La Fattoria 4 in mano a Fabrizio Corona

La Fattoria 4 in mano a Fabrizio Corona

Fabrizio Corona prende in mano La Fattoria 4, di fronte anche alle scarse capacità organizzative di Linda Batista e Marina Ripa di Meana, altri due membri della Casta, impegnate a chiacchierare

    I primi tre giorni de La Fattoria 4 non hanno certo tradito le ‘attese’: Fabrizio Corona, sempre umile, dichiara di aver preso subito in mano la situazione gestionale della Fattoria. E mentre Linda Batista e Marina Ripa di Meana si godono i privelgi della Casta c’è già qualche Contadina che mira al Fattore Corona. In alto Corona legge i doveri della Casta e dei Contadini.

    All’interno di questo gioco la Casta è una società eletta, composta da tre persone: io, Linda Batista e Marina Ripa di Meana. In teoria dovrebbero avere parità di diritti, avere lo stesso potere nei confronti dei contadini, però diciamo che ho preso più in mano io la situazione“: così parlò Fabrizio Corona all’alba del secondo giorno di permanenza all’interno della Fattoria, o meglio della lussuosa Casa Turquesa. Fermezza e inflessibilità sono le doti che Armandino il Fazendero chiede alla Casta nella direzione dei lavori che il ‘magnanimo’ Fattore dichiara di voler ‘supervisionare’ senza far sentire la propria superiorità. “Diciamo che chi governa deve governare bene, non deve fare valere il suo potere come un sopruso. Deve farsi sentire allo stesso livello, deve aiutare, deve spingere a lavorare dandogli degli stimoli. Non deve essere un rapporto capo-dipendente, ma tutti insieme, anche se hanno una vita agiata, lavoriamo insieme per un unico e singolo obiettivo che è quello di ottenere il risultato” ha dichiarato Corona che si mostra un capo ‘illuminato’.

    Marco Baldini si mostra fiducioso nelle capacità del CapoCasta, che potrebbe rivelarsi il migliore tra tutti quelli che nel tempo potranno occupare lo stesso ruolo.

    Il fascino del potere ha però mietuto la prima vittima. Si tratta di Marianne Puglia, già affascinata dal bel Corona, che evidentemente esercita un magnetismo particolare nei confronti delle sudamericane: dopo l’argentina Belen Rodriguez pare abbia colpito anche la venezuelana Marianne.
    Proprio lei non si è fatta sfuggire l’occasione di proporsi come sostituta del Fatigador Rocco Pietrantonio che si è ferito ad una guancia con un martello spaccando le pietre per realizzare il selciato oggetto della missione settimanale. Per il concorrente tre punti di sutura che si spera non lascino cicatrici: la vita del Fatigador è decisamente dura.

    Rocco Pietrantonio ferito a La Fattoria 4

    Marianne cerca di ‘approfittarne’ per stare accanto a Corona, ma la proposta non viene accettata. Magari può provare a conquistarlo a forza di sexy docce, seguendo l’esempio della collega Barbara Guerra che vediamo nel video in basso.



    A presto con nuovi aggiornamenti da La Fattoria 4.

    560