamo noi intitolata La via Emilia: due tre cose che so di lei. Su Rai 5 verrà, invece, trasmesso un ritratto dedicato al poeta scomparso ieri: un reportage sulla sua vita con tutti i momenti salienti, gli esordi e l’attività di sceneggiatore. Sempre sul digitale terrestre, ma su Rai Storia, Res riproporrà un ricordo di Tonino Guerra e un omaggio riproponendo alcune sue interviste e interventi che ha rilasciato in televisione tra gli anni Sessanta e Novanta, estrapolate dall’archivio Rai. Ecco il servizio del Tg3 andato in onda per celebrare il suo 90esimo compleanno:

    Fra le tante interviste, una rilasciata nel 1966 ricordando la sua collaborazione con Michelangelo Antonioni, in merito all’incomunicabilità. E poi altre interviste rilasciate nel 1968 a Cronache del Cinema e del teatro (1968), una nello speciale E il Casanova di Fellini? (andato in onda nel 1975), un altro servizio sui Casanova” della riviera romagnola, altri due di fine anni ’80 tratti da da Cronache Italiane e Tg L’Una, sulla sua vita di artista di campagna nella sua Santarcangelo di Romagna, luogo dove è nato e morto. Altre interviste che vi faranno riflettere, come quella tratta da Buon compleanno, cinema (1995). Senza dimenticare i reportage del viaggio Il cuore della Jugoslavia è fatto di mulini che realizzò nel 1979 (a un anno dalla scomparsa di Tito.

    Non solo il digitale terrestre questa notte alle 02:45 (sì purtroppo verrà trasmesso a quest’ora) su Rai 1 andrà in onda Ginger e Fred, film di Federico Fellini scritto da Guerra nel 1985. La storia di due ballerini di tip tap Amelia Bonetti e Pippo Botticella (interpretati da Giulietta Masina e Marcello Mastroianni) che si esibiscono con il nome d’arte di Ginger e Fred. I due si erano persi di vista, ma vengono recuperati dalla tv: i due ormai 60enni balleranno in uno show televisivo. Dura critica dello strapotere della tv commerciale e di chi la dirigeva Silvio Berlusconi, nel film non si fa un chiaro riferimento a lui, ma è chiaro chi rappresenta il Cavaliere Fulvio Lombardoni. Ecco una scena del film:

    512

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RaiRai 1Rai 3