La Fattoria (o Sacra Corona Show): Marina esclusa, esce Rei, entrano Milo e Lory del Santo

La Fattoria (o Sacra Corona Show): Marina esclusa, esce Rei, entrano Milo e Lory del Santo

Blogcronaca della seconda puntata de La Fattoria 4: Marina Ripa di Meana è ricoverata per accertamenti dopo un malore, mentre arriva alla Fattoria Milo Coretti al posto di Sperandeo

    Questa sera va in onda la seconda puntata de La Fattoria 4 che seguiremo con la nostra blogcronaca a partire dalle 21.30. Al posto di Tony Sperandeo entra nel cast Milo Coretti, mentre non prenderà parte alla serata Marina Ripa di Meana, ricoverata nella notte nell’ospedale di Paraty per un malore improvviso. Intanto Rocco Pietrantonio tenta di portare a termine la missione segreta affidatagli da Paola Perego, ovvero farsi baciare da due contadine. In alto la lite che ha preceduto il malore di Marina.

    Partiamo dalla news del giorno: Marina Ripa di Meana si è sentita male in nottata ed è stata trasferita nell’ospedale di Paraty dove è trattenuta per accertamenti. La contessa, attualmente membro della Casta, non parteciperà quindi alla puntata di questa sera.
    Entra nel cast, invece, Milo Coretti, partito alla volta del Brasile in settimana al posto di Tony Sperandeo: l’attore siciliano spiegherà in puntata i motivi della sua rinuncia.

    Sul fronte gioco, questa sera ci sarà la seconda eliminazione: dopo l’uscita di Daniela Martani, decisa dal pubblico nel corso della prima puntata, tocca a Giovanna Rei (già al televoto la scorsa settimana) e a Barbara Guerra subire le decisioni del pubblico sovrano. Una di loro abbandonerà il programma. Da notare che nel pomeriggio di Questa Domenica Paola Perego non ha esitato a ‘promuovere’ la Guerra, ospite di un collegamento (registrato ieri) con Mara Venier insieme a Ciro Petrone, che sta patendo più di altri i morsi della fame. L’occasione è stata gradita non solo per mostrare il cliccatissimo video della sexy doccia di Barbara (e farle così conquistare qualche punto in più nei confronti dell’altra nominata, Giovanna Rei), ma anche per ‘parlar male’ di Linda Batista, anche grazie alla complicità dell’opinionista Sonia Bruganelli. La presenza di Ciro, infatti, ha dato agio per mostrare un bell’rvm con le litigate tra la Batista e i concorrenti. Il carico ce lo mette la Bruganelli: “A Ciro, che è giovane, è anche concessa qualche intemperanza, ma da una signora come la Batista, non fosse altro che per l’età, certe uscite non ce le aspetteremmo“. E interviene anche Mara: “In effetti neanche lei sa se vuole starci qui: da una parte sì, dall’altra vorrebbe tornare per seguire i suoi affari di produttrice“. Un modo per dire al pubblico ‘Appena potete cacciatela’.

    Giusto una notazione a margine: ma chi l’ha detto che ai giovani è concesso tutto? Se sono maleducati, prepotenti, arroganti perché giustificarli? Ci sa che questa è un’altra deriva degli insegnamenti di Maria De Filippi, sempre pronta a difendere i suoi allievi dalle intemperanze dei prof. Ma un po’ di sano rispetto reciprico non è proprio più contemplato?

    Altro argomento della serata la missione segreta che Paola Perego ha affidato la scorsa settimana a Rocco Pietrantonio, scelto come faticador della Casta e feritosi al volto qualche giorno fa. Rocco dovrebbe riuscire a farsi baciare da almeno due contadine: Rocco ha deciso di puntare, non a caso, sulle contadine più giovani e belle, ovvero Barbara Guerra e Marianne Puglia. Finora ha raccolto un bacino sulla guancia e qualche effusione: vedremo se le ultime ore potranno fargli guadagnare la ricompensa e magari l’ira della fidanzata Lory Del Santo.

    A tra poco con la blogcronaca della seconda serata de La Fattoria 4.

    21.30
    Notte drammatica a Paraty: un grave malore ha colpito Marina Ripa di Meana. Ne avrete sentito parlare da tutti i tg e le agenzie di stampa“. Tono cupo, faccia da tragedia, Paola Perego apre così l’anteprima della Fattoria. “Oddio, è morta!” abbiamo pensato: e invece no. La Perego annuncia a breve un collegamento con la contessa che ci racconterà cosa è successo.
    E a noi viene già voglia di cambiare canale. NON SOPPORTIAMO QUESTO FALSO SENSAZIONALISMO. Sembra di vedere Braida che annuncia “ATTENTATO! Poteva essere una strage!”.

    21.32
    Eccoci in studio: entra sorridente e acclamata la Perego che passa subito a parlare di Marina Ripa di Meana. “Malore allarmante” dice la Perego aprendo il collegamento con Marina, si suppone in albergo, già in lacrime.
    È successo di tutto. È stato tremendo e sono qui giusto per tranquillizzare tutti. Credevo di morire. Ho avuto dolori così forti…” dice Marina. Ma cosa è successo?
    E parte subito il morboso video sul suo malore. Si sente soffocare, ha male al cuore, le fa male il braccio, sviene. Tutti intorno a lei, ma il medico sembra ritardare. E quando arriva l’equipe la trasportano d’urgenza in ospedale, ma non in ambulanza, in jeep. Se era un infarto è stata davvero fortunata.
    Ho avuto varie batoste di salute, ma così dolorose mai. Forse il caldo, forse una discussione violenta accaduta prima, ma è stata tosta” aggiunge Marina.
    Si apre anche il collegamento con La Fattoria e per rialzare l’umore la Perego comunica gli alti risultati d’ascolto della prima puntata. Cibo no?
    Ma si va all’origine del malore: viene mandato il video della lite tra la contessa e Fabrizio Corona per il fumo. Perego: “Non ce la sentiamo di attribuire a Corona la colpa“. Marina era davvero furiosa, scoppia quando Corona le dice: “Se c’hai il cancro non stai qui a fare la deficente in un reality! Stai a casa con la famiglia”. Tu hai fatto morire tuo padre per la disperazione! Sono qui proprio per dimostrare agli italiani che con il cancro si può continuare a vivere. E’ la mia battaglia!”. “A te di queste battaglie non te ne frega un cazzo” dice Fabrizio. “Tu invece pensi solo a ricattare la gente” replica Marina; “Non è detto – dice Corona – se ne parla tra sei mesi”.

    Scena squallida. Corona non chiede neanche scusa di quello che ha detto! “Per come sono fatto io preferisco non commentare: ci metto una pietra sopra, mi spiace solo che si sia sentita male“.
    Anna Pettinelli chiede a Corona: “Ma tu la parola scusa la conosci“; Corona: “Perché avrei dovuto chiedere scusa?”. E la Perego ha anche il coraggio di difenderlo: “Ma tu Anna hai sentito quello che gli ha detto Marina”.
    Ancora più squallido.
    Corona chiosa con la Pettinelli, che si ostina a chiamare Petineuse con il suo solito rispetto (mica è arrigante, nooooo) alla sua maniera: “Di questo reality non hai visto un cazzo!”.
    CLAMOROSO: ANCHE LA BULGARELLI SPEZZA UNA LANCIA A FAVORE DI CORONA, PROVOCATO DA MARINA. Ma di cosa ci stupiamo? Già dalla prima puntata si era capito che questo reality è costruito per Corona. E basta.
    Uno schifo.
    Alla fine cosa è successo: Marina ha chiesto di avere un libro perché mentre gli altri fumano lei si allontana. Tutti hanno fatto questa richiesta al confessionale. Ma la produzione non ha acconsentito. Sebbene Paola, Mara, Corona cerchino di sviare, la questione è sempre il fumo: con un doppio cancro non si scherza e chi fuma può certo spostarsi di fronte a un non fumatore, figurarsi di fronte a un malato.

    Interviene Marina: “Qui fumano tutti e dove vai vai c’è fumo: pensavo di venire in un posto con aria buona, ma qui ossigeno e aria non ce n’è. Stiamo dentro a 40 gradi, fuori o piove o si fuma. L’ho fatto presente dalla prima sera e tutti mi hanno detto che il problema si sarebbe risolto, ma non è successo niente, anzi Corona ha continuato a dire ‘Spostatevi dalla vecchia che non fuma’. Io con un cancro al polmone guarito e una macchia che non si sa cos’è non posso fumare il fumo degli altri. E Mara non può dire che il problema non è questo“. MA CI VUOLE MOLTO A CAPIRLO? Che squallore: lo squallore è dato da Paola Perego, Mara Venier, Sonia Bruganelli che cercano di difendere quell”avanzo di galera’ (come lo definisce Marina) di Fabrizio Corona.

    Per Marina c’è in studio il marito che cerca di confortarla. In sottofondo si sentono le voci dalla Fattoria, ma non riusciamo a capire. Il marito le chiede di non forzare la situazione: “Il segnale c’è stato: pensaci bene; torna a casa”.
    E Paola legge il certificato medico: tutti gli esami sono normali ed è in buone condizioni di salute. MA LA PRODUZIONE DECIDE DI RIMANDARLA A CASA: LA SCUSA SONO LE CONDIZIONI ATMOSFERICHE.
    Ma interviene anche Fabrizio: “Non volevo commentare, ma penso sia troppo facile per la gente da casa puntare il dito su Fabrizio Corona, sempre arrogante e non è vero. Chiedete ai ragazzi che idea si sono fatti di me in una settimana di reality. Non trovo giusto che una persona di 67 anni che conosco da una settimana, che combatte delle battaglie solo per farsi pubblicità (DA CHE PULPITO, n.d.r.) non può venire in tv a sparare giudizi e a definirmi un avanzo di galera”. Eppure a San Vittore ci è stato. Pubblicità.

    22.03
    Continua Fabrizio: “Io non do giudizi su di lei e non voglio che lei li dia su di me. Chiediamo ai contadini di questa storia”.
    E dire che quest’uomo è figlio di uno stimato giornalista, Vittorio Corona, morto poco prima di Vallettopoli, ed è nipote di un’altra gran brava persona, Puccio Corona.
    Intanto Marina non vuole andar via dalla Fattoria, ma è costretta a farlo. Carlo Ripa di Meana denuncia una discriminazione nei confronti di una donna malata di cancro. E in fondo in fondo ha ragione.

    Paola vorrebbe passare ad un altro argomento, ma Corona glielo impedisce: “Non hai chiuso bene il collegamento. Tu lo sai che io resto qui se sono tutelato su alcune cose…”. Ma va? Non si era capito. Eppure Paola ha chiuso dicendo che le parole grosse sono volate da tutte e due le parti, quando di torto ce n’è uno solo, quello di Marina. Solo qui, toccata sulla sua professione, Paola reagisce: “Se te ne vuoi andare vai, qui non sei prigionero“. Peccato che non sia stato detto come un doppio senso.

    22.12
    Si ricordano le nominate, Giovanna Rei e Barbara Guerra, e parte un rvm sulla settimana appena trascorsa: santino di Corona e Linda Batista disegnata come una vipera rissosa e sguaiata. Gran fame tra i contadini. E chiuso il televoto.

    22.16
    Lettera per Marco Baldini. Una lettera privata che però il mittente ha chiesto che Paola leggesse in diretta.

    “Mi manchi” il senso della lettera. Ovviamente la lettera è di Fiorello. Lettera fantastica: peccato che la legga Paola. Un bel videomessaggio ci sarebbe stato meglio. E COSì FIORELLO RIESCE ANCHE AD ENTRARE A LA FATTORIA IN DIRETTA. “Torneremo a fare radio e ho in mente anche il titolo: VivaRadioBue“. Risposta di Baldini: “Fiore, ogni volta che vedo la vacca penso a te”.
    E con il solito trasparentissimo meccanismo Armandino il fazendero ha deciso che a prendere il posto della contessa nella Casta sia proprio Marco Baldini. Che quella di Fiorello in fondo in fondo sia stata una lettera di raccomandazione?
    Pubblicità.

    22.27
    Arriva il verdetto per le nominate: esce Giovanna Rei con il 74% dei voti. Paola le chiede il perché. Glielo diciamo noi: 1) Paola ha ospitato la Guerra a Questa Domenica oggi pomeriggio; 2) le sexy docce di Barbara non possono finire subito.

    22.32
    Prima esplusione per un concorrente della Casta: uno tra Linda e Fabrizio dovrà lasciare Casa Turquesa. Chi lo deciderà? Ma ovviamente lo decide in maniera trasparentissima (come sempre) ARMANDINO IL FAZENDERO! Armandino decide che ad uscire dalla Casta sarà Fabrizio Corona, come punizione per quanto detto a Marina Ripa di Meana. Non ci possiamo credere! E lui non ha neanche fatto la mossa di andar via per protesta…

    22.36
    Momento di Sperandeo: perché non è andato in Brasile?
    Sperandeo: “Il reality è troppo diverso dal mio modo di essere attore. Visto che siamo partiti male ho pensato che mi potessi bruciare l’immagine. Ringrazio Mediaset ed Endemol”. Quando poi Perego parla di Corona lui dice “Chi?”.
    Un personaggio meno televisivo di Sperandeo non si può davvero immaginare. Pensava di fare un reality recitando? Mah! Meglio attaccare con un bel monologo spacciato come omaggio a Paola Perego e a tutte le donne.

    22.41
    Clip sul nuovo concorrente, Milo Coretti, che aspetta nella stalla e che finalmente arriva a conoscere gli altri concorrenti. La prima frase di Milo: “Sperandeo è venuto a mancare per gli attacchi di Corona“. Il che lascia intendere molto: diciamo che Endemol e Sperandeo si sono trovati d’accordo sull’inopportunità della partecipazione di Sperandeo. Che desse troppo fastidio al Capocasta, ora contadino? Clima freddino. Tra poco prova. Pubblicità, ma non si può lasciar cadere il miglior commento della serata a opera del giornalista Giancarlo Dotto: “Milo potrà portare un po’ di comicità in questo Sacra Corona Show“: definizione più precisa, significativa e ironica non si poteva coniare.

    22.52
    Prova: da questa si stabilirà il nuovo membro della Casta e il nuovo faticador. “Qui è una fumera” dice Mara fuori collegamento: una bordata per le orecchie di chi ha seguito la puntata dall’inizio. Ma si capisce che non di sigarette si tratta, ma delle torce accese.
    Due squadre: la prima è composta da Riccardo Sardonè, appeso a un trespolo, e Carla Velli che gareggiano per conto anche di altri concorrenti ovvero Milo e Barbara Guerra. A dar fastidio a questa squadra Morena Funari e Rocco Pietrantonio dell’altra compagine. Solita prova complicatissima che non vi stiamo a spiegare. La prima squadra totalizza nove punti. Tralasciamo una pessima gag sulle scarse capacità di sega di Rocco, che usava una mano sola… vabbè.
    La seconda vede appeso alla corda Ciro e Marianne a darsi da fare per aiutarlo. I punti per la seconda squadra sono nove. Parità.
    Il caso non era contemplato dagli autori: si va in pubblicità. Vuoi vedere che decide Armandino il Fazendero?
    Pubblicità.

    23.14
    Arriva in studio la prima esclusa, Daniela Martani.
    Perché gli italiani ti hanno fatto fuori?
    Martani: “Non me lo aspettavo: al GF ero una delle preferite. Ci sono rimasta male e delusa, anche perché ho passato momenti difficili. Credo di aver subito i riflessi dei pregiudizi subiti dai lavoratori dell’Alitalia: Siamo stati visti come dei privilegiati: io volevo essere giudicata non come ex lavoratrice Alitalia”.
    MA CI FACCIA IL PIACERE! CONTINUA A TIRAR FUORI I LAVORATORI ALITALIA! MA NON C’ENTRANO PROPRIO NULLA: GLI ITALIANI SI SONO STANCATI DI TE! BASTA!
    E vuole anche convincere gli italiani che lei non è un’improvvisata nel mondo dello spettacolo: è iscritta all’Enpals da tanti anni. E QUINDI?????? Essere iscritti all’Empals è un titolo curriculare? MA PER CARITA’. NON TI SOPPORTANO PIU’ PROPRIO PER TUTTO QUELLO CHE STAI FACENDO STASERA: ALITALIA+VOGLIO FARE SPETTACOLO.
    L’unica cosa buona detta da Fabrizio Corona in 10 giorni è stato proprio il consiglio che ha dato a Daniela, “Lascia perdere il mondo dello spettacolo”. E in bocca a lei anche l’attacco a Corona (“ha solo lucrato sulle disgrazie degli altri”) suona strumentale e finto. SE NE FACESSE UNA RAGIONE, LA TV NON FA PER LEI. E Daniela tira fuori anche la strage di Erba, quando Corona volò ai funerali del piccolo Youssef per ingaggiare il padre.
    Anche la Bruganelli arriva a dire una buona: “Se vuoi fare la cantante hai cercato una scorciatoia con i reality”; e Daniela risponde facendo intendere che se fosse andata a letto con qualcuno avrebbe fatto carriera sicuramente. Detto alla moglie di Bonolis….

    23.30
    La prova è stata vinta da chi è rimasto più appeso nel vuoto: la grafica dice che hanno resisito di più di Gialli e Paola attribuisce la vittoria ai Blu. MA NON SI CAPISCE NIENTE. Insomma il punto era far vincere Ciro, nella squadra Blu, quindi il criterio è stato deciso a seconda di quello che avrebbe dato la vittoria a Ciro Petrone, che ha sì resistito di meno, ma la cui squadra ha impegato meno tempo a raggiungere i nove punti.
    Insomma criterio ad personam: tanto che anche LA CASTA DECIDE ALL’UNANIMITA’ CHE SIA CIRO AD ENTRARE NELLA CASTA.
    CHE SQUALLOREEEEEEEEEEE!!!!

    23.31
    La Casta sceglie come Faticadora Marianne, ala quale tocca il rito del bacio dei piede, anche se le viene risparmiato il bacio del piede di Ciro. Pubblicità.

    23.37
    Rocco Pietrantonio è riuscito nella sua missione? Non si sa. Ma per lui una bella sorpresa: nella Fattoria c’è Lory Del Santo con tanto di teglia di parmigiana di melanzane che Rocco ha chiesto come premio in caso di superamento della prova. Parte Rvm su Rocco e Barbara, che hanno avuto anche un breve trascorso 5 anni fa. Hanno dormito abbracciati ma non ci sembra non ci sia scappato un bacio. E nell’rvm successivo si svela la missione segreta. Barbara ci resta malissimo: continua a ripetere di essere stata lei a respingerlo. Ma a quanto pare la missione non è riuscita.
    Gli viene fatto vedere il premio: la parmigiana di melanzane portata dalla fidanzata, Lory Del Santo. La parmigiana va subito alla Casta. Dopo il primo bacio rubato alla fidanzata Lory se ne deve andare: ma tanto non se andrà, rimarrà in casa per un’altra sorpresa. Pubblicità: ma quante ne fanno? E mancano ancora le nomination.

    23.55
    La Casta, ora formata da Ciro Petrone, Marco Baldini e Linda Batista, nomina tra la squadra che ha perso la prova (ovvero Riccarco, Morena e Carla Velli, visto che Milo non può essere nominato): Linda opta per l’eliminazione di Morena, non adatta a lavorare in fattoria; anche Marco opta per Morena, per via dei suoi problemi fisici. Anche Ciro la vota, per l’atteggiamento che ha avuto in settimana. Vabbé, prima nominata della settimana Morena Funari. Intanto si dà notizia del superamento della prova settimanale: la costruzione di un sentiero. Il premio verrà comunicato tra qualche ora.

    00.01
    Nomination contadini.
    Barbara Guerra nomina Marianne perché ruba il cibo dalla casa Turquesa;
    Fabrizio Corona
    (ancora vestito di bianco, interrogato su un tatuaggio dedicato a Belen che Fabrizio deve baciare in confessionale, e omaggiato di una canzone cantata da Belen) nomina Milo, ma non può: Fabrizio annuncia subito che ci saranno provocazioni da parte di Milo e lui ha deciso di ignorarlo. Punta allora su Sardonè.
    Riccardo Sardonè, del quale è il compleanno, nomina Marianne anche da lui scoperta a rubare cibo;
    Carla Velli è la nuova ‘Talpa’ della settimana: dovrà rubare a Linda Batista un paio di slip al giorno, un anello di rubini (suo anello di fidanzamento) e il balsamo per i capelli. Dovrà rubare almeno due di queste tre cose. Tornando alle nomination nomina Marianne.
    Mancano tre minuti alla chiusura del programma e vanno di corsa: nome senza motivazione.
    Rocco Pietrantonio nomina Carla Velli;
    Morena nomina Fabrizio Corona;
    Marianne Puglia nomina Riccardo Sardoné.
    In nomination per i Contadini va Marianne Puglia: la sfida è tra Morena Funari e Marianne Puglia. E come notava la Pettinelli sarà facile che venga eliminata la più anziana.

    La Perego chiude in affanno anche se in orario: e SORPRESA! LORY DEL SANTO E’ LA NUOVA CONCORRENTE DE LA FATTORIA, CHE SOSTITUISCE MARINA RIPA DI MEANA!
    Ma se il malore c’è stato stanotte come hanno fatto a sostituirla così rapidamente? Secondo noi Armandino è stato solo molto fortunato: ha chiesto a Lory, in Brasile per la sorpresa, se voleva entrare in gioco al volo e lei avrà detto sì. Beh, con lei il gioco diventa più interessante.
    Significativo, poi, che nessuno dei contadini – ad eccezione di Morena Funari – abbia nominato Fabrizio Corona. E’ davvero il reality del Sacro Corona.
    Buonanotte!

    3462