La Grande Storia a Rai 3: Mike Bongiorno e l’intervista inedita ne La Guerra di Mike

La Grande Storia a Rai 3: Mike Bongiorno e l’intervista inedita ne La Guerra di Mike

La Grande Storia su Rai 3: Mike Bongiorno ricordato con un'intervista inedita nella puntata speciale del 25 luglio de Il Grande Mike

da in Attualità, Mike Bongiorno, Personaggi Tv, Programmi TV, Rai, Rai 3
Ultimo aggiornamento:

    La Grande Storia e Rai 3 per il Mike Bongiorno che va ricordato: con il documentario La Guerra di Mike, programma e rete rispondono coi fatti alle accuse lanciate solo in questi giorni dalla moglie di Mike Bongiorno, Daniela Zuccoli. Stasera 25 luglio 2014, una puntata speciale con intervista inedita al presentatore tv: sarà trasmessa in prima serata su Rai Tre a partire dalle 21.10. A firma di Nicola Bertini, il “come eravamo” proposto racconterà l’incredibile e avventurosa vita di Mike Bongiorno, anche prima del successo travolgente di Lascia o raddoppia, programma tv in cui era al timone negli anni ’50.

    Rai 3 replica con i fatti alle accuse della moglie di Mike Bongiorno che, nei giorni scorsi, aveva accusato Rai e Mediaset di aver tradito il conduttore televisivo per fini ideologici e per mancanza di riconoscimento. Pioniere della neonata televisione italiana – si racconterà nel documentario de La Grande Storia – condusse prima un piccolo programma (Arrivi e partenze) e, poi, dal novembre del 1955 arrivò il successo sbanca-ascolti di Lascia o raddoppia? Che ufficializzò l’investitura di Mike Bongiorno a presentatore tv più amato.

    Di Mike Bongiorno, però, si racconteranno anche inedite vesti, anche grazie ad un’intervista inedita, che lo ritrae poco prima che morisse: il Grande Mike racconta della scelta di aiutare la Resistenza durante gli ultimi drammatici anni della guerra, ma anche del suo arresto in montagna, della prigionia nel braccio della morte a San Vittore (qui conosce Indro Montanelli) e del suo rocambolesco rilascio grazie ad uno scambio di prigionieri in vista.

    Poi, verrà raccontato anche il Mike Bongiorno cittadino: Poi seguiremo Mike negli anni americani, il radiocronista che racconta agli Italiani il mondo dorato degli Stati Uniti, entusiasta narratore dei valori della grande democrazia statunitense a un pubblico desideroso di novità uscito da venti anni di dittatura e ora pericolosamente in bilico tra DC e Partito comunista.

    Chiara, inoltre, la volontà della rete di creare una liason tra la Guerra raccontata per bocca di Mike e l’altro documentario, subito dopo in onda, dal titolo Pane e…fantasia.

    Gli anni della ricostruzione e del Dopoguerra italiano. Entrambi i documentari introdotti e commentati da Paolo Mieli.

    Ancora, in questi giorni, va precisato che anche Pippo Baudo si è schierato a favore del ricordo di Mike Bongiorno, proponendo al comune milanese di dedicare al noto conduttore nonché amico una strada della città, come simbolo del contributo culturale che il presentatore Rai e Mediaset ha lasciato a tutti. Voi stasera ci sarete per ricordare Mike Bongiorno?

    507

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàMike BongiornoPersonaggi TvProgrammi TVRaiRai 3