La Gabbia Open, Susanna Messaggio contro Malena: ‘La donna vera non fa pornografia’

Durante la puntata del 14 giugno 2017, Malena e Susanna Messaggio sono state protagoniste di una lite a La Gabbia Open. Il talk show di La7, che ha affrontato il tema dei video a luci rosse facilmente accessibili per i giovanissimi, ha intervistato l'attrice musa di Rocco Siffredi. La conduttrice - ex volto di Mela Verde - però, non ha apprezzato e ha suggerito alla ex naufraga de L'Isola dei famosi 12 di rivolgersi ad un bravo psichiatra.

da , il

    La Gabbia Open, Susanna Messaggio contro Malena: ‘La donna vera non fa pornografia’

    Negli studi televisivi de La Gabbia Open si è ‘consumato’ lo scontro tra Susanna Messaggio e Malena scoppiato in seguito alla polemica sulla professione dell’ex naufraga de L’Isola dei famosi 12. Il conduttore Gianluigi Paragone ha scelto di approfondire la questione dei video a luci rosse facilmente accessibili per gli adolescenti – e non solo – grazie alla rete. Chi meglio di una delle pupille di Rocco Siffredi, quindi, poteva esprimersi a riguardo? Dall’altra parte, però, Malena non ha trovato man forte e la discussione con la ex conduttrice di Mela Verde non si è fatta attendere.

    ‘La donna vera non fa pornografia’ – ha sostenuto Susanna Messaggio scagliandosi contro Malena a La Gabbia Open durante la puntata andata in onda il 14 giugno 2017. Il tema che Gianluigi Paragone ha voluto affrontare a conclusione della stagione televisiva 2016/2017 del talk show di La7, divide sempre e l’idea che i giovanissimi di oggi possano conoscere il mondo dei film a luci rosse troppo presto, fa storcere il naso a qualcuno. Ma, se Malena ha difeso la sua professione sostenendo che non si debba ‘avere paura del porno’, la Messaggio si è dichiarata assolutamente contraria a questo genere di lavoro perché chi fa l’attrice hard ha sicuramente dei ‘problemi di anaffettività’ e andrebbe curata da un ‘bravo psichiatra’.

    Leggi anche: L’Isola dei Famosi 2017, Malena in lacrime per la madre: ‘Soffre per le mie scelte’

    La Gabbia Open, Malena a Gianluigi Paragone: ‘Ero conosciuta prima de l’Isola dei Famosi’

    In un primo confronto faccia a faccia tra Malena e Gianluigi Paragone, la ex concorrente del reality show di Canale 5 ha spiegato quanto sia rimasta colpita dal fatto che il suo personaggio fosse conosciuto ai giovani già da prima de L’Isola dei famosi 12.

    Come spiegato dall’attrice musa di Rocco Siffredi, infatti, una fetta del suo pubblico è caratterizzata da ragazzini che hanno anche solo otto anni e, dal suo punto di vista, i più tradizionalisti non dovrebbero ‘temere il mondo del porno’.

    Per dimostrare quanto i video in rete siano di facile accessibilità per i più giovani, dunque, il conduttore di La7 ha proseguito mostrando alcune immagini tratte dai filmati amatoriali (pixellandole ad hoc) per spiegare quanto il tema trattato fosse di grande attualità e potesse rappresentare una sorta di allarme per le famiglie.

    ‘Noi abbiamo dei limiti e delle leggi, però vorrei che fosse chiaro che a qualsiasi ora un ragazzino può accedere a questi contenuti: è giusto?’ – ha chiesto Paragone a Malena, che non ha esitato ad esprimere il suo disappunto, spiegando che essere frequentatori assidui di siti a luci rosse, soprattutto se molto giovani, può alterare la libido creando scompensi nella vita affettiva e sessuale.

    La Gabbia Open, Malena a Susanna Messaggio: ‘Nessuno mi costringe’

    La discussione sul tema scelto da La Gabbia Open, poi, è proseguita con altri ospiti in studio e Malena si è dovuta confrontare con l’idea e il pensiero di Susanna Messaggio.

    ‘La pornografia non è pericolosa’ – ha esordito l’ex naufraga de L’Isola dei famosi 12, che ha fatto storcere il naso alla Messaggio: ‘Ci vuole un bello psichiatra per questa ragazza perché le mancano i valori […] bisognerebbe capire come mai una ragazza brava, perbene, che ha un lavoro, deve scegliere questa professione’, ha proseguito lasciando i presenti un po’ perplessi.

    Pur specificando di non essere ‘bacchettona’ ma, forse, solo un po’ all’antica, Susanna Messaggio ha accusato Malena di soffrire di ‘disagi familiari’ o di anaffettività ‘perché il sesso non lo puoi fare con chiunque’.

    L’attrice a luci rosse, però, ha trovato nel pensiero della collega una nota maschilista che, tuttavia, non ha bloccato la Messaggio, che ha continuato a tuonare: ‘Se la donna è donna vera la pornografia non lo fa’ – ha proseguito – ‘Se la donna ha rispetto di sé stessa, non fa un lavoro così’.

    Dall’altra parte, però, Malena ha voluto specificare di non essere affatto pentita del suo lavoro, di non far del male a nessuno né di essere costretta a girare dei film porno: ‘Quando una donna non è costretta, non penso che ci sia nulla di male’.

    A placare la discussione, alla fine, è intervenuto Gianluigi Paragone che ha riportato l’attenzione sul tema centrale de La Gabbia Open.