La mafia uccide solo d’estate 2 ci sarà: la conferma di Pif

La fiction avrà un seguito e i nuovi episodi sono già in lavorazione

da , il

    La mafia uccide solo d’estate 2 ci sarà: la conferma di Pif

    La serie ‘La mafia uccide solo d’estate 2′ ci sarà e a confermarlo è proprio Pif, regista e ideatore della pellicola che l’ha ispirata. L’ultima puntata è andata in onda su Rai 1 questa sera, martedì 20 dicembre 2016, chiudendo un cerchio composto da sei prime serate che hanno ottenuto sempre ascolti molto alti (circa il 19% di share). La delicatezza con la quale sono stati affrontati temi molto delicati e lo stile narrativo di Pif dunque sono piaciuti anche al pubblico televisivo, e per questo motivo si sta già lavorando ad un secondo ciclo di episodi.

    La mafia uccide solo d’estate 2 sarebbe infatti già in fase di produzione e la notizia è arrivata direttamente da Pif, voce narrante della trasposizione televisiva, nonché creatore e protagonista del film omonimo. Tramite una diretta Facebook, infatti, Pierfrancesco Diliberto ha rassicurato i fan curiosi di sapere se verranno realizzate nuove puntate della serie, confermando che il racconto televisivo dovrebbe protrarsi fino al 1992.

    La prima stagione de La mafia uccide solo d’estate, come abbiamo visto, ha raccontato l’infanzia del protagonista Salvatore Giammarresi (Edoardo Buscetta) avvenuta negli anni ’70, in concomitanza con i fatti più rilevanti della storia della città di Palermo. Il film invece arrivava a coprire i primi anni ’90, ed anche per questo motivo è facile immaginare che le prossime puntate porteranno avanti il discorso già iniziato nelle prime. Il finale di stagione ha visto i Giammarresi tentare la fuga verso il nord Italia ma poi rinunciare, scendendo dal traghetto sul quale si erano già imbarcati per non darla vinta ‘a loro’.

    La mafia uccise solo d’estate, inoltre, è stata una delle fiction italiane più viste della stagione televisiva in corso, con punte di oltre 6 milioni di telespettatori, nonostante i cambi continui di serata di messa in onda, tra il lunedì e il martedì. La serie è stata un successo di pubblico e di critica, un progetto che lasciava ben sperare già prima di arrivare in tv visto il precedente consenso registrato dal film: Pif però, che della serie ha firmato il soggetto, potrà ora lavorare a nuovi sviluppi ed approfondire quanto abbiamo già avuto modo di vedere nella prima stagione. Che decida anche, come nel film, di prestare il volto al protagonista? Attendiamo di conoscere dettagli più approfonditi su trama e cast della seconda stagione de La mafia uccide solo d’estate. Le riprese inizieranno la prossima primavera quindi la messa in onda delle puntate dovrebbe arrivare sugli schermi di Rai 1 entro il 2018.