La CW cancella Aliens in America, e anche Reaper è in pericolo

Brutte notizie per i fan di Aliens in America (Joi in Italia, CW in America) e Reaper (FoxTV in Italia e CW in America): secondo quanto riportato da Ausiello, che cita fonti non ‘ufficiali’, Aliens in America è stato ufficialmente cancellato, visto che, a dispetto delle buone critiche, la serie non ha attirato molti telespettatori

da , il

    aliens in america

    Brutte notizie per i fan di Aliens in America (Joi in Italia, CW in America) e Reaper (FoxTV in Italia e CW in America): secondo quanto riportato da TV Guide, che cita fonti non ‘ufficiali’, Aliens in America è stato ufficialmente cancellato, visto che, a dispetto delle buone critiche, la serie non ha attirato molti telespettatori.

    Va “un po’ meglio” per Reaper, che ha il 10% di possibilità di cavarsela, a fronte però del 90% di possibilità di essere cancellato: su tutte e due le serie non c’è nulla di ufficiale (probabilmente ne sapremo di più nel corso degli upfronts della settimana prossima), ma – come avevamo già scrittoScott Patterson è ufficialmente disponibile per altri progetti da sviluppare nella prossima stagione, mentre Adhir Kalyan, il protagonista, prenderà parte ad alcuni episodi di Nip/Tuck in qualità di giovane dottore che aiuta i due protagonisti della serie.

    Quanto a Reaper, in attesa di sapere come va la campagna “Manda un paio di calzini alla CW“, oltre a critiche discordanti non ha attirato abbastanza telespettatori, e dal pilot diretto da Kevin Smith (che adesso appare in qualità di ‘consulente’ nei credit della serie) è andata in calando come qualità: in attesa di averne l’ufficialità ai prossimi upfronts, ci limitiamo a ricordare che la serie ha già perso uno dei personaggi minori, Jessica Stroup, ex interesse amoroso di Sam e probabile figlia del Diavolo: l’attrice, come abbiamo scritto, è stata scritturata per apparire nello spinoff di Beverly Hills, 90210.