La Paramount posticipa l’uscita di Star Trek

La Paramount posticipa l’uscita di Star Trek

Brutte notizie per i fan di Star Trek: a causa dello sciopero degli sceneggiatori l’uscita della tanto attesa pellicola firmata JJ Abrams è stata rimandata a Maggio 2009

da in Film, Cinema, Dreamworks, Paramount-Pictures, star-trek, Writers Guild of America
Ultimo aggiornamento:

    paramount

    Brutte notizie per i fan di Star Trek: a causa dello sciopero degli sceneggiatori l’uscita della tanto attesa pellicola firmata JJ Abrams è stata rimandata a Maggio 2009.

    Star Trek non è il solo film della Paramount rimandata (anche se è la più importante) e la decisione dello studio americano non sarà l’unica: altri distributori metteranno in pratica la scelta della Paramount, dovuta a sceneggiature incomplete ad inizio sciopero o per mancanza di star (come abbiamo più volte sottolineato, gli attori sono spesso impegnati con più film, e il ritardo di uno non ritarda l’inizio dell’altro).
    Dicevamo, Star Trek: il film sarebbe dovuto uscire nelle sale a Natale 2008, ma il posticipo non sarebbe dovuto ai problemi di sceneggiatura (comunque presenti): secondo quanto dichiarato da un portavoce della Paramount, Michael Vollman, “L’uscita di Star Trek è stata rimandata all’8 maggio 2009 perché ha più potenziale al box office e non per necessita di modifiche alla sceneggiatura, perché abbiamo già completato i due terzi delle riprese, e avremmo distribuito un grande film anche a Natale”. Al posto di Star Trek i cinema americani vedranno la commedia con protagonisti Brad Pitt-Cate Blanchett “The Curious Case of Benjamin Button” (regia di David Fincher), spostata dal 26 Novembre al 19 Dicembre. “Tropic Thunder”, commedia della DreamWorks con Ben Stiller e Robert Downey Jr, è stata invece spostata dll’11 Luglio al 15 Agosto, il che potrebbe anche essere un bene visto che per l’11 Luglio dovrebbero uscire “Hellboy 2: The Golden Army” (regia di Guillermo Del Toro, produzione Universal) e “Journey to the Center of the Earth”, film di avventura in 3-D della New Line.

    Spostamento anche per Renee Zellweger, il cui “Case 39″ (horror di produzione Paramount) è stato spostato dal 10 aprile 2009 al 22 agosto di quest’anno, mentre “Nowhereland” (commedia sempre della Paramount con protagonista Eddie Murphy) è stata spostata dal 26 settembre di quest’anno al 12 giugno 2009. Spostamento anche per “Shutter Island”, regia di Martin Scorsese e protagonista Leonardo Di Caprio starrer, che vedremo solo il 2 ottobre 2009, anche se per vedere l’attore (assieme a con Kate Winslet e Kathy Bates) basterà aspettare “solo” il 19 dicembre 2008, quando uscirà nella sale “Revolutionary Road”, il nuovo film di Sam Mendes tratto da un romanzo di Richard Yates.

    422

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FilmCinemaDreamworksParamount-Picturesstar-trekWriters Guild of America