La miniserie su Coco Chanel in autunno su RaiUno

La miniserie su Coco Chanel in autunno su RaiUno

La miniserie su Coco Chanel in autunno su RaiUno

da in Fiction italiane, Palinsesto Rai, Rai 1, Video, barbora-bobulova, Coco-chanel, lifetime, Miniserie, Rai Fiction, Shirley MacLaine
Ultimo aggiornamento:

    Presentata in anteprima al MipTv di Cannes la miniserie prodotta da RaiFiction e Lux Vide su Coco Chanel, ormai leggendiaria creatice di moda interpretata sul piccolo schermo dal premio Oscar Shirley MacLaine. La fiction, di cui avevamo già parlato a dicembre, andrà in onda su RaiUno il prossimo autunno. Di seguito il trailer rilasciato su YouTube dalla CDFilm, la società di produzione del regista, il canadese Christian Duguay

    Per raccontare la donna che ha rivoluzionato il concetto di eleganza e di stile nella moda femminile, è stato necessario mettere su un’imponente coproduzione internazionale guidata dall’italiana Lux Vide, ormai specializzata nell’organizzazione di produzioni internazionali ad alto budget. Per ricostruire la vita di Gabrielle Bonheur Chanel (1883- 1971), colei cui si deve la prima vera “liberazione” del sesso debole, grazie all’abolizione dei corsetti e al lancio delle sue celebri linee di tailleur, che disegnarono l’immagine di una donna impegnata nel sociale e nell’ambito professionale, la Lux Vide ha chiamato a raccolta partners e artisti di mezzo mondo. 18 milioni di dollari il costo complessivo della miniserie in due parti da 90′ prodotta, oltre che dalla società di Ettore e Matilde Bernabei in stretta collaborazione con RaiFiction, dagli americani della Alchemy e di Lifetime e dai francesi della Pampa Prodution e France 2. In basso il trailer.

    A presentare alla stampa la nuova megaproduzione Rai c’era anche Shirley MacLaine, protagonista della miniserie e punta di diamante di un cast di tutto rispetto che vede, tra gli altri Malcolm McDowell (recentemente visto in un’altra produzione Lux Vide, Guerra e Pace) nei panni dell’amico e socio della stilista, Marc Boucher, e Barbora Bobulova, che interpreta la giovane Coco. La regia, come detto, è di Christian Duguay (che aveva già diretto la MacLaine nella miniserie Joan of Arc).

    Una vita, quella della stilista, particolarmente dura e per questo narrativamente interessante, al di là del ruolo che ha ricoperto nella storia del costume e della società del ventesimo secolo. Figlia illegittima, trascorse l’infanzia orfanatrofi e collegi, dove imparò a cucire. A venticinque anni la svolta, quando conobbe Étienne Balsan, erede di una dinastia di industrie tessili, di cui diventò l’amante. Conquistò il bel mondo del compagno con i suoi originali cappellini e nel 1913 aprì il suo primo negozio a Deuville e nel 1915 un salone di moda a Biarritz. Il suo nome e le sue creazioni si diffondono rapidamente nel bel mondo francese aprendole la via per una luminosa carriera che ebbe il suo apice con l’apertura del negozio di Rue Cambon 31, a Parigi, tuttora attivo.

    Nel 1921 nasce, poi, il suo celebre profumo, Chanel n°5, destinato a restare nella storia. Ma la sua vita ebbe un unico filo conduttore, la ricerca dell’amore e soprattutto il desiderio di essere amata. Un desiderio che la elegge a indiscutibile eroina romantica.

    E’ stata proprio la natura solitaria e smaniosa della donna a convincere Shirley MacLaine ad interpretarla: “Genio della creatività e del rigore, una donna forte e indomabile che, nata in povertà, avrebbe fatto di tutto per sfondare” ha detto l’attrice ai giornalisti presenti a Cannes, come riportato nell’articolo da Alessandra Vitali.
    “Abbiamo parlato di moda ma senza l’intenzione di fare un film sulla moda – spiega poi il regista – quello che ho trovato interessante è la storia di una donna che ha saputo ritagliarsi uno spazio in una società in cui le donne esistevano solo in funzione degli uomini. Chanel aveva una prospettiva diversa, moderna. Fece indossare i pantaloni alle donne. E tanto basta”.

    La miniserie verrà trasmessa a luglio negli States e arriverà in autunno in Italia. Non ci resta che aspettare.

    930

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianePalinsesto RaiRai 1Videobarbora-bobulovaCoco-chanellifetimeMiniserieRai FictionShirley MacLaine