La Prova del Cuoco, la Clerici lascia in anticipo

La Prova del Cuoco, la Clerici lascia in anticipo

Antonella Clerici lascia in anticipo La Prova del Cuoco: da lunedì arriva la sostituta Elisa Isoardi, che avrebbe dovuto prendere il suo posto il 5 gennaio

    Antonella Clerici lascia La Prova del Cuoco con qualche settimana d’anticipo: tra la gravidanza ormai al sesto mese e una gamba che fa i capricci, Antonella ha deciso di anticipare il suo congedo. Sabato sarà la sua ultima puntata ai fornelli di RaiUno, da lunedì subentra Elisa Isoardi.

    Erano in molti a chiedersi perché mai Antonella non mollasse la sua Prova del Cuoco, visto che per settimane ha condotto il programma seduta su uno sgabellino o addirittura in ‘teleconferenza’, collegata telefonicamente o via webcam con Anna Moroni in ‘grembiule’ da presentarice pro tempore.
    E’ vero che la gravidanza non è una malattia e che Antonella ha più volte ripetuto di non voler andare in congedo prima del necessario, ma, come si dice, il diavolo ci ha messo la coda. Uno strappo muscolare (o qualcosa di più serio, non si è capito) la costringe a un riposo forzato che finora ha eluso con qualche trucchetto poco televisivo ma che le ha permesso di stare in video il più possibile.

    Il pubblico, che però la ama come una parente ormai, non si è capacitato di questa testarda ‘resistenza’ e di sicuro tirerà un sospiro di sollievo alla notizia del suo congedo anticipato: dispiacerà non vederla più ai fornelli, ma il suo sarà un arrivederci.

    Maternità permettendo, a maggio Antonella sarà di nuovo al timone dello show Ti Lascio una Canzone, mentre per La Prova del Cuoco si dovrà aspettare la prossima stagione tv.

    Sabato sarà la sua ultima puntata, da lunedì arrva Elisa Isoardi, da tempo indicata come sua sostituta: sarebbe dovuta entrare in campo il 5 gennaio, ora dovrà rivedere i suoi programmi per il Natale. Programmi che, ha tenuto a precisare, non riguardano Giorgio Panariello, dato dal gossip come sua fiamma. In ogn caso l’aspetta un Natale di superlavoro: rimpazzare Antonella non è per tutti.
    Ad Antonella i nostri migliori auguri per una pronta guarigione e tanti in bocca al lupo per l’ultimo trimestre di maternità.

    398