La NBC ordina 13 episodi per “Robinson Crusoe”

La NBC ordina 13 episodi per “Robinson Crusoe”

Secondo quanto reso noto dallo stesso Network, “Crusoe” è venuta fuori da un “non ortodosso brainstorming” con Ben Silverman (presidente della NBC), che ha chiesto ai suoi sceneggiatori di fare una lista delle più coinvolgenti storie mai scritto, da “L’ultimo dei Mohicani” a “La Bella addormentata nel bosco”

da in NBC, Serie Tv, Serie TV Americane, crusoe
Ultimo aggiornamento:

    ben silverman

    Ne avevamo già parlato, adesso è ufficiale: dopo “Lost” e “Survivor” (il reality, ndr), arriverà un’altra serie con protagonista un’isola: la NBC ha infatti ordinato 13 episodi di “Robinson Crusoe“, serie drammatica basata sulle avventure di Robinson Crusoe, romanzo di Daniel Defoe scritto quasi 300 anni fa che parla di un naufrago inglese che trascorre 28 anni su una sperduta isola tropicale.

    Secondo quanto reso noto dallo stesso network, “Crusoe” è venuta fuori da un “non ortodosso brainstorming” con Ben Silverman (presidente della NBC), che ha chiesto ai suoi sceneggiatori di fare una lista delle più coinvolgenti storie mai scritte, da “L’ultimo dei Mohicani” a “La Bella addormentata nel bosco”: il romanzo di Defoe è finito al top della lista, assieme a “Davide contro Golia” e “Lo strano caso del dr. Jekyll e mr. Hyde”, con il network che starebbe seriamente pensando di creare altre due serie ad hoc.

    Ad oggi, comunque, tocca a “Crusoe”, che sarà prodotto dalla Universal Media Services e dalla Power, produttore europeo leader nello sviluppare miniserie e film per la TV tratte da fiame. Il budget previsto per i 13 episodi è di 35 milioni “e il patto firmato con la Power, ha spiegato Silverman, ci dà la possibilità di fare una programmazione lunga anni e di creare format alternativi”. La serie verrà trasmessa in autunno o nel 2009, a seconda di se/quando/quanto gli attori sciopereranno: prima ancora, sempre sulla NBC, vedremo “Fear Itself”, una serie la cui messa in onda è prevista questa estate, sempre con 13 episodi. Quanto a “Robinson Crusoe”, la serie si annuncia – secondo Silverman – “adrenalinica, una sorta di MacGyver ma più introspettivo, una via di mezzo tra Castaway e Survivor, ambientata nel diciassettesimo secondo ma con riferimenti anche alla realtà attuale”.

    363

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NBCSerie TvSerie TV Americanecrusoe